Home Page Chi siamo Collane E-book Riviste Journals Come acquistare Book orders Come contattarci Help Login / I tuoi dati Password?
Edizioni Franco Angeli. La passione per le conoscenze
  Filosofia, letteratura, linguistica, storia > Storia > Storia politica e diplomatica

La ricerca ha estratto dal catalogo 885  titoli.
 
 
Pagina   1  di   45

Titolo
Tipologia
Incognita Libia. Cronache di un Paese sospeso
Michela Mercuri
(1420.1.190)
Le rivolte del 2011 hanno decretato la fine del regime di Gheddafi, chiudendo un capitolo durato più di quarant’anni. Qualcuno, allora, si era illuso che il Paese potesse incamminarsi verso un sistema democratico. Non è stato così, e oggi stiamo pagando il conto dei nostri “calcoli errati”. Che ne sarà, dunque, della Libia? Ripercorrendo le fasi salienti della storia del Paese fino ai fatti più recenti, l’Autrice spiega incognite e contraddizioni di una realtà tanto vicina quanto difficile da comprendere.
Libro o
Ebook
Eugenio Rignano e il socialismo liberale
Massimo Furiozzi
(541.33)
La prima biografia politica di un autore dai vasti interessi (dal diritto all’economia, dalla filosofia alla sociologia e alla psicologia) e dalle molteplici relazioni politiche e culturali a livello internazionale: Eugenio Rignano (Livorno 1870 – Milano 1930), protagonista di assoluto rilievo del primo trentennio del Novecento, definito, non a torto, “il primo socialista liberale italiano”.
Libro o
Ebook
La transizione difficile. Politica e istituzioni in Sardegna (1969-1979)
Giulia Medas, Salvatore Mura …
(1501.138)
Gli autori ricostruiscono la storia politica e istituzionale della Sardegna degli anni Settanta, un periodo complesso durante il quale si tentò una difficile transizione verso un nuovo modo di governare (più rivolto a sinistra) e verso un nuovo modello di sviluppo (maggiormente attento ai settori tradizionali dell’economia sarda, quello agropastorale e quello estrattivo), dopo i mutamenti introdotti nella società dagli "anni della Rinascita".
Libro o
Ebook
Un intellettuale a Palazzo Farnese. Gilles Martinet ambasciatore di Francia a Roma (1981-1984)
Samuele Sottoriva
(1581.28)
Giornalista, scrittore, politico, intellettuale parigino, Gilles Martinet fu ambasciatore di Francia a Roma dal 1981 al 1984, coronando così un lungo rapporto lavorativo, culturale e affettivo con l’Italia. Frutto di un’indagine condotta principalmente sulle carte dell’ambasciatore conservate al Centre d’Histoire di Sciences Po, il volume ripercorre le questioni salienti degli anni “romani” di Martinet, dalla contestata nomina all’evoluzione della politica italiana nei governi Spadolini, Fanfani e Craxi.
Libro o
Ebook
Un'altra nobiltà. Storie di (in)distinzione a Milano. Secc. XIV-XV
Federico Del Tredici
(1573.453)
Piuttosto che delimitare i confini di un ceto di governo relativamente omogeneo, la “matricola dei nobili” milanese tracciò, nei secoli XIV-XV, il profilo di una nobiltà larghissima e tutta naturale, definita dall’appartenenza a determinate parentele, senza alcun riguardo per ruoli politici, ricchezze, e perfino per la stessa inclusione nei ranghi della cittadinanza. Una “strana” nobiltà, che questo libro intende illustrare, indagando sul perché si affermò una simile idea di nobiltà e come poté durare sino alle soglie dell’età moderna.
Libro o
Ebook
La nascita degli Stati Uniti d'America. Dichiarazione d’Indipendenza ed esordio sulla scena internazionale
Giuliana Iurlano, Antonio Donno
(1792.244)
Il volume ripercorre la storia degli Stati Uniti dall’epoca della colonizzazione, attraverso la fondazione della nazione, sino alla guerra anglo-americana del 1812-1815. Dopo aver studiato i concetti che costituirono la base filosofica della Dichiarazione d’Indipendenza, il testo analizza il pensiero politico di George Washington e gli esordi della politica estera americana tra neutralità e impegno nello scenario internazionale, e ricostruisce le origini, gli sviluppi e le conclusioni della guerra tra la Gran Bretagna e gli Stati Uniti del 1812.
Libro o
Ebook
