Uomini e corpi

Una riflessione sui rivestimenti della mascolinità

Autori e curatori
Contributi
Marco Alberio, Monia Azzalini, Lorenzo Benadusi, Chiara Bertone, Federico Boni, Stefano Ciccone, Raffaella Ferrero Camoletto, Nicola Gasparini, Rossella Ghigi, Marco Inghilleri, Paolo Jedlowski, Barbara Mapelli, Stefania Operto, Marina Piazza
Livello
Saggi, scenari, interventi
Dati
pp. 304,      1a edizione  2009   (Codice editore 1420.1.106)

Uomini e corpi. Una riflessione sui rivestimenti della mascolinità
Tipologia: Edizione a stampa
Prezzo: € 33,50
Disponibilità: Discreta


Clicca qui per acquistare
Codice ISBN: 9788856814163

In breve

Una raccolta di saggi innovativa su un tema di originale interesse: come l’immagine dell’uomo e della virilità sta cambiando a confronto con il mutamento sociale e le trasformazioni dell’identità femminile.

Utili Link

L'Espresso I nuovi corpi (di Valeria Palermi)… Vedi...

Presentazione del volume

Il rapporto tra mascolinità e corpo è e resta in gran parte inesplorato. La pretesa di universalità maschile ha frenato, nel corso della storia, la riflessione (individuale e collettiva) su tale legame.
Oggi il modello virile autoreferenziale e statico, incapace di dialogare con la propria fisicità, deve necessariamente confrontarsi con stili di vita cangianti, multiformi e complessi. Ciò sia a causa degli imperativi biologici generati dall'allungamento del corso della vita, sia a seguito delle importanti trasformazioni delle identità di genere femminili, sia perché il corpo sta diventando un portatore visibile di identità. Si stanno in effetti moltiplicando occasioni e pratiche di personalizzazione del corpo: la nostra immagine esteriore esprime, attraverso i mutamenti che subisce, lo stile e il senso del nostro essere.
Le mascolinità contemporanee mostrano un rapporto più intenso con il proprio corpo. L'immagine dell'uomo che emerge dalla ricca e innovativa raccolta di saggi contenuti in questo volume è quella di un soggetto che si confronta quotidianamente con pratiche di cura; che è sempre più disposto a dialogare con il corpo e, dunque, a scendere a patti con la propria materialità, fisicità, caducità, con le proprie debolezze. Non si tratta, dunque, di un processo di "femminilizzazione" oppure di semplice "normalizzazione", bensì di un percorso di umanizzazione e di crescente confronto - anche se non sempre facile - con il mutamento sociale.
E, in questo confronto (a volte subito, a volte accettato, a volte desiderato) - che segna il radicale passaggio dalla mascolinità tradizionale ad una mascolinità contemporanea - il corpo gioca un ruolo fondamentale.

Elisabetta Ruspini è docente di Sociologia e Metodologia della ricerca sociale presso l'Università di Milano-Bicocca. I suoi principali interessi di ricerca riguardano i processi di costruzione delle identità di genere; le nuove mascolinità e nuove femminilità; le nuove genitorialità. Tra le sue pubblicazioni più recenti: (con Giorgio Grossi, a cura di) Ofelia e Parsifal. Modelli e differenze di genere nel mondo dei media (Milano, 2007); (con F. Zajczyk) Nuovi padri? Mutamenti della paternità in Italia e in Europa (Milano, 2008); (con A. Rosina, a cura di), Un decalogo per i genitori italiani. Come crescere capitani coraggiosi (Milano, 2009); Le identità di genere (Roma, 2009).

