Per un'etica dei mass-media e del ciberspazio a tutela dei minori. Elementi di diritto internazionale: legislazione internazionale e italiana
Contributi
Domenico De Nardis, Anna Maria Nigro, Giuseppe Santaniello, Roberto Veraldi
Livello
Studi, ricerche
Dati
pp. 320,      1a edizione  2004   (Codice editore 320.34)

Tipologia: Edizione a stampa
Prezzo: € 34,50
Disponibilità: Discreta


Clicca qui per acquistare
Codice ISBN: 9788846456687

Presentazione del volume

Il volume affronta le molteplici problematiche connesse alla tutela dei diritti dei minori nei mass - media e nel ciberspazio, offrendo una panoramica ad ampio raggio sulla produzione normativa di riferimento in ambito internazionale, europeo ed italiano.

La prefazione del prof. Santaniello sottolinea la grande valenza etica dell’opera unitamente alla sua importanza scientifica.

I quattro capitoli di cui si compone il corpo del testo trattano la tematica in oggetto con riferimento rispettivamente alla legislazione internazionale (I Cap.), a quella europea sia sul piano comunitario che su quello di singole normative statuali (II Cap.), e a quella italiana (III Cap.), per concludere con alcuni cenni al magistero ecclesiastico, stante la naturale vocazione internazionale di queste ultime disposizioni (IV Cap.).

I tre contributi finali, l’uno canonistico e a seguire i due approcci sociolinguistico e sociologico, conferiscono al libro una maggiore completezza, consentendogli di soddisfare interrogativi che riguardano diversi campi della scienza e della civile convivenza nella materia di cui si tratta.

L’Appendice documentale riporta i testi completi o parziali tratti dalla normazione italiana e internazionale sulla materia oggetto di studio nei capitoli precedenti.

Pur trattandosi in primo luogo di un testo di diritto internazionale, esso compendia anche un’approfondita analisi di altri ambiti scientifici e si rivolge non solamente agli studenti universitari ma anche agli operatori del diritto e a chiunque nutra interesse per questo genere di argomenti di grande attualità. Ne deriva pertanto una completezza espositiva difficilmente riscontrabile in altri testi attualmente in commercio.

Bruno Lima è Presidente dell’Istituto di Studi Giuridici Economici e Sociali Internazionali (I.S.G.E.S.I.). Autore di numerose pubblicazioni giuridiche internazionalistiche, collabora attualmente con la Cattedra di Storia delle relazioni internazionali nella Facoltà di Scienze Politiche dell’Università di Palermo, con la Cattedra di Diritto dell’unione europea nella Facoltà di Scienze Politiche dell’Università di Roma “La Sapienza” e con la Rivista della Cooperazione Giuridica Internazionale. Presiede il Premio Internazionale “Giuseppe Sciacca”, giunto ormai alla sua III Edizione ed è Consulente dell’Ufficio per la Pace del Comune dell’Aquila.

Giovanni Cinque è componente del Consiglio Direttivo dell’Istituto di Studi Giuridici Economici e Sociali Internazionali (I.S.G.E.S.I.) e Coordinatore Nazionale dell’Associazione Nazionale di Cultura e Volontariato “Uomo e Società”. Collabora con la Cattedra di Storia delle relazioni internazionali nella Facoltà di Scienze Politiche dell’Università di Palermo).

Indice


Giuseppe Santaniello, Prefazione
Bruno Lima, Introduzione
Bruno Lima, La tutela dei minori nella legislazione internazionale
(Documenti internazionali a tutela dei minori; I due congressi internazionali di Stoccolma e Yokohama; responsabilità dei providers nella legislazione extraeuropea)
Bruno Lima, Giovanni Cinque, L’impegno legislativo dell’Unione Europea a tutela dell’utente dei mass-media con speciale riguardo ai diritti dei minori
(Diritti umani e convenzioni internazionali: garanzie e limiti legislativi del settore massmediatico; Le Direttive dell’UE nel settore massmediatico a favore dei consumatori e dei minori in particolare; Normativa europea contro la pedofilia, tratta dei minori e criminalità informatica; Cooperazione europea e sistemi tecnologici, per la tutela dei minori)
Bruno Lima, La normativa italiana a tutela dell’utente-consumatore e dei minori in particolare nel settore telematico e massmediale
(La legislazione italiana sulla stampa e sui mass-media: garanzie e limiti costituzionali; Norme sulla pubblicità e sulle televendite; Normazione a garanzia degli utenti; Norme penali e antipedofilia. Iniziative governative; Gli strumenti di autoregolazione del sistema radiotelevisivo e le previsioni a favore dei minori)
Bruno Lima, Profili etico-giuridici della tutela dei minori
Giovanni Cinque, Conclusione
Domenico De Nardis, Contributo
Anna Maria Nigro, Contributo
Roberto Veraldi, Contributo