Giovanni Tamassia, "patriota energico". Dal Triennio rivoluzionario alla caduta di Napoleone (1796-1814)
Cecilia Carnino
(1573.452)
Il volume indaga la figura del mantovano Giovanni Tamassia, patriota energico, la cui esperienza biografica e politica esemplifica l’itinerario della generazione che visse il passaggio dal Triennio rivoluzionario al momento napoleonico, tra mutamenti istituzionali e continuità intellettuali, fratture ideali e permanenze culturali, aggiungendo un tassello inedito ma rilevante alla ricostruzione delle complesse dinamiche di questa cruciale fase di transizione.
Libro o
Ebook
Bandiera rossa trionferà? L'Italia, la Rivoluzione di Ottobre e i rapporti con Mosca. 1917-1927
Elena Dundovich
(1581.27)
Basato su documenti inediti provenienti dall’Archivio della politica estera della Federazione russa e su un minuzioso lavoro di ricostruzione della storiografia italiana e sovietica sulla Rivoluzione, il libro traccia un vivido affresco delle ricadute di quello straordinario evento sulle relazioni tra Roma e Mosca tra il 1917 e il 1927.
Libro o
Ebook
Colpe di stato. I crimini di guerra e contro l'umanità davanti alla Corte costituzionale
Paolo Veronesi
(893.3)
La sentenza costituzionale n. 238/2014 afferma che non può avere applicazione in Italia la consuetudine internazionale che esclude la responsabilità civile degli Stati per i danni derivanti dai crimini di guerra e contro l’umanità dei loro funzionari. In Italia è dunque possibile convenire in giudizio gli Stati stranieri responsabili di simili violazioni dei diritti fondamentali. Tante sono però le perplessità che la sentenza ha suscitato, e che il libro prova ad affrontare nella sua trattazione.
Libro o
Ebook
Parlamento e questione fondiaria nell'Italia liberale 1861-1914
Salvatore Mura
(1501.135)
Frutto di un ampio scavo archivistico e di una ricerca pluriennale, il volume si concentra sui lavori del Parlamento dell’Italia liberale con l’obiettivo di comprendere come l’assemblea legislativa affrontò la questione fondiaria durante il periodo che va dall’Unità all’età giolittiana, uno dei problemi più importanti e controversi della storia d’Italia.
Libro o
Ebook
Cento anni su una frontiera africana. Dal sogno dell'oro al parco naturale tra Mozambico e Zimbabwe
Corrado Tornimbeni
(238.25)
Sulla base di diverse esperienze di studio e di ricerca in archivi e sul campo, questo volume propone l’analisi di cent’anni e più di storia di un territorio di frontiera, quello tra Mozambico e Zimbabwe, dove i processi di definizione dei sistemi sociali e politici africani prima, durante e dopo lo stato coloniale hanno mostrato tutta la varietà dell’intreccio tra le molteplici esperienze della politica locale e internazionale. Cent’anni cruciali per comprendere la realtà politica attuale.
Libro o
Ebook
La Germania necessaria. L'emergere di una nuova leading power tra potenza economica e modello culturale
Beatrice Benocci
(1792.242)
Da stato totalitario a paese vinto, da paese membro della comunità europea e atlantica a paese nuovamente unito, ora espressione di un modello culturale condivisibile a livello globale: la Germania ha vissuto importanti cambiamenti nel proprio percorso e nello scacchiere dell’Europa comunitaria. È mutato il rapporto di controllato/controllore in favore di un nuovo concetto di “necessità” di Germania. In tale ottica, il volume indaga il tema spinoso, ma anche affascinante, di una Germania necessaria e nuova leading power.
Libro o
Ebook
Donne potere religione. Studi per Sara Cabibbo
Marina Caffiero, Maria Pia Donato …
(2000.1471)
Il volume, che vuole essere un omaggio a Sara Cabibbo, indaga gli ambiti di ricerca che la studiosa ha affrontato, con sensibilità e intelligenza, durante la propria attività: da quello religioso a quello politico-sociale, a quello ecclesiastico, a quello culturale, coniugando l’attività di storica con quella di studiosa aperta alle scienze sociali. I contributi di amiche e amici che hanno collaborato al volume ruotano quindi attorno alle questioni di genere, alla vita religiosa e alla santità.
