La valutazione dell'avviamento negli Ifrs

Il caso del gruppo Ferrovie dello Stato Italiane

Livello
Studi, ricerche
Dati
pp. 152,      1a edizione  2020   (Codice editore 1811.1.1)
Peer reviewed content
Peer Reviewed Content

La valutazione dell'avviamento negli Ifrs Il caso del gruppo Ferrovie dello Stato Italiane
Tipologia: Edizione a stampa
Prezzo: € 24,00
Disponibilità: Discreta




Clicca qui per acquistare
Codice ISBN: 9788891790798
Informazioni sugli e-book

Clicca qui per provare l'e-book
Tipologia: E-book (PDF) per PC, Mac, Tablet
Prezzo: € 17,00
Possibilità di stampa:  No
Possibilità di copia:  No
Possibilità di annotazione:  Si
Formato: PDF con DRM per Digital Editions
Scarica Adobe® Digital Editions

Clicca qui per acquistare
Codice ISBN: 9788835102892
Disponibile anche in:
Informazioni sugli e-book


Clicca qui per provare l'e-book

In breve

La ricerca affronta la teoria e la pratica della valutazione dell’avviamento, senza trascurare i concetti fondamentali degli studi della tradizione contabile italiana ed estera. Il testo prende in esame poi il caso del Gruppo Ferrovie dello Stato, una primaria realtà economico-aziendale italiana, attiva in significative operazione di acquisizione. La natura degli avviamenti acquisiti, legati a un settore caratterizzato da investimenti duraturi, rende il caso ricco di implicazioni teoriche e pratiche su temi oggetto di dibattito come l’ammortamento dell’avviamento e la procedura di impairment.

Presentazione del volume

Il trattamento contabile dell'avviamento rappresenta da sempre uno dei temi più complessi e dibattuti da accademici e practitioner. La "non identificabilità" e la "non separabilità" dal complesso dei beni aziendali rendono storicamente il goodwill un vero e proprio unicum nell'alveo delle ricerche di economia aziendale ed una sorta di "dilemma" contabile. Le differenze di trattamento tra IAS/IFRS e principi contabili nazionali, attualmente esistenti, contribuiscono al dibattito sulla natura di questa posta di bilancio e su quale debba essere il suo trattamento.
Il presente lavoro si propone di indagare un caso aziendale con lo scopo di approfondire la conoscenza di: (a) natura dei processi amministrativo-contabili posti in essere per la valutazione iniziale e successiva dell'avviamento; (b) metodi e strumenti di financial accounting e management accounting utilizzati nella valutazione dell'avviamento e loro integrazione; (c) aspetti critici di valutazione dell'avviamento per fornire indicazioni pratiche. Il percorso di ricerca proposto affronta la teoria e la pratica della valutazione dell'avviamento senza trascurare i concetti fondamentali degli studi della tradizione contabile italiana ed estera. Il caso di studio è rappresentato dal Gruppo Ferrovie dello Stato, una primaria realtà economico-aziendale italiana attiva, negli ultimi anni, in significative operazione di acquisizione. La natura degli avviamenti acquisiti, legati ad un settore caratterizzato da investimenti duraturi, rende il caso ricco di implicazioni teoriche e pratiche su temi oggetto di dibattito come l'ammortamento dell'avviamento e la procedura di impairment.

Mara D'Oriano è Responsabile bilancio consolidato, gestione e coordinamento controllate del Gruppo FS.

Alessandro Gabrielli è Dottorando di ricerca presso il Dipartimento di Economia e Management dell'Università di Pisa.

Giulio Greco è Professore associato di Economia aziendale presso il Dipartimento di Economia e Management dell'Università di Pisa.

Roberto Mannozzi è Direttore centrale amministrazione, bilancio, fiscale e controllo di Ferrovie dello Stato Italiane SpA e Dirigente preposto del Gruppo FS, oltre che Presidente dell'ANDAF (Associazione Nazionale Direttori Amministrativi e Finanziari).

Fabiano Pica è Responsabile relazione sulla gestione, accounting policy del Gruppo FS.

Indice

Premessa
Il concetto di avviamento tra dottrina economico-aziendale e principi contabili
(Introduzione; Il concetto di avviamento nella dottrina economico-aziendale italiana; L'avviamento nei principi contabili IFRS; L'avviamento nella disciplina contabile italiana; Breve review della letteratura accademica sull'avviamento; Problemi aperti e prospettive di ricerca future)
Overview dei principi contabili internazionali IFRS 3 e IAS 36
(Overview dell'IFRS 3: Business Combinations; Overview dello IAS 36: Impairment of assets)
Metodologia della ricerca
(I metodi di ricerca nel financial accounting: aspetti introduttivi; La metodologia di ricerca adottata in questo studio)
Il bilancio del Gruppo Ferrovie dello Stato
(Breve excursus storico del Gruppo Ferrovie dello Stato; Il bilancio del Gruppo Ferrovie dello Stato e le sue principali voci)
La valutazione dell'avviamento nel Gruppo Ferrovie dello Stato
(La rilevazione dell'avviamento; Identificazione dei beni tangibili e intangibili e delle CGU da verificare; Identificazione e verifica di impairment indicator; Identificazione del valore contabile di riferimento; Svolgimento dell'impairment test e predisposizione del documento sul test effettuato; Recepimento in bilancio delle risultanze dell'impairment test; Predisposizione dell'informativa per le note in bilancio)
La revisione legale dell'impairment test
(Breve inquadramento dell'attività di revisione secondo i principi di Revisione Internazionali (ISA Italia) elaborati ai sensi dell'art. 11 del D.Lgs. n. 39/2010; Le attività svolte dal revisore legale per la verifica del test di impairment)
Considerazioni conclusive
Bibliografia.