Disaggregazioni e riaggregazioni psicopolitiche

Autori e curatori
Contributi
Alessandra Areni, Alessia Arioli, Francesco Avallone, Piergiorgio Battistelli, Massimo Bellotto, Stefania Dammacco, Franco Di Maria, Maria Grazia Gemelli, Gioacchino Lavanco, Angelo Salvi, Enzo Spaltro
Livello
Studi, ricerche
Dati
pp. 176,      1a edizione  2004   (Codice editore 1243.39)

Disaggregazioni e riaggregazioni psicopolitiche
Tipologia: Edizione a stampa
Prezzo: € 22,50
Disponibilità: Discreta


Clicca qui per acquistare
Codice ISBN: 9788846458476

Presentazione del volume

Tra la fine degli anni '80 e l'inizio degli anni '90 si sono verificate nel mondo alcuni "catastrofi", nel senso greco del termine: molti i cambiamenti delle situazioni socio-economico-culturali, delle coalizioni e dei conflitti geo-politici, delle strutture e delle funzioni psico-sociali delle comunità e delle istituzioni. Tali cambiamenti hanno investito la vita di gruppo e di intergruppo, le vicissitudini delle organizzazioni, dei movimenti e dei partiti, le dinamiche intranazionali ed inter-nazionali del potere.

Si è soliti menzionare - a livello articolato del reale, del simbolico e dell'immaginario - il crollo del muro di Berlino come punto di svolta quasi epocale, con tutto quanto può esservi collegato.

In corrispondenza delle "catastrofi" si sono verificate delle "metamorfosi" di pertinenza psicologica a due livelli: quello delle dinamiche soggettive degli individui e quello delle relazioni inter-soggettive, riguardanti l'appartenenza di ciascuno ai vari circuiti della società civile e alle sue diverse aggregazioni. "Catastrofi" e "metamorfosi" si sono spesso andate sviluppando secondo un rapporto causale di circolarità.

A partire dal 1990-'91, un gruppo di studiosi italiani, impegnati in studi psico-sociali sul campo teoretici e empirici ha condotto indagini di tipo "psico-politico" e "psico-storico" sulla tematica relativa. In altre parole, il fine è stato studiare le interconnessioni esistenti tra le macro-trasformazioni socio-politiche da un lato, ed i sistemi delle attività cognitive ed affettive in funzione negli psichismi individuali e psico-sociali dall'altro.

Il complesso delle ricerche, coordinate da Giancarlo Trentini, è stato riconosciuto dal MIUR come di "interesse nazionale", all'inizio degli anni '90. Questo volume presenta il senso e i risultati più significativi di tali ricerche, sviluppatesi nel corso dell'ultimo decennio.

Giancarlo Trentini è professore ordinario di Psicologia generale e di Psicologia sociale. Da molti anni si occupa, secondo un approccio psico-sociale, di problemi inerenti alla comunicazione a livello interpersonale, di gruppo e istituzionale. È autore di numerosissime pubblicazioni tra volumi e saggi, contributi di ricerca e readings. È stato visiting professor in alcune importanti università straniere (Montréal, Tokyo, San Francisco, Salta). Nel 1999 gli è stata conferita la laurea honoris causa in Filosofia presso l'università di argentina.

Indice


Giancarlo Trentini, Introduzione
Giancarlo Trentini, Le metamorfosi del mondo interno e relazionale di fronte alle crisi socio-politiche
Piergiorgio Battistelli, Noi e gli altri, ieri e oggi: tra psicopolitica e psicostoria
Enzo Spaltro, Il costrutto di benessere nella società contemporanea
Massimo Bellotto, Processi di accomunamento e concezioni di federalismo
Francesco Avallone, Angelo Salvi, Partecipazione e soddisfazione politica
Maria Grazia Gemelli, Ridefinizione del sentire politico di destra e di sinistra nella prospettiva di una psicologia e di una sociologia della complessità
Alessandra Areni, Alessia Arioli, Stefania Dammacco, Condivisione dei programmi, autocollocazione politica e modelli culturali di riferimento: uno studio su militanti di diversi partiti politici
Franco Di Maria, Gioacchino Lavanco, L'irrompere del sentire politico nel setting gruppoanalitico: componenti emozionali e percorsi trasformativi.




  • Psichiatria, neuropsichiatria, neuroscienze, psicofisiologia, psicobiologia
  • Psicologia cognitiva, psicologia della personalità
  • Psicologia sociale, di comunità, politica, ambientale, dell'emergenza, del turismo
  • Scienze e tecniche psicologiche per l'intervento clinico

    Scienze e tecniche psicologiche per il lavoro, l'impresa, le organizzazioni

    Teoria e tecniche dei test, psicometria, psicodiagnostica

    Scienze e tecniche psicologiche dello sviluppo e dell'educazione

    Teoria e tecniche per la riabilitazione

    Prevenzione e clinica delle dipendenze

    Psicologia giuridica, investigativa, forense, criminale, psicologia della devianza

    Psicologia della salute, psicologia del benessere, educazione al benessere

    Psicologia dell’arte e della letteratura, psicologia estetica

    Storia della psicologia

    Professione psicologo

    Servizi di cura

    Pubblicazioni in Open Access


    Pubblicità