Storytelling

Storie terapeutiche per aiutare bambini e genitori ad aiutarsi

Autori e curatori
Contributi
Danie Beaulieu, George Burns, Ben Furman, Pamela Kaiser, Daniel Kohen, Jeffrey E. Lazarus, Joyce Mills, Linda Thomson, Bernhard Trenkle
Livello
Testi per psicologi clinici, psicoterapeuti
Dati
pp. 176,      1a edizione  2014   (Codice editore 751.7)
Peer reviewed content
Peer Reviewed Content

Storytelling. Storie terapeutiche per aiutare bambini e genitori ad aiutarsi
Tipologia: Edizione a stampa
Prezzo: € 25,00
Disponibilità: Discreta





Clicca qui per acquistare
Tipologia: E-book (PDF) per PC, Mac, Tablet
Prezzo: € 19,99
Possibilità di stampa:  No
Possibilità di copia:  No
Possibilità di annotazione:  Si
Formato: PDF con DRM per Digital Editions
Scarica Adobe® Digital Editions

Clicca qui per acquistare
Tipologia: E-book (ePub) per PC, Mac, Tablet
Prezzo: € 19,99
Possibilità di stampa:  No
Possibilità di copia:  No
Possibilità di annotazione:  Si
Formato: Epub con DRM per Digital Editions
Scarica Adobe® Digital Editions

Clicca qui per acquistare

In breve

Un variopinto ventaglio di casi clinici arricchiti da commenti e riflessioni teoriche il cui filo conduttore è il riferimento costante all’approccio esperenziale, metodo che offre a paziente e terapeuta la possibilità di creare e condividere nel “qui ed ora” del loro incontro le “storie che curano”.

Presentazione del volume

Le storie aiutano a crescere, a sorridere quando si è tristi, a superare le paure, a fare compagnia rinforzando la relazione con chi le racconta. Come scrive Daniel Kohen, ne conoscono bene l'efficacia i più antichi ipnoterapeuti della storia: i genitori e i nonni, che da sempre le usano per rassicurare e confortare i loro piccoli.
Esse costituiscono strumenti preziosi anche per gli psicoterapeuti, soprattutto se i pazienti sono bambini e adolescenti; il loro punto di forza è che sono caratterizzate da una comunicazione indiretta che agisce a livelli multipli di coscienza e proprio per questo raggiunge e orienta la mente inconscia dell'individuo favorendo in tempi brevi cambiamenti stabili e soddisfacenti. Storie, metafore, racconti, appartengono alla categoria degli interventi esperienziali di cui Milton Erickson è considerato uno dei più grandi maestri insieme a Carl Whitaker.
Così, dalla passione per un modo di lavorare stimolante e creativo, è nata l'idea di questo libro: è stato chiesto ai suoi autori, che utilizzano nel loro lavoro clinico uno stile estremamente personale e brillante, ispirato all'ipnosi naturalistica di M. Erickson, di puntare la lente di ingrandimento sull'efficacia e l'utilità delle storie e delle metafore in psicoterapia, pur mantenendo la specifica angolazione del proprio sguardo.
Il risultato è un variopinto ventaglio di casi clinici arricchiti da commenti e riflessioni teoriche il cui filo conduttore è il riferimento costante all'approccio esperienziale, metodo che offre a paziente e terapeuta la possibilità di creare e condividere nel "qui ed ora" del loro incontro le "storie che curano".
Il lettore, addetto ai lavori o genitore che sia, avrà la possibilità di immergersi in un viaggio che lo porterà a sollecitare la propria creatività, spaziando fra tecniche autoipnotiche, aneddoti, barzellette terapeutiche, conversazioni metaforiche ipnotiche, tecniche d'impatto emotivo, storie e metafore co-costruite da genitori e figli, ma soprattutto nate dalla naturale abilità e dalla competenza nell'auto-curarsi propria di ogni bambino.

Maria Laura Fasciana, psicologa e psicoterapeuta, specializzata in psicoterapia familiare e in ipnoterapia dell'età evolutiva, è docente nel Master d'Ipnosi organizzato dalla Società Italiana Milton Erickson e nel Corso Quadriennale di Formazione della Scuola Italiana di Ipnosi e Psicoterapia Ericksoniana. Nel 2009 ha curato per i nostri tipi il volume L'ipnosi con i bambini e gli adolescenti. Tecniche psicoterapeutiche in età evolutiva.

