Manuale di teatro creativo

Salvo Pitruzzella

Manuale di teatro creativo

240 tecniche drammatiche da utilizzare in terapia, educazione e teatro sociale

Questa nuova edizione del volume raccoglie una ricca serie di tecniche drammatiche, organizzate secondo le fasi del processo, finalizzate a risvegliare, sostenere e potenziare la dimensione creativa dei partecipanti, favorendo allo stesso tempo la comunicazione, l’empatia, la consapevolezza di se stessi e degli altri. Il libro è rivolto principalmente a drammaterapeuti, psicodrammatisti, operatori di teatro educativo e sociale, ma può essere utile anche per insegnanti, educatori, psicologi, animatori, e in generale per tutti coloro che si occupano di gruppi.

Edizione a stampa

29,00

Pagine: 232

ISBN: 9788891729316

Edizione: 4a ristampa 2022, 2a edizione, nuova edizione 2016

Codice editore: 1305.43

Disponibilità: Buona

Pagine: 232

ISBN: 9788891736222

Edizione:2a edizione, nuova edizione 2016

Codice editore: 1305.43

Possibilità di stampa: No

Possibilità di copia: No

Possibilità di annotazione:

Formato: PDF con DRM per Digital Editions

Informazioni sugli e-book

Pagine: 232

ISBN: 9788891736239

Edizione:2a edizione, nuova edizione 2016

Codice editore: 1305.43

Possibilità di stampa: No

Possibilità di copia: No

Possibilità di annotazione:

Formato: ePub con DRM per Digital Editions

Informazioni sugli e-book

Il termine “teatro creativo” utilizzato in questo libro si riferisce ad una qualità del processo drammatico che può essere presente in ogni forma teatrale, ma che è enfatizzata soprattutto nelle forme di teatro applicato in ambito educativo, sociale e terapeutico: l’essere un processo il cui principale risultato è connesso con le trasformazioni che esso mette in moto nelle persone che vi prendono parte.
Trasformazioni che possono essere proficuamente indirizzate verso la crescita sana della persona e lo sviluppo delle sue potenzialità, in particolare la sua dimensione creativa.
La creatività non è un talento che solo alcune persone hanno in dono: essa è una funzione primaria della persona, che accompagna e influenza tutte le altre, incluse quelle affettiva e cognitiva, e ci consegna la gioia della scoperta e della meraviglia, apre la nostra capacità di immaginare e di vedere oltre le apparenze, esplorando diversi punti di vista e diverse versioni del mondo, e, talora, può suggerirci nuove risposte a vecchie domande.
Questo libro raccoglie una ricca serie di tecniche drammatiche, organizzate secondo le fasi del processo, finalizzate a risvegliare, sostenere e potenziare la dimensione creativa dei partecipanti, favorendo allo stesso tempo la comunicazione, l’empatia, la consapevolezza di sé stessi e degli altri.
La nuova edizione di questo ormai “classico” manuale presenta un’introduzione rivista, una bibliografia aggiornata, e 40 nuove tecniche, tra cui “Il viaggio dell’Eroe”, una serie di schede per esplorare la struttura narrativa del mito.
Il libro è rivolto principalmente a drammaterapeuti, psicodrammatisti, operatori di teatro educativo e sociale, ma può essere utile anche per insegnanti, educatori, psicologi, animatori, e in generale per tutti coloro che si occupano di gruppi.

Salvo Pitruzzella è esperto di drammaterapia, teatro educativo e pedagogia delle arti e della creatività. Dal 1998 dirige la Scuola Triennale di Drammaterapia presso il Centro ArtiTerapie di Lecco (www.artiterapie.it). È membro dell’Advisory Board del Dramatherapy Journal, rivista scientifica della BADTh (British Association of Dramatherapist). Nel 2013 è stato tra i promotori della fondazione dell’EFD (European Federation of Dramatherapy), con sede a Berlino. Con FrancoAngeli ha pubblicato diversi volumi, tra cui Mettersi in scena. Drammaterapia, creatività e intersoggettività (2014), che ridiscute i fondamenti teorici della disciplina, tradotto anche in inglese presso l’editore Routledge.

