Storia della Croce Rossa Italiana dalla nascita al 1914.

II. Documenti

Contributi
Alberto Ardissone, Barbara Baccarini, Maria Grazia Baccolo, Nico Bortoletto, Massimo Cappone, Giorgio Ceci, Giovanni Cerino Badone, Boris Dubini, Alessandro Fabbri, Gianluigi Nava, Claudio Negrato, Raimonda Ottaviani, Milena Ercole Pozzoli, Rosanna Pozzoli, Carmelo Spadaro, Paola Sposetti, Pamela Tamà, Duccio Vanni
Livello
Studi, ricerche
Dati
pp. 1008,      1a edizione  2013, allegati: allegato on-line   (Codice editore 1053.2)
Peer reviewed content
Peer Reviewed Content

Storia della Croce Rossa Italiana dalla nascita al 1914. II. Documenti
Tipologia: Edizione a stampa
Prezzo: € 56,00
Disponibilità: Discreta


Clicca qui per acquistare
Codice ISBN: 9788820420963
Clicca qui per provare l'e-book

In breve

La più importante documentazione esistente, quasi tutta inedita, sul primo cinquantennio di storia della Croce Rossa Italiana: verbali, carteggi, Statuti, Regolamenti e Bollettini – editi ma introvabili –, ma anche mappe geografiche, mai redatte prima d’ora, e foto d’epoca, di eccezionale importanza per il valore storiografico, la potenza espressiva e la vivida aderenza alla realtà del dolore e del soccorso.

Presentazione del volume

La storia della Croce Rossa Italiana è fatta anche di documenti, che per il primo cinquantennio della sua vita sono rarissimi, spesso quasi introvabili. Eppure Costantino Cipolla e Paolo Vanni, insieme ai loro collaboratori e ai volontari delle Sezioni storiche dei Comitati CRI che hanno partecipato alla ricerca, sono riusciti a riportare alla luce, a riunire e a pubblicare in questo volume la più importante documentazione esistente, quasi tutta inedita e di fatto introvabile: verbali, carteggi, Statuti, Regolamenti e Bollettini ora vengono messi a disposizione della comunità scientifica, in una misura che non ha paragoni.
Lo stesso vale per le originali mappe geografiche che in questo volume riproducono con precisione lo sviluppo della CRI sul territorio della penisola. Estremamente significativo è infine il repertorio di foto d'epoca, eccezionale per il valore storiografico, la potenza espressiva e la vivida aderenza alla realtà del dolore e del soccorso, in guerra come in pace. Se il primo volume di questa monumentale Storia della Croce Rossa Italiana dalla nascita al 1914 è unico per varietà e solidità scientifica dei suoi saggi, questo secondo ne è la coerente corrispondenza sul piano documentario.
Documentazione integrativa è consultabile all'indirizzo www.francoangeli.it - Biblioteca Multimediale.

Costantino Cipolla, ordinario di Sociologia generale presso l'Università degli Studi di Bologna, da alcuni anni si occupa di storia sociale. Tra le sue opere segnaliamo, per i nostri tipi: Don Enrico Tazzoli e il cattolicesimo sociale lombardo, 2012, in due volumi, curati rispettivamente insieme a Stefano Siliberti, e a Roberta Benedusi e Alessandro Fabbri; Don Pietro Boifava. Un patriota nel cattolicesimo sociale bresciano, 2012, curato insieme ad Antonio Fappani; Dal Mincio al Volturno. I due anni che fecero l'Italia, 2012. Sulla battaglia di Solferino nel 2009 ha curato l'opera in quattro volumi Il crinale dei crinali; inoltre ha curato con Paolo Vanni l'edizione critica italiana di Un Souvenir de Solférino di J. Henry Dunant. Per il Curriculum vitae si veda il sito www.unibo.it/docenti/costantino.cipolla.
Paolo Vanni, professore emerito di Chimica medica e storico della Croce Rossa dell'Università di Firenze, ha al suo attivo oltre 350 pubblicazioni nazionali ed internazionali. È delegato nazionale della CRI alla storia della Croce Rossa. È medaglia d'argento al merito della Croce Rossa Italiana. Ha riscoperto per l'Italia la figura di H. Dunant, il fondatore della Croce Rossa internazionale, e per questo nel 2002 ha avuto l'apprezzamento personale del Presidente Ciampi. Per il Curriculum vitae si veda il sito www.profpaolovanni.it.

Indice



Maurizio Menarini, Premessa
Costantino Cipolla, Introduzione metodologica
Costantino Cipolla, Paolo Vanni, Alessandro Fabbri, Corrispondenza fra CRI e CICR
Carmelo Spadaro, Pamela Tamà, Verbali del Consiglio Direttivo, del Comitato Centrale e dell'Assemblea Generale dei soci della CRI
Costantino Cipolla, Alberto Ardissone, I Bollettini del Comitato Centrale della CRI
Barbara Baccarini, Statuti, regolamenti e circolari: alcuni stralci
Giovanni Cerino Badone, Documentazione fotografica
Giovanni Cerino Badone, Gianluigi Nava, Mappa geografica di tutti i Comitati della penisola dal 1887 al 1914 a livello di Sotto-Comitato di Sezione
Paolo Vanni,
Addendum
Notizie sugli autori.




Pubblicità