La sicurezza nelle organizzazioni

Un approccio socio-criminologico alla security aziendale

Autori e curatori
Livello
Studi, ricerche. Textbook, strumenti didattici
Dati
pp. 186,      1a edizione  2017   (Codice editore 290.30)
Peer reviewed content
Peer Reviewed Content

La sicurezza nelle organizzazioni. Un approccio socio-criminologico alla security aziendale
Tipologia: Edizione a stampa
Prezzo: € 25,00
Disponibilità: Discreta


Clicca qui per acquistare
Codice ISBN: 9788891753953

In breve

La sicurezza, bisogno primario dell’uomo, è oggi presupposto e necessità per la sopravvivenza delle aziende che operano all’interno di un mercato sempre più globale. Il volume analizza la security d’impresa in un’ottica socio-criminologica.

Presentazione del volume

Il volume analizza la security d'impresa in un'ottica socio-criminologica.
La sicurezza, bisogno primario dell'uomo, diviene oggi presupposto e necessità per la sopravvivenza delle aziende che operano all'interno di un mercato sempre più globale. L'impresa è vista come un micro-organismo sociale in continua interazione osmotica con il mondo esterno, dal quale interscambia costantemente le aspettative, il vissuto, la cultura, le esperienze degli individui: attori sociali dentro e fuori l'impresa stessa.
L'autore affronta il tema della sicurezza attraverso l'analisi delle dinamiche presenti all'interno del perimetro aziendale anche attraverso l'assunto lewiniano che relaziona il comportamento umano allo spazio di vita ed alla persona, proponendo quindi l'esistenza di un legame tra le dinamiche organizzative, il clima e la sicurezza.
Il testo esamina poi, da un punto di vista più tecnico, lo stato dell'arte della security industriale, evidenziandone gli aspetti organizzativi e normativi.

Maurizio Tonellotto
, dottore di Ricerca in Sociologia (settore scientifico disciplinare Sociologia Giuridica, della Devianza e del Mutamento Sociale), già cultore della materia per il corso "Criminalità Informatica" e tutor didattico per il "Laboratorio di Security" presso l'Università di Bologna, è docente a contratto per il modulo "Criminologia e Psicologia investigativa" nel Master Executive di II livello "Criminologia e Cyber-security", della Fondazione Inuit, Università di Roma "Tor Vergata".

Indice

Introduzione
Parte I. Le teorie
Sicurezza, criminalità e rischio: i paradigmi di riferimento
(La sicurezza come bisogno; La sicurezza come paradigma sociologico, tra società del rischio e società dell'incertezza; La sicurezza tra tutela dei diritti e criminalità)
La Criminalità nelle Organizzazioni
(Il difficile accertamento delle responsabilità; Le Teorie del Controllo e la Criminalità economica; Legami sociali, forze e contenitori: il controllo della criminalità economica e la sicurezza nelle organizzazioni; Per una teoria del campo nella security; La prevenzione della criminalità economica tra Security e Responsabilità sociale d'Impresa)
Il Clima Organizzativo
(Sul concetto di clima e le sue dimensioni; L'analisi di clima e l'approccio quantitativo della ricerca)
Parte II. La Corporate Security
Il ruolo della criminologia nella sicurezza industriale
Aspetti organizzativi, tra Corporate security e Management
(La sicurezza industriale; Il modello di sicurezza e l'articolazione della funzione security; Aspetti organizzativi e operativi; La gestione della sicurezza, alcune considerazioni)
L'Analisi dei rischi e la Sicurezza nelle organizzazioni
La sicurezza aziendale nell'ordinamento nazionale
(Il D.Lvo 231/01 ed i modelli organizzativi di gestione)
Parte III. La ricerca empirica
Il disegno della ricerca
(Oggetto ed ipotesi di ricerca; Il metodo usato; La selezione degli intervistati; Gli strumenti di rilevazione; Le analisi dei dati)
I principali risultati emersi
(Chi sono gli intervistati; Le aziende; Vittimizzazione, criminalità e percezione dei rischi nelle imprese; La Sicurezza ed i fattori di prevenzione; Vittimizzazione, criminalità e percezione dei rischi per i dipendenti; Percezione della sicurezza, clima organizzativo e welfare; Concern About (in)Security)
Le conclusioni
(Il concetto di sicurezza aziendale nella società globale; L'impresa: la sicurezza, il controllo e le dinamiche organizzative; L'approccio empirico e i principali risultati emersi; Alcune considerazioni finali)
Bibliografia di riferimento.