Le tasse non sono per tutti

L'ambivalenza delle agevolazioni fiscali. Quanto tolgono allo Stato, quanto danno ai cittadini?

Livello
Saggi, scenari, interventi
Dati
pp. 154,      1a edizione  2020   (Codice editore 1590.1.9)
Peer reviewed content
Peer Reviewed Content

Le tasse non sono per tutti L'ambivalenza delle agevolazioni fiscali. Quanto tolgono allo Stato, quanto danno ai cittadini?
Tipologia: Edizione a stampa
Prezzo: € 18,00
Disponibilità: Buona


Clicca qui per acquistare
Codice ISBN: 9788891799197

In breve

Far chiarezza nella giungla delle agevolazioni fiscali è un’esigenza ripetuta in occasione di ogni nuova manovra economica. Ma quasi nulla si fa. Perché sono tante, si sono stratificate negli anni e nei decenni, alcune sono “europee” e altre appaiono essenziali per sostenere l’economia. Questo volume vuole provare a documentarle!

Presentazione del volume

Far chiaro nella giungla delle agevolazioni fiscali è un'esigenza ripetuta in occasione di ogni nuova manovra economica.
Ma quasi nulla si fa, perché il mondo delle agevolazioni non è affatto semplice. Sono tante, si sono stratificate negli anni e nei decenni, alcune sono "europee" e altre appaiono essenziali per sostenere l'economia.
Il dibattito pubblico è confuso, mentre i fondi disponibili per le politiche economiche e sociali, a cui le agevolazioni sottraggono oltre 100 miliardi all'anno, sono sempre più scarsi.
Partendo dal dovere costituzionale di contribuire alle spese pubbliche, per arrivare ai vincoli europei, si prova a illustrare le principali questioni derivanti dalla storica stratificazione delle agevolazioni fiscali, dalle loro ricadute ambientali e dal loro impatto sul sistema economico.

Chiara Bergonzini
è ricercatrice di Diritto costituzionale nell'Università di Macerata. Nel 2017 ha conseguito l'Abilitazione Scientifica Nazionale come professore associato. È esperta di bilanci pubblici e di procedure di bilancio. Per i nostri tipi ha pubblicato la monografia Parlamento e decisioni di bilancio (2014) e curato il volume Costituzione e bilancio (2019). Coordina la redazione di Diritto costituzionale. Rivista quadrimestrale.

Giovanni Luchena
è professore associato di Diritto dell'economia nell'Università di Bari Aldo Moro. Nel 2017 ha conseguito l'Abilitazione Scientifica Nazionale di prima fascia nella stessa materia. È autore di oltre 90 pubblicazioni, di cui 4 monografie in tema di clausole di salvaguardia (2017), unioni di Comuni (2012), incentivazioni economiche (2012) e aiuti di Stato (2006). Ha tradotto un libro di Stanley L. Paulson sul problema della giustificazione nella filosofia del diritto di Hans Kelsen (2014).

Indice

Roberto Bin, Prefazione
Chiara Bergonzini, L'erosione fiscale: cosa, perché, quanto
(I principi costituzionali sull'imposizione fiscale: la capacità contributiva e la progressività; Quando le tasse servono ad altro: il sostegno all'economia tramite le agevolazioni fiscali; L'erosione fiscale: una questione globale; Il governo delle spese fiscali in Italia: tante iniziative, nessun risultato)
Chiara Bergonzini, Green economy e agevolazioni fiscali: i sussidi ambientali
(Cosa sono i sussidi ambientali?; La fiscalità ambientale. La longevità delle politiche ambientalmente dannose; La fiscalità ambientale in Italia: il nuovo Catalogo del Ministero dell'Ambiente; Da dove cominciare? Le indicazioni metodologiche)
Giovanni Luchena, Agevolazioni fiscali e imprese: tra Italia ed Europa
(La lotta apparente alle "spese nascoste"; Vantaggi selettivi; Opportunità condizionate; Lo Stato negoziatore; Opere e omissioni)
Conclusioni. Cosa dovremmo pretendere (come minimo) dai decisori politici.