Violenze al bivio

Quando la violenza di genere viene esercitata nei contesti sociali, professionali, familiari

Autori e curatori
Contributi
Francesco Capolupo, Fausto Corvino, Maria Cristina Del Poggetto, Emanuele Di Leo, Serena Gianfaldoni, Giuliano Guzzo, Marinella Lizza, Patrizia Magnante, Riccardo Mascia, Marcello Paiar, Maristella Paiar, Enrico Pesciatini, Riccardo Roni, Silvia Venturi
Livello
Studi, ricerche
Dati
pp. 306,      1a edizione  2020   (Codice editore 1556.13)

Violenze al bivio Quando la violenza di genere viene esercitata nei contesti sociali, professionali, familiari
Tipologia: E-book (PDF) per PC, Mac, Tablet
Prezzo: € 27,99
Possibilità di stampa:  No
Possibilità di copia:  No
Possibilità di annotazione:  Si
Formato: PDF con DRM per Digital Editions
Scarica Adobe® Digital Editions

Clicca qui per acquistare
Codice ISBN: 9788835103363
Informazioni sugli e-book


Clicca qui per provare l'e-book
Tipologia: E-book (ePub) per PC, Mac, Tablet
Prezzo: € 27,99
Possibilità di stampa:  No
Possibilità di copia:  No
Possibilità di annotazione:  Si
Formato: Epub con DRM per Digital Editions
Scarica Adobe® Digital Editions

Clicca qui per acquistare
Codice ISBN: 9788835112532
Informazioni sugli e-book


Clicca qui per provare l'e-book

In breve

Il volume affronta il fenomeno della violenza di genere da una prospettiva interdisciplinare. Medici, psicologi, sociologi, demografi, filosofi, politologi, musicisti, letterati, economisti si sono confrontati sul tema: dagli elementi costitutivi della violenza a una lettura sociologica per delineare i contesti a rischio; dalla violenza nei contesti professionali alla violenza come fenomeno linguistico, temporale, spaziale e politico; dal legame fra arte e rappresentazione della violenza alla violenza nel melodramma; dalle riflessioni letterarie sulla violenza alla distorsione del femminile nell’arte.

Presentazione del volume

Il testo presenta alcuni contributi raccolti nell'ambito del progetto "Vietato violare", promosso per prevenire e contrastare il fenomeno della violenza di genere. Il progetto, coordinato dal CAFRE-Centro interdipartimentale per l'Aggiornamento, la Formazione e la Ricerca Educativa dell'Università di Pisa, è stato sostenuto dal Dipartimento Pari Opportunità presso la Presidenza del Consiglio dei Ministri. Elaborato dal CAFRE con il supporto di SoIS-Società Italiana di Sociologia, Steadfast e Culturae, il volume affronta il tema da una prospettiva interdisciplinare: dall'analisi statistica del fenomeno alle radici della violenza; dagli elementi costitutivi della violenza a una lettura sociologica per delineare i contesti a rischio; dalla violenza esercitata nei contesti professionali alla violenza come fenomeno linguistico, temporale, spaziale e politico; dal legame fra arte e rappresentazione della violenza alla violenza nel melodramma; dalle riflessioni letterarie sulla violenza contro le donne alla distorsione del femminile nell'arte.
Hanno collaborato alla pubblicazione: medici, psicologi, sociologi, demografi, filosofi, politologi, musicisti, letterati, economisti.

Scritti di Francesco Capolupo, Fausto Corvino, Maria Cristina Del Poggetto, Emanuele Di Leo, Serena Gianfaldoni, Giuliano Guzzo, Marinella Lizza, Patrizia Magnante, Riccardo Mascia, Maristella Paiar, Marcello Paiar, Enrico Pesciatini, Riccardo Roni, Silvia Venturi.

Indice

Serena Gianfaldoni, Vietato violare: un progetto per prevenire e contrastare la violenza di genere
Parte I. Teoria
Silvia Venturi, La violenza di genere: cosa dicono i numeri
Maria Cristina Del Poggetto,
Il fenomeno della violenza di genere: dalla teoria alla clinica, fino al quotidiano
Patrizia Magnante,
Alcune riflessioni sulla violenza verso le donne e sul concetto di genere
Fausto Corvino,
Preferenze adattive e dominio senza interferenza interpersonale: le forme nascoste di violenza di genere
Giuliano Guzzo, Violenza contro gli uomini, un fenomeno poco conