Viaggi enogastronomici e sostenibilità
Contributi
Mario Boffi, Matteo Colleoni, Valerio Corradi, Gabriele Di Francesco, Massimo Feruzzi, Michele Filippo Fontefrancesco, Licia Lipari, Gabriele Manella, Ilaria Mazzacani, Pietro Pagella, Matteo Varia, Moreno Zago
Livello
Textbook, strumenti didattici
Dati
pp. 192,      1a edizione  2018   (Codice editore 1805.33)
Peer reviewed content
Peer Reviewed Content

Tipologia: Edizione a stampa
Prezzo: € 24,00
Disponibilità: Discreta


Clicca qui per acquistare
Codice ISBN: 9788891761408

In breve
Un’occasione importante per riflettere scientificamente sul nesso che lega il viaggio enogastronomico alla sostenibilità, un binomio che sempre di più appare centrale, a livello nazionale e globale, nella costruzione di innovative filiere turistiche. Il testo offre un articolato corpus di dati scientifici, riflessioni teorico-metodologiche, analisi di buone pratiche, delineando anche suggerimenti e proposte operative, per cercare di dare delle risposte ad alcune delle problematiche irrisolte del nostro turismo enogastronomico.
Presentazione del volume

Il 2017 è stato l'anno del turismo sostenibile e il 2018 è l'anno dedicato al cibo italiano: partendo da queste sollecitazioni gli undici saggi che compongono il volume costituiscono un'occasione importante per riflettere scientificamente sul nesso che lega il viaggio enogastronomico alla sostenibilità; si tratta di un binomio che sempre di più appare centrale, a livello nazionale e globale, nella costruzione di innovative filiere turistiche.
Gli autori offrono un articolato corpus di dati scientifici, riflessioni teorico-metodologiche, analisi di buone pratiche, delineando anche suggerimenti e proposte operative, per cercare di dare delle risposte ad alcune delle problematiche irrisolte del nostro turismo enogastronomico.
Il volume mette in relazione il turismo con la dimensione gastronomica, descrivendo una realtà dinamica oggi in forte crescita e sviluppo; a fianco di eccellenze territoriali e di best practice, vi sono però ambiti e contesti che, seppur ricchi di patrimoni enogastronomici, mostrano una maggiore difficoltà a essere valorizzati, soprattutto a causa di una scarsa volontà e capacità di costruire reti e relazioni sovralocali. Il libro analizza luci e ombre del viaggio enogastronomico, tentando di offrire uno sguardo articolato e aggiornato su una molteplicità di aspetti e situazioni che caratterizzano il turismo nel nostro Paese: una serie di riflessioni che gli autori propongono, quale fattivo contributo di analisi critica e dibattito, a quanti, a vario titolo, studiosi e operatori del settore in primis, sono interessati a comprendere cosa accade realmente nell'appassionante e variegato mondo del turismo enogastronomico. Un libro quindi che unisce teoria e pratica, indagine di campo e riflessione critica e che può diventare un utile strumento di comprensione del fenomeno.

Paolo Corvo
dirige il Laboratorio di Sociologia dell'Università degli Studi di Scienze Gastronomiche, dove insegna Sociologia generale e metodi di ricerca sociale, Culture del viaggio e dinamiche sociali e Sociology of consumption. Si occupa di tematiche relative a cibo, alimentazione e consumi, qualità della vita, benessere e felicità, sviluppo locale e turismo enogastronomico sostenibile.

Gianpaolo Fassino, antropologo, lavora all'Università degli Studi di Scienze Gastronomiche di Pollenzo-Bra, dove si occupa dello sviluppo del progetto "Granai della memoria" (www.granaidellamemoria.it). I suoi interessi scientifici sono rivolti principalmente all'antropologia dell'alimentazione e alla storia delle discipline demo-etno-antropologiche.

Indice
Gianpaolo Fassino, Viaggi enogastronomici e sostenibilità. Un percorso di lettura
Parte I. Tendenze del turismo contemporaneo
Paolo Corvo Il turismo enogastronomico: slow e social
Mario Boffi, Matteo Colleoni, Licia Lipari, Flussi e consumi del turismo internazionale in Italia. Uno studio nazionale comparato (2002-2015)
Moreno Zago,
I circoli di studio come dispositivo formativo e partecipativo nella promozione del turismo lento
Parte II. Prospettive del turismo enogastronomico
Massimo Feruzzi, Taste Tourism. Quando l'eccellenza delle produzioni tipiche e dell'enogastronomia creano economia turistica
Valerio Corradi,
Ilaria Mazzacani, Le potenzialità del turismo enogastronomico sul lago di Garda
Pietro Pagella, La percezione della sostenibilità. Consapevolezza e comportamenti turistici
Parte III. Etnografie del turismo gastronomico sostenibile
Michele Filippo Fontefrancesco, La luce alla fine del tunnel: sviluppo locale, offerta turistica e valori locali
Matteo Varia,
Infernot, spazi d'alterità per il turismo etno-gastronomico
Gabriele Manella,
"I frutti dimenticati": una ricerca di sfondo su cibo e turismo nell'Appennino Bolognese
Gianpaolo Fassino,
A cena con la Dirce. Turismo sostenibile e gastronomia nel territorio pesarese
Gabriele Di Francesco,
Percorsi meridionali di turismo sostenibile. Sulle tracce di Carlo Afàn de Rivera (1779-1852)
Notizie sugli autori.