Introduzione
Teoria del processo drammatico
(La riscoperta del gioco; Gioco e dramma; Strutture ed elementi del processo drammatico; Perché teatro creativo)
Metodi di teatro creativo
(Psicodramma; Drammaterapia; Playback Theatre; Teatro dell’Oppresso; Teatro sociale)
Tecniche
(Introduzione alle schede degli esercizi)
Fondazione
(Rituali d’inizio; Vulcano; Abbracci; Energia da 1 a 10; Esagerazione; Attivazione fisica; Acchiappino esplosivo; Acchiappino musicale; Nasi; Il palloncino; Lupi e pecore; Samurai; Schiavi e padroni; Acchiappino cieco; Due cerchi; Blob; Sedie musicali al contrario; Zip zap boing; Gnomi, maghi, giganti; Caccia al cappello; Elefante; 4 Cantoni SF; Mare in tempesta; Lanci; Giochi di conoscenza; Giocare con i nomi; Sono seduto sull’erba; L’assassino; Intervista a coppie; Che cosa abbiamo in comune; Io sono...; Un grande vento soffia...; Di chi è questa storia?; Scioglimento; Scioglimento frazionato; Strani animali; Qualità del movimento; Improvvisazione corporea; Parti del corpo; Diventiamo...; Grazie!; Germogli; Giochi di fiducia; Richiami; Il cieco in fuga; Ridirezionamento; Caduta; Volo; Oh, no! Cado!; Giochi di contatto; Ti stavo cercando; Incontri-saluti; Salutarsi come…; Incontri di schiene; Spazio che si restringe; Corridoio; Il filo della vita; Tigri e leoni; Insulti matematici; Conflitti: Sì/No; Conflitti: Me ne vado; Collaborazione; Macchinari; Parti del corpo a punti; Quattro in piedi; Cammino da solo; Numerazione; Dare e prendere; Improvvisazione immaginativa; Cosa stai facendo?; Scultura di spazio; Regali; Guarda!; Oggi è un buon giorno per cacciare...; Bloccare e accettare; Impro base; WWW (Where, Who, What); Frame shift; Freeze tag (Fermo immagine); Staffetta; La prima e l’ultima; Dotazioni; Party con dotazioni; Ufficio reclami; Santi e peccatori; Autostop; Improvvisazione narrativa; Associazione/dissociazione; Boris; Discussione lungo la linea; Parola per parola; Didascalia; Lo scrittore)
Creazione
(Emozioni; Indovina l’emozione; Sinfonia emozionale; Indovina come mi sento; Confini; Microchip emozionale; Dentrofuori; A spasso tra i rasa; Situazioni; Storie da un’immagine; Paesaggi; Una cartolina dalle vacanze; Scene da un matrimonio; Mezzi di trasporto; Anticamera; Lost in space; Temi e titoli; Sculture; Scultore e creta; Scultura a distanza; Scultura cieca; Scultura cieca di gruppo; Scultura a staffetta; Scultura flash; Autoscultura; Ruoli: ruoli immaginativi; Mi piace/non mi piace; Ruoli a colori; Che animale mi sento; Talk show; Se io fossi...; Sopravvivenza; Il ritratto misterioso; Foto di gruppo; Ruoli: ruoli sociali; Tribù; Comunità; Ruoli: ruoli familiari; Album; Famiglia con andante casuale; L’ospite inatteso; Segreti; Il viaggio dell’eroe; Nascita dell’eroe; Appello e dubbio; Mentore e decisione; Partenza; Incontri e prove; L’antagonista e la prova suprema; Ritorno)
Condivisione
(De-roling; Scrollarsi; Saluto; Rilassamento immaginativo; Tecniche di rilassamento: 1 – rilassamento frazionato; Tecniche di rilassamento: 2 – respirazione; Tecniche di rilassamento: 3 – camminare; Tecniche di rilassamento: 4 – espansione; Video; Biblioteca; Viaggio; Voci e colori; Scambio; Immaginarsi; Botteghe fantastiche; Saluti cielo e terra; Messaggio da un personaggio; Raccontarsi; Il sacco; Pollicino; Fiaba; Il viaggio dell’orsetto; 6PSM; Celebrazione; Da gruppo a gruppo; Rischi e opportunità; Massaggio in cerchio; Inventa un teatro)
Bibliografia.

Potrebbero interessarti anche