Indice

Ringraziamenti
Jeffrey K. Zeig, Prefazione
Introduzione
George W. Burns, Una storia di fantasmi per guarire: come scoprire, sviluppare e utilizzare in terapia le metafore del bambino
(Le metafore generate dal cliente; I racconti terapeutici basati sulla collaborazione; I racconti terapeutici inventati dal bambino; Ringraziamenti; Bibliografia)
Linda Thomson, Come utilizzare le storie per aiutare il bambino ad aiutare se stesso
(Bibliografia; Riferimenti bibliografici)
Joyce C. Mills, StoryPlay: ri-svegliare il bambino interiore e la sua resilienza
(L'albero del Milo: una storia di resilienza offerta dalla natura; Le sei radici dello StoryPlay; La "Ciotola di Luce": un racconto tradizionale di speranza, guarigione e resilienza; I dodici elementi essenziali della StoryPlay; Le suggestioni indirette: aprire la via alla resilienza in terapia; Come creare una "Ciotola di Luce": una storia per riconnettersi alla resilienza dopo un trauma; La domanda e il dono; Bibliografia)
Danie Beaulieu, Terapia di impatto: come aiutare i bambini utilizzando le loro stesse strategie
(Un po' di storia; Parlare il linguaggio del cervello; Tempo di raccolta; Conclusioni; Riferimenti bibliografici)
Ben Furman, Storie per genitori e bambini: come stimolare le famiglie a risolvere i problemi in modo autonomo e creativo
(Gli incubi di Nigel; Linda doma la sua tigre; Riferimenti bibliografici)
Daniel P. Kohen, "Una volta ho conosciuto un bambino...": come utilizzare le storie del paziente per aiutare i bambini e gli adolescenti a controllare il mal di testa con l'autoipnosi
(Breve sommario; Introduzione; Avvertenza; Il valore del racconto; L'importanza delle PROPRIE storie; Presentare l'ipnosi/parlare dell'ipnosi; Le storie; Conclusioni; Bibliografia)
Jeffrey Lazarus, Aneddoti e fiabe per la terapia dei disturbi più comuni in età pediatrica
(Introduzione; Metafore per l'enuresi notturna; Metafore per i tic e per altri problemi di comportamento; Metafore per ricordare ai pazienti di praticare l'autoipnosi; Aumentare la motivazione; I bambini che si arrampicano sugli alberi. Una profezia che si auto-avvera; Conclusioni; Bibliografia)
Pamela Kaiser, Metafore ipnotiche conversazionali: come "mettere a punto" insieme al paziente i suoi meccanismi di autoregolazione
(Metafore ipnotiche conversazionali; Le metafore generate dal terapeuta; Le metafore generate dal cliente; I vantaggi delle metafore conversazionali in ipnosi; Un caso clinico: le informazioni di base; Conclusioni; Bibliografia)
Bernard Trenkle, Allestire la scenografia: come preparare il terreno per l'intervento con i bambini e gli adolescenti balbuzienti
(Allestire la scenografia per l'intervento; Come rendere più veloce la terapia di Van Riper usando le storie; Riferimenti bibliografici)
Maria Laura Fasciana, "Il gatto liquido" e altre storie: come risolvere il disagio infantile aiutando i bambini ad aiutare se stessi
(Il coinvolgimento dei genitori; Storie della mia storia; Le storie in psicoterapia; Conclusioni; Bibliografia; Riferimenti bibliografici)
Gli autori.




  • Psichiatria, neuropsichiatria, neuroscienze, psicofisiologia, psicobiologia
  • Psicologia cognitiva, psicologia della personalità
  • Psicologia sociale, di comunità, politica, ambientale, dell'emergenza, del turismo
  • Scienze e tecniche psicologiche per l'intervento clinico

    Scienze e tecniche psicologiche per il lavoro, l'impresa, le organizzazioni

    Teoria e tecniche dei test, psicometria, psicodiagnostica

    Scienze e tecniche psicologiche dello sviluppo e dell'educazione

    Teoria e tecniche per la riabilitazione

    Prevenzione e clinica delle dipendenze

    Psicologia giuridica, investigativa, forense, criminale, psicologia della devianza

    Psicologia della salute, psicologia del benessere, educazione al benessere

    Psicologia dell’arte e della letteratura, psicologia estetica

    Storia della psicologia

    Professione psicologo

    Servizi di cura

    Pubblicazioni in Open Access


    Pubblicità