Personal network analysis

Autori e curatori
Contributi
Gaelle Aeby, Gert Jan Appelhof, Stephen P. Borgatti, Ivan De Carlo, Paola Di Nicola, Daniel S. Halgin, Paolo Mattana, Raul Francisco Sebastian Solanes, Martin Van der Gaag, Martin Webber, Eric D. Widmer
Livello
Studi, ricerche
Dati
pp. 208,      1a edizione  2012   (Codice editore 1534.4.32)

Personal network analysis
Tipologia: Edizione a stampa
Prezzo: € 22,00
Disponibilità: Discreta




Clicca qui per acquistare
Codice ISBN: 9788820408466
Informazioni sugli e-book

Clicca qui per provare l'e-book
Tipologia: E-book (PDF) per PC, Mac, Tablet
Prezzo: € 17,99
Possibilità di stampa:  No
Possibilità di copia:  No
Possibilità di annotazione:  Si
Formato: PDF con DRM per Digital Editions
Scarica Adobe® Digital Editions

Clicca qui per acquistare
Codice ISBN: 9788856856613
Disponibile anche in:
Informazioni sugli e-book


Clicca qui per provare l'e-book

In breve

La personal network analysis è la branca della social network analysis che approfondisce lo studio delle relazioni personali. Il volume presenta i principali approcci teorici allo studio dei personal network, le tecniche più diffuse per la raccolta e l’organizzazione dei dati e le strategie analitiche per la loro elaborazione.

Presentazione del volume

Nel personal network la struttura sociale entra direttamente in contatto con l'uomo e con le sue azioni. Gli individui operano all'interno di reti personali, le quali costituiscono quella parte della rete sociale più ampia che è in grado di trasmettere loro opportunità e vincoli e che emerge dal loro stesso agire. La personal network analysis è la branca della social network analysis che approfondisce lo studio delle relazioni personali. Attraverso questa strategia di ricerca, è possibile raccogliere, organizzare e analizzare dati relazionali relativi a singoli individui.
Esiste ormai l'esigenza di aprire esplicitamente anche in Italia un dibattito e un confronto di natura epistemologica, teorica e metodologica sulle potenzialità e sui limiti della personal network analysis , con lo scopo, in particolare, di valutare la praticabilità del suo utilizzo integrato all'interno di indagini che adottano gli strumenti propri della survey research .
Per raggiungere questa finalità, il volume presenta i principali approcci teorici allo studio dei personal network , le tecniche più diffuse per la raccolta e l'organizzazione dei dati e le strategie analitiche per la loro elaborazione. Inoltre, il volume presenta alcune indagini empiriche condotte sui personal network e dedicate sia alla validazione di specifici strumenti di ricerca sia alla produzione di conoscenza sulla realtà sociale.

Indice



Luigi Tronca, Presentazione
Saggi
Paola Di Nicola , Gli approcci teorici per lo studio dei personal network
Daniel S. Halgin e Stephen P. Borgatti, Introduzione alla personal network analysis e alle statistiche tie churn attraverso l'uso di E-NET
Luigi Tronca, I personal network in Italia
Eric D. Widmer, Gaëlle Aeby, Ivan De Carlo, Le ricomposizioni familiari in una prospettiva configurativa
Martin Van der Gaag, Gert Jan Appelhof, Martin Webber, Ambiguità nelle risposte al position generator
Note di ricerca
Paolo Mattana, Gli interventi di "mitigazione" del "disagio sociale" nel quadro della programmazione della Regione Autonoma della Sardegna
Orizzonti di lettura
Raúl Francisco Sebastián Solanes, La sociologia dello sport: lo stato della questione
Recensioni
Pierpaolo Donati, Riccardo Solci, I beni relazionali. Che cosa sono e quali effetti producono, Torino, Bollati Boringhieri, 2011. (Sandro Stanzani)
Zygmunt Bauman, Riccardo Mazzeo , Conversazioni sull'educazione, Trento, Edizioni Erickson, 2012. (Martina Visentin)
Guido Gili, Fausto Colombo, Comunicazione, cultura, società. L'approccio sociologico alla relazione comunicativa, Brescia, La Scuola, 2012. (Sandro Stanzani)
Eric Widmer, Family Configurations. A Structural Approach to Family Diversity, England, Ashgate, Farmham, 2009. (Maria Letizia Bosoni)
Norme redazionali per autori e collaboratori.