Libro
Uomini e generali. L'élite militare nell'Italia liberale (1882-1915)
Jacopo Lorenzini
(1792.239)
Attraverso fonti archivistiche private in gran parte inedite, il volume traccia il ritratto unitario, ma incredibilmente sfaccettato, del corpo ufficiali italiano di età liberale in quanto gruppo socio-professionale ed élite di potere nazionale. Dal percorso educativo agli affetti, dalle scelte professionali ai racconti di viaggio, dalla materialità degli oggetti quotidiani all’impegno pubblico e alla politica, il libro ci restituisce le vite di uomini che furono capaci di costruire dal nulla un esercito, e di perdere la sfida della memoria.
Libro o
Ebook
Grande guerra e idea d'Europa
Carlo G. Lacaita
(1301.13)
Figure, momenti e aspetti significativi del dibattito che si sviluppò negli anni successivi alla Grande Guerra attorno al tema della “guerra civile” del vecchio continente, all’idea d’Europa come spazio unitario di civiltà, e alla prospettiva del nuovo ordine mondiale come condizione per evitare il ritorno alla barbarie distruttiva dei conflitti bellici.
Libro o
Ebook
Alla ricerca della libertà. Vita di Aldo Garosci
Daniele Pipitone
(985.35)
Il volume ricostruisce la figura di Aldo Garosci (1907-2000), storico, uomo politico, giornalista, protagonista e testimone di alcune delle esperienze più drammatiche del secolo scorso. Ripercorrerne le vicende significa seguire da un punto di vista inedito la formazione di una generazione che fu protagonista della lotta antifascista, della fondazione della democrazia e della costruzione politica e culturale dell’Italia repubblicana. E anche indagare sulle ragioni per cui, al tornante degli anni Settanta, tale costruzione entrò in una fase di crisi e profondo mutamento.
Libro o
Ebook
Il Mediterraneo e la sfida che arriva da Est. Questioni di sicurezza e cooperazione nel mondo bipolare
Gianluca Borzoni, Christian Rossi
(1581.24)
Il volume ricostruisce alcune pagine meno note di storia della politica internazionale in ambito mediterraneo tra gli anni Cinquanta e Duemila. Dagli Stati Uniti alla Gran Bretagna, dall’Unione Europea alla Russia, ma anche all’Africa e al Medio Oriente: attori tradizionali e nuovi protagonisti confluiscono in un lavoro a più voci, fondato su materiali documentari editi e inediti di svariata provenienza.
Libro o
Ebook
Settant'anni di storia dell'Onu. Sessant' anni di Italia all'Onu
Marco Mugnaini
(1136.104)
In occasione del 70° anno dall’entrata in vigore della Carta delle Nazioni Unite e del 60° anno dall’ingresso dell’Italia nell’Onu, entrambi ricorrenti nel 2015, i saggi qui raccolti vogliono proporre una riflessione sul percorso storico delle Nazioni Unite dalle origini a oggi, e sull’interazione dell’Italia con questa complessa organizzazione internazionale globale.
Libro o
Ebook
Verso il nuovo mondo. Il PCI e l'America Latina (1945-1973)
Onofrio Pappagallo
(1581.25)
Attraverso fonti d’archivio italiane in gran parte inedite, il volume ricostruisce le relazioni tra il Partito Comunista Italiano e i principali partiti comunisti del continente sud americano dalla fine della Seconda guerra mondiale fino agli anni Settanta. Un periodo di grandi trasformazioni globali che investono anche le società dell’America Latina e ne mettono in discussione le istituzioni politiche.
Libro o
Ebook
Il processo alle Brigate Rosse. (Torino, 17 maggio 1976 - 23 giugno 1978)
Emilio Raffaele Papa
(541.32)
Il racconto della tragica esperienza vissuta dalla città di Torino al concludersi (marzo-giugno 1978) del processo ai capi storici delle Brigate Rosse. Il volume ci parla di rapine, attentati, sequestri di persona, omicidi messi in atto per impedire lo svolgersi di un processo e poter mettere il bavaglio allo Stato di diritto.
Libro o
Ebook
     

Pagina   1  di   45

 

Ultimo aggiornamento: 05 ottobre 2017
Per le opere presenti in questo sito si sono assolti gli obblighi previsti dalla normativa sul diritto d'autore e sui diritti connessi.
FrancoAngeli s.r.l. P.IVA 04949880159