Business intelligence per l'azienda snella

Sviluppo e governo del business

Livello
Testi advanced per professional
Dati
pp. 160,      1a edizione  2010   (Codice editore 366.47)

Business intelligence per l'azienda snella. Sviluppo e governo del business
Tipologia: Edizione a stampa
Prezzo: € 21,00
Disponibilità: Discreta




Clicca qui per acquistare
Codice ISBN: 9788856822281
Informazioni sugli e-book

Clicca qui per provare l'e-book
Tipologia: E-book (PDF) per PC, Mac, Tablet
Prezzo: € 14,50
Possibilità di stampa:  No
Possibilità di copia:  No
Possibilità di annotazione:  Si
Formato: PDF con DRM per Digital Editions
Scarica Adobe® Digital Editions

Clicca qui per acquistare
Codice ISBN: 9788856821819
Disponibile anche in:
Informazioni sugli e-book


Clicca qui per provare l'e-book

In breve

La business intelligence – la raccolta di dati e informazioni e la loro trasformazione in conoscenze a supporto delle decisioni – è nella nostra era digitale la principale chiave per accrescere competitività. Il volume illustra un’esperienza estremamente istruttiva di applicazione (il caso Toyota). Presenta metodologie e best practice per implementarle e alcuni sviluppi tra cui le opportunità della Social Intelligence nel web 2.0.

Presentazione del volume

In un contesto turbolento come l'attuale le aziende devono affrontare sfide difficili, in cui restare o divenire leader è spesso la sola garanzia di poter continuare a creare valore per gli stakeholders. A questo fine diventa essenziale la capacità di previsione degli eventi per operare scelte strategiche efficaci e mirate.
Toyota utilizza a questo scopo strumenti di Business Intelligence in un'ottica di azienda snella ed estesa (alle reti di concessionari, ai fornitori), coinvolgendo il cliente e sviluppando partnership vantaggiose. Toyota è particolarmente efficace nella BI poiché:
- la adatta alla propria cultura (principi di challenge e respect);
- la governa con strutture organizzative snelle (anche nella business relation con i Dealer);
- coinvolge le persone per il miglioramento continuo, sviluppandone sia la capacità di rispondere in modo flessibile al cambiamento sia l'abilità ad usare il pensiero snello, uno degli elementi fondativi della cultura e del modo di essere di Toyota.
Un uso accorto della BI aiuta, perché consente di ragionare su informazioni, di anticipare tendenze, di rispondere in tempo reale, invece di dover macinare dati per preparare report sempre uguali.
Questo volume individua gli usi della Business Intelligence, in particolare nel settore automotive, e i vantaggi dell'Hoshin Kanri nell'assicurarne l'allineamento strategico. Presenta un modello per valutare il livello di maturità raggiunto e strumenti, metodologie e best practice per implementarla. Infine alcuni possibili sviluppi tra cui le opportunità della Social Intelligence nel web 2.0.

Roberto Minella, in Toyota dal 1984, attualmente direttore generale e chief financial officer di Toyota Motor Italia, ha contribuito allo sviluppo e al successo della filiale commerciale italiana della casa automobilistica giapponese. È presente nel consiglio di amministrazione di Toyota Motor Italia e presiede il consiglio di amministrazione della società Toyota Motor Leasing Italia.
Livio Rolle, consulente e formatore, ha ricoperto incarichi dirigenziali di marketing strategico e operativo e di pianificazione e controllo per circa 15 anni in aziende di servizi ad alto contenuto tecnologico.

Indice



La business intelligence: IT al servizio del business
(Definizione di business intelligence; Obiettivi e applicazioni della BI; Origini della BI; Fasi e classificazioni della BI; Architettura e componenti della BI; Livelli di maturità della BI in Italia)
La BI nell'automotive
(Scenari di settore e possibile contributi della BI; Dai sistemi di gestione alla gestione integrata orientata al business; L'azienda estesa e la costruzione di vantaggi competitivi sui concorrenti; Funzioni della BI per casa madre e concessionari e relativi vantaggi)
La BI integrata nella strategia
(Pianificazione strategica: hoshin kanri in Toyota; Balanced scorecard; Allineamento strategico in base alle metriche; Dalla BI al business process management)
Il processo di realizzazione della BI
(Individuazione del livello di maturità e delle priorità; Scelte di implementazione; Sviluppo di un progetto di BI; Scelte organizzative per la BI: le persone al centro; Sicurezza dei dati e privacy; Problematiche di realizzazione; Fattori di successo e best practice per la realizzazione)
Sviluppi futuri della BI
(Strumenti, tecnologie e tecniche di raccolta dati; Strumenti di analisi e decisione automatica; Analisi di dati non strutturati o tratti dal web; Strumenti di BI 2.0, o BI del sociale; Modalità organizzative di accesso e utilizzo della BI)
Glossario essenziale degli strumenti della BI e degli acronimi usati nel testo
Bibliografia essenziale.






Management

Finanza. Amministrazione. Controllo

Marketing. Pubblicità. Comunicazione. Vendite

Produzione. Logistica. Qualità.

Risorse umane

Banca, credito e assicurazioni

Commercio e turismo

Pubblicazioni in Open Access