Mangiare a scuola.

La rivoluzione della mensa sostenibile che cambierà il mondo

Autori e curatori
Livello
Testi per insegnanti, operatori sociali e sanitari. Guide di autoformazione e autoaiuto. Testi per professional
Dati
pp. 148,      1a edizione  2019   (Codice editore 515.2)

Mangiare a scuola. La rivoluzione della mensa sostenibile che cambierà il mondo
Tipologia: Edizione a stampa
Prezzo: € 15,00
Disponibilità: Buona





Clicca qui per acquistare
Tipologia: E-book (PDF) per PC, Mac, Tablet
Prezzo: € 10,50
Possibilità di stampa:  No
Possibilità di copia:  No
Possibilità di annotazione:  Si
Formato: PDF con DRM per Digital Editions
Scarica Adobe® Digital Editions

Clicca qui per acquistare
Tipologia: E-book (ePub) per PC, Mac, Tablet
Prezzo: € 10,50
Possibilità di stampa:  No
Possibilità di copia:  No
Possibilità di annotazione:  Si
Formato: Epub con DRM per Digital Editions
Scarica Adobe® Digital Editions

Clicca qui per acquistare

In breve

La mensa della scuola pubblica può essere protagonista del cambiamento, può parlare di sostenibilità ambientale e al contempo educare i bambini alla salute, può esprimere i valori dell’inclusione sociale e della condivisione. Questo libro vuole diffondere i modelli virtuosi, le competenze e la visione di chi lavora ogni giorno nelle migliori mense d’Italia (e non solo), per generare un effetto contagio capace di cambiare il tessuto sociale ed economico dei territori. ‘Mangiare a scuola’ può alimentare uno stile di vita sostenibile che può salvare il mondo.

Utili Link

Focus Mensa sana in corpore sano (di Francesca Iannelli)… Vedi...
La Stampa Totano all'ammoniaca e caciotte tossiche (di Emanuela Griglié)… Vedi...
Il Fatto Quotidiano Mense scolastiche: ecco la classifica degli orrori (di Elisabetta Ambrosi)… Vedi...
Donna Moderna Il tripadvisor delle mense scolastiche (di Monica Piccini)… Vedi...
Il Secolo XIX Totano all'ammoniaca e caciotte tossiche…(di Emanuela Grigliè)… Vedi...
Il Giorno Diamo i voti alle mense dei vostri figli (di Anna Bogoni)… Vedi...
Ansa.it Troppe proteine, carne, ma pochi legumi… Vedi...

Presentazione del volume

Questo libro racconta storie che esprimono una realtà di mensa a cui non siamo abituati a pensare: una mensa innovativa che guarda al futuro del pianeta; che sposa i valori della sostenibilità e misura l'impatto dell'intera filiera sull'ambiente e mette in atto strategie per ridurlo; una mensa che promuove il consumo consapevole con prodotti a basso impatto ambientale e riduce le carni rosse; che elimina la plastica, riduce/cambia il trasporto delle merci, privilegia la filiera corta, adotta strategie per contenere gli scarti e il consumo di acqua, attinge energia da fonti pulite. E mentre fa tutto questo, educa i bambini alla salute e diventa motore di sviluppo e di benessere sociale in una cornice di sostenibilità ambientale.
Parliamo di una mensa della scuola pubblica dove gli insegnanti, insieme ai genitori, sono i protagonisti del cambiamento. Una mensa che non genera conflitto, ma che esprime i valori dell'inclusione sociale e della condivisione.
Una mensa appetitosa e contagiosa, che si realizza attraverso la competenza di tutti gli attori che ruotano intorno ad essa, una "comunità del cibo" fatta di insegnanti, genitori, Amministrazioni, aziende di ristorazione, produttori, istituzioni sanitarie.
Questa mensa esiste già, ma pochi la conoscono. Mangiare a scuola nasce per diffondere i modelli virtuosi, le competenze e la visione di chi già lavora ogni giorno nelle migliori mense d'Italia (e non solo), per generare un effetto contagio capace di cambiare il tessuto sociale ed economico dei territori e alimentare così uno stile di vita sostenibile in grado di salvare il mondo.

Claudia Paltrinieri è la fondatrice della piattaforma editoriale Foodinsider.it e l'ideatrice del rating dei menu scolastici. Scrive da anni sui temi legati al cibo e all'importanza di educare ad un corretto stile alimentare sin da piccoli. Grazie al comitato scientifico di Foodinsider.it e a un network di relazioni con esperti del settore restituisce spessore ai contenuti editoriali e alle iniziative che promuove. È impegnata in attività di formazione attraverso convegni e corsi rivolti alla scuola e a tutti gli attori che ruotano intorno alla ristorazione collettiva. Tiene workshop sulla gestione e prevenzione degli sprechi in mensa.

Foodinsider è un osservatorio sulle mense. Da anni pubblica il rating dei menu scolastici che misura l'equilibrio, la qualità e la sostenibilità del pasto a scuola attraverso una classifica pubblicata sul sito www.foodinsider.it. È un punto di riferimento in Italia e all'Estero per parlare di modelli di ristorazione buona, sana e sostenibile di cui diffonde best practice nazionali e internazionali. Mira a promuovere un nuovo modo di fare ristorazione nel rispetto della salute dell'ambiente e delle persone. Diffonde una cultura del cibo legata alle proprie radici e alla qualità del territorio, guardando al futuro delle nuove generazioni senza perdere di vista il gusto.

Indice

Introduzione: Foodinsider e le ragioni del libro
Dove la mensa è tempo scuola
(Mense scolastiche estere e italiane dove la mensa è un momento educativo integrato nella didattica)
Dall'educazione all'alfabetizzazione alimentare
(I concetti chiave dell'educazione alimentare e ambientale moderna; modelli di riferimento e strumenti)
La rivoluzione dell'alimentazione sostenibile
(La mensa scolastica alla luce dei suoi impatti sull'ambiente e sulle economie locali)
Non sprecare a scuola
(Il valore economico e ambientale dello spreco e le buone pratiche per evitarlo o trasformarlo in risorsa)
Cosa mangiare in mensa
(Gli errori più frequenti nei menù e come bilanciare un pasto sano e sostenibile. Chi già lo fa)
Il gusto: cucine, cuochi e formazione
(Riscoprire e aggiornare la competenza dei cuochi della ristorazione scolastica, dare valore alle cucine interne)
La mensa partecipata
(Quello che tutti i genitori devono sapere: le Commissioni mensa come leva per fare comunità e radicarla sul territorio)
La mensa buona, sana e sostenibile è...
Ringraziamenti
Bibliografia ragionata







Pubblicità