Ci curano o ci curiamo? Il malato tra crisi economica e responsabilità individuale
Livello
Saggi, scenari, interventi
Dati
pp. 192,      1a edizione  2013   (Codice editore 1341.2.62)
Peer reviewed content
Peer Reviewed Content

Tipologia: Edizione a stampa
Prezzo: € 25,00
Disponibilità: Discreta




Clicca qui per acquistare
Codice ISBN: 9788820423711
Informazioni sugli e-book

Clicca qui per provare l'e-book
Tipologia: E-book (PDF) per PC, Mac, Tablet
Prezzo: € 17,50
Possibilità di stampa:  No
Possibilità di copia:  No
Possibilità di annotazione:  Si
Formato: PDF con DRM per Digital Editions
Scarica Adobe® Digital Editions

Clicca qui per acquistare
Codice ISBN: 9788856868784
Disponibile anche in:
Informazioni sugli e-book


Clicca qui per provare l'e-book

In breve
Epistemologi, bioetici, genetisti, farmacologi, clinici, massmediologi ed epidemiologi cercano di descrivere e analizzare lo stato di salute della medicina oggi. Tra i temi: il rapporto medico-malato; la bioetica; gli infermieri; la medicina rigenerativa; l’organizzazione sanitaria; la prevenzione e promozione della salute; i farmaci e la ricerca; la comunicazione della salute; la genetica e il futuro.
Utili Link
Famiglia Oggi Recensione (di Jacopo Santambrogio)… Vedi...
Corriere della Sera (ed.Bergamo) Terapie estudi sullle staminali… Vedi...
Presentazione del volume

In medicina si sono realizzati più cambiamenti negli ultimi cinquanta anni che nei secoli precedenti. Le scoperte della medicina hanno modificato profondamente l'aspettativa di vita, che dagli inizi del Novecento a oggi è raddoppiata, pur con enormi disparità tra le diverse zone del mondo. Nei paesi sviluppati, ma anche in quelli emergenti, le malattie infettive non sono più le cause principali di morte, oggi costituite da malattie croniche e tumori. Se lo straordinario sviluppo delle conoscenze ha reso disponibili terapie sofisticate, ha determinato anche l'esplodere del costo dei sistemi sanitari dei paesi sviluppati, che paventano ora l'insostenibilità delle conquiste della medicina. Tanto meno possono trarre vantaggio da queste conquiste molti paesi poveri che non hanno i mezzi per accedere a terapie innovative.
Su questi e altri aspetti i più autorevoli scienziati italiani hanno raccontato e descritto quelle che saranno le principali sfide che attendono la nostra società. Gli articoli scritti da Giuseppe Remuzzi sul Corriere della Sera sono uno stimolo alla riflessione. Antonio Maturo ha invece fornito l'inquadramento sociologico.
L'inequità nell'accesso alle cure è oggi uno dei problemi morali più importanti posti alla coscienza di quanti lavorano per la salute dell'uomo.

Giuseppe Remuzzi è membro del Gruppo 2003 (scienziati italiani più citati al mondo nella letteratura scientifica). Ha ricevuto nel 2006 il riconoscimento di Commendatore della Repubblica e nel 2007, da parte della Società Americana di Nefrologia, il John P. Peters Award; è stato inoltre insignito del Jean Hamburger Award da parte della Società Internazionale di Nefrologia. È membro del Comitato di redazione delle riviste "The Lancet" e "New England Journal of Medicine". Professore aggiunto dello Scripps Research Institute di La Jolla, Stati Uniti, e professore onorario presso l'Università di Maastricht e l'Università di Cordoba (Argentina), è autore di oltre mille pubblicazioni su riviste internazionali e di numerosi libri. È editorialista del Corriere della Sera.
Antonio Maturo, professore associato, insegna Sociologia della salute presso l'Università di Bologna. È Regular Visiting Professor presso la Brown University ed è stato Visiting Scientist presso Harvard e New York University. Ha recentemente pubblicato La società bionica (FrancoAngeli, 2012) e, insieme a Kristin K. Barker, ha curato il numero di "Salute e Società", La medicina delle emozioni e delle cognizioni (XI, 2, Suppl. 2012).

Indice


Introduzione
Giuseppe Remuzzi, Medici e pazienti
(Questi pazienti superinformati: sono finiti i tempi di Tolstoj; Medici di base e spesa pubblica; Un patto tra medici e malati; Curare i malati, di qualsiasi Paese; Medici e pazienti: le decisioni si prendono insieme; Tutti noi vorremmo avere un Medico di Famiglia come Ted Steinman; Giovani medici: cosa cambiare nella sanità; Antonio Maturo, Medici e pazienti: un colloquio con Marco Bobbio; Antonio Maturo, I porosi confini del rapporto tra medico e malato; Riferimenti bibliografici)
Giuseppe Remuzzi, Bioetica, responsabilità dei medici e confini della vita
(Aborto chimico e ricovero coatto: una scelta politica non sanitaria; Il privilegio dei paesi ricchi; La responsabilità dei medici; Papilloma e vaccinazione: perché dico no; Affidarsi ai medici per Eluana; Le risposte sui confini della vita; Quando è la scienza a risolvere i problemi etici; Ma l'accanimento della medicina è anche positivo; Antonio Maturo, Bioetica, responsabilità dei medici e confini della vita: un colloquio con Gilberto Corbellini; Antonio Maturo, Conquiste della medicina e invecchiamento; Riferimenti bibliografici)
Giuseppe Remuzzi, Infermieri e pazienti
(Stipendi e nuove mansioni. La "gabbia" per gli infermieri L'alleanza in corsia; La polemica sugli infermieri; Infermieri, una laurea non sempre indispensabile; Prestazioni, turni pesanti e cure. Un lavoro prezioso nell'ombra; Buon senso e rispetto del malato; Fermare la fuga degli infermieri; Il futuro della sanità; Antonio Maturo, Medici e infermieri: un colloquio con Franco Mandelli; Antonio Maturo, L'infermiere come "specialista dell'intimità"; Riferimenti bibliografici)
Giuseppe Remuzzi, Medicina rigenerativa ed embrioni
(La scoperta nello stadio embrionale. I battiti del cuore producono sangue; La lunga caccia alle staminali etiche; Embrione selezionato: non avrà il cancro; Cellule staminali da embrioni "morti"; Date tempo alla scienza; Se impareremo a far ricrescere gli organi; Antonio Maturo, Medicina rigenerativa ed embrioni: un colloquio con Giuseppe Testa; Antonio Maturo,Naturale, normale e normativo: sovrapposizioni ed equivoci semantici; Riferimenti bibliografici)
Giuseppe Remuzzi, L'organizzazione sanitaria ai tempi del razionamento
(I chirurghi come i piloti: con la check list meno errori. I controlli indispensabili prima di ogni intervento; Tagli alla Sanità: la lezione americana; Errori medici: ora serve una svolta; Ma troppa privacy può bloccare il lavoro in corsia; Come battere l'assenteismo negli ospedali; Una moderna sanità e le assenze. Le malattie negli ospedali; Concorsi per tutti; Informatica e medicina; Antonio Maturo, Organizzazione sanitaria, politica e professione medica: un colloquio con Franco Provera; Antonio Maturo, La Managed Care è manageriale?; Riferimenti bibliografici)
Giuseppe Remuzzi, Promozione e prevenzione della salute
(Serve più prevenzione. Facciamo Tutti il Test; Chi fa più attività fisica studia meglio. Più movimento, più BDNF, una proteina che arricchisce il cervello Fede e malattia. Quando pregare aiuta a guarire; Più rischi cardiaci per chi vive solo. Città dei single e prevenzione; Ricerca di tre università USA: la ricchezza è fonte di ansia; "Troppe ore davanti alla tv? Si creano studenti distratti; Infarto, i rischi del lunedì: si muore 20 volte di più; Mangiare piano. E a 50 anni si pesa come a 20; Antonio Maturo, Promozione e prevenzione della salute: un colloquio con Giuseppe Costa; Antonio Maturo, Promozione e prevenzione della salute: il peso della diseguaglianza sociale; Riferimenti bibliografici)
Giuseppe Remuzzi, Farmaci e ricerca
(La scommessa dell'India: più ricerca contro la povertà; È sbagliato che Comune, Regione e farmacie educhino i ragazzi ai vantaggi della "medicina dolce"; Epo: pericolosa nello sport è un problema enorme; Con la cocaina danni irreparabili al cervello; Come difendersi dagli "effetti" indesiderati. Farmaci e salute; Rischi di abuso degli antidepressivi. I giovani e i farmaci; I vincoli e la ricerca; I rischi dei nuovi sistemi di cura. I ragazzi e la droga; Antonio Maturo, Farmaci e vita quotidiana: un colloquio con Silvio Garattini; Antonio Maturo, Quando l'infelicità viene considerata come una malattia; Riferimenti bibliografici)
Giuseppe Remuzzi, Comunicare la salute
(Storie di Natale. La testimonianza e la richiesta: non dimettetemi; La salute e le statistiche; Il silenzio (apparente) che copre l'allarme influenza aviaria; Gli antivirali? Non usateli per l'influenza di stagione; I nuovi consumi e la pubblicità; A Milano il record dei malati di Aids. Il primato negativo; Antonio Maturo, Comunicazione della salute in situazioni di emergenza: un colloquio con Giuseppe Fattori; Antonio Maturo, Gente pesante: obesità, comunicazione e stili di vita; Riferimenti bibliografici)
Giuseppe Remuzzi, Genetica e futuro
(Così la cultura modifica i geni; Profumo di champagne. Perché lo sentiamo; L'uomo discende anche dai virus; Facciamo sesso quasi per caso...; E anche l'arte si accorse di Darwin; L'intelligenza allunga la vita; Uomo-scimmia: la proteina "sapiens"; Il nostro cervello diventa digitale; Il gene dell'omosessualità servirà a migliorare l'uomo; Altruismo, la chiave dell'evoluzione; Antonio Maturo, La genetica del futuro e il futuro della genetica: un colloquio con Mauro Giacca; Antonio Maturo, Genetica, responsabilità degli scienziati e giustizia sociale; Riferimenti bibliografici)
Riferimenti articoli.