Neuroscienze delle emozioni

Alla scoperta del cervello emotivo nell'era digitale

Autori e curatori
Livello
Saggi, scenari, interventi. Textbook, strumenti didattici
Dati
pp. 264,      1a edizione  2020   (Codice editore 1400.11)

Neuroscienze delle emozioni Alla scoperta del cervello emotivo nell'era digitale
Tipologia: Edizione a stampa
Prezzo: € 29,00
Disponibilità: Discreta


Clicca qui per acquistare
Codice ISBN: 9788835106500

In breve

Le emozioni pervadono ogni aspetto della nostra esistenza. Ma cosa sappiamo veramente delle emozioni? Come influenzano i nostri comportamenti? Come si comunicano e propagano sui social network? Sono proprie solo delle specie umane? È possibile una relazione emotiva uomo-robot? Un viaggio affascinante attraverso le scoperte delle neuroscienze.

Presentazione del volume

Le emozioni pervadono ogni aspetto della nostra esistenza. Ma cosa sappiamo veramente delle emozioni? Come influenzano i nostri comportamenti? Come si comunicano e propagano sui social network? Sono proprie solo delle specie umane? È possibile una relazione emotiva uomo-robot? Un viaggio affascinante attraverso le scoperte delle neuroscienze.
Questo libro vuole aiutarci a comprendere le emozioni da una prospettiva specificamente neuroscientifica, che ponga in luce il ruolo dei sistemi fisiologici implicati nell'universo emotivo. Ma non solo. Punto di partenza imprescindibile quando si studiano le emozioni è che l'emozione è un'esperienza prima ancora che un processo. Un'esperienza in cui siamo coinvolti lungo l'intero corso della nostra vita.
A fronte dei numerosi quesiti che i neuroscienziati si sono posti - come evolvono le emozioni, come hanno origine "nel" e "con" il nostro corpo, come si "ammalano" - uno rimane cruciale: perché le emozioni continuano a esistere? Le risposte che le neuroscienze ci forniscono parlano di empatia, intenzionalità, "mirroring" come oggetti principali con cui leggerle, scoprendo come, accanto alle nostre esperienze più intime, le emozioni siano anche un fatto eminentemente sociale e condiviso. Ma gli universi emotivi ci riservano anche dei paradossi: le emozioni "dipendono" dalla mente e dalla razionalità, piuttosto che contrapporsi ad essa.
Prioritarie e irrinunciabili, come ci dicono anche gli studi di neuroscienze comparate, al punto che le condotte emotive possono essere individuate in molte specie, oltre a quella umana. Il potere di un costrutto si misura, infatti, nella sua capacità di penetrare in contesti che non gli sono direttamente familiari. Scopriremo come questa penetrazione delle emozioni riguardi anche la robotica, le nuove tecnologie e, in senso più generale, il mondo digitale.

Michela Balconi è professore di Psicofisiologia e Neuroscienze Cognitive presso l'Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano e Brescia, presso cui dirige la Research Unit in Affective and Social Neuroscience. È fondatrice ed Editor-in-Chief della rivista internazionale Neuropsychological Trends e autrice di più di 300 pubblicazioni, perlopiù internazionali. Tra i suoi principali interessi di ricerca lo studio dei correlati neurofisiologici del comportamento emotivo e delle competenze sociali, con particolare interesse allo sviluppo di metodi innovativi di analisi del comportamento.

Indice

Prologo
Una storia lunga secoli: esistono le emozioni?
(L'origine dell'arcipelago; Un primo assaggio della fisiologia delle emozioni: cosa c'è di nuovo?)
Le emozioni "cognitive"
(In origine c'era l'appraisal; Regolare le emozioni; Esprimere e riconoscere le emozioni)
Le emozioni "sociali"
(Il sociale "nelle" emozioni; Le neuroscienze in "seconda persona"; La morale delle emozioni)
Nel cervello, nel corpo
(Una mappatura neurofisiologica; I nuovi paradigmi di analisi: dalle aree cerebrali alla connettività funzionale)
Empatia, mirroring e sintonizzazione
(Empatia e oltre; Misurare l'empatia)
Quel che è mio è tuo. Quel che è tuo è mio
(Sintonizzazione e sincronizzazione emotiva; Emozioni e comunicazione. Il caso del neuromanagement; Misurare le emozioni)
Emozioni solo nostre?
(Prime comparazioni; Gli umanoidi provano emozioni?)
Emozioni digitali: vere o false?
(La "simulazione emotiva" digitale; "Condizionare" le emozioni: dall'ADV al neuromarketing)
Riferimenti bibliografici.




  • Psichiatria, neuropsichiatria, neuroscienze, psicofisiologia, psicobiologia
  • Psicologia cognitiva, psicologia della personalità
  • Psicologia sociale, di comunità, politica, ambientale, dell'emergenza, del turismo
  • Scienze e tecniche psicologiche per l'intervento clinico

    Scienze e tecniche psicologiche per il lavoro, l'impresa, le organizzazioni

    Teoria e tecniche dei test, psicometria, psicodiagnostica

    Scienze e tecniche psicologiche dello sviluppo e dell'educazione

    Teoria e tecniche per la riabilitazione

    Prevenzione e clinica delle dipendenze

    Psicologia giuridica, investigativa, forense, criminale, psicologia della devianza

    Psicologia della salute, psicologia del benessere, educazione al benessere

    Psicologia dell’arte e della letteratura, psicologia estetica

    Storia della psicologia

    Professione psicologo

    Servizi di cura

    Pubblicazioni in Open Access


    Pubblicità