Indice



Paolo Jedlowski, Prefazione
Elisabetta Ruspini, Introduzione. Corpi e mascolinità tra passato, presente, futuro
(Corpi che cambiano tra tensioni, conflitti, crescenti opportunità; Il volume; Bibliografia di riferimento)
Parte I. Corpi, tempo, storia
Lorenzo Benadusi, Storia del corpo maschile
(Introduzione; Corpi da rigenerare; Il corpo del soldato; Il corpo politico e il corpo sociale; La società del benessere e la fine del nesso corpo-lavoro; Bibliografia di riferimento)
Federico Boni, Il corpo della nazione. Architettura, maschilità e media
(Introduzione. Uomini, corpi, architetture; Le colonne dei giornali: la stampa, L'attore di pietra: il cinema; Gender and the City: la televisione; Il corpo del potere; Conclusioni. Architettura delle maschilità; Bibliografia di riferimento)
Monia Azzalini, Corpi di classe. L'immagine del maschile nell'informazione politica dei telegiornali Rai dagli anni Sessanta a oggi
(Premessa; L'egemonia dell'estetica maschile; Corpi in progressiva frantumazione; Corpi alla moda; Baci e abbracci; Bibliografia d i riferimento)
Parte II. I corpi maschili nelle relazioni di genere
Barbara Mapelli, Marina Piazza, Sguardi di donne su corpi maschili
(Il corpo del padre; Lo sguardo che cambia; Come si compone il fascino; Di fronte alle immagini; Parlarne tra donne; Ma gli uomini tra loro ne parlano?; Il corpo ideale e il corpo quotidiano; Noi e loro; Bibliografia di riferimento)
Raffaella Ferrero Camoletto, Chiara Bertone, Like a sex machine? La naturalizzazione della sessualità maschile
(Introduzione; Denaturalizzare la sessualità maschile; L'invenzione dell'(etero)sessualità; Il modello egemonico della sessualità maschile borghese; La rivoluzione sessuale: donne pioniere, uomini al traino?; La maschilità inceppata e la sua medicalizzazione; Diventare uomini: come si apprende la sessualità maschile; Diventare uomini: come si apprende la sessualità maschile; Tra denaturalizzazione e rinaturalizzazione della sessualità maschile; Bibliografia di riferimento)
Marco Inghilleri, Nicola Gasparini, Coito ergo sum. La sessualità come terreno di conferma identitaria del maschile
(Introduzione; Problemi teorici e scelte metodologiche; La costruzione sociale della mascolinità contemporanea: sociogenesi di un disagio; Corpi e identità maschili; Volevo i pantaloni: il fallo cercato; Il fallo perduto; Immagine corporea: riverse anorexia; Conclusioni; Bibliografia di riferimento)
Stefano Ciccone, L'esperienza maschile del corpo
(Una necessaria introduzione; Il corpo maschile; Tra prestazione e piacere; Desiderio e soggettività; Lo sguardo maschile segna il mondo; Bibliografia di riferimento)
Parte III. Corpi rappresentati, corpi in trasformazione
Marco Alberio, La metamorfosi del corpo maschile nei media
(Introduzione; La dimensione di genere; La dimensione del corpo; Corpi e maschilità esibite; Conclusioni; Bibliografia di riferimento)
Rossella Ghigi, I complessi di Narciso. Gli uomini e la chirurgia estetica
(L'uomo e il bisturi estetico: una vecchia storia; Il bisogno di legittimazione; Eguali di fronte al bisturi. O quasi; (Im)pazienti del bisturi; Conclusioni; Bibliografia di riferimento)
Stefania Operto, Da crisalide a farfalla. Il corpo maschile tra persistenze e strategie di trasformazione
(Più umano dell'umano? Corpi maschili che cambiano, si aggiornano, si modificano; Studiare il cambiamento del rapporto tra corpo e mascolinità: fonti, indicatori, darti; Stili di vita, stato di salute e soddisfazione; Corpo che vuoi, sport che provi: L'attività fisica e sportiva; Il benessere inteso come cura del corpo: vissuti e motivazioni; Da crisalide a farfalla: trasformare il corpo attraverso la chirurgia estetica; Metamorfosi in progress; Le ricerche analizzate; Bibliografia di riferimento)
Elisabetta Ruspini, Mascolinità tra corpi fluidi, mutazioni, transizioni
(Corpi in gabbia; Corpi fluidi; Alcune riflessioni conclusive; Bibliografia di riferimento)
Notizie su autori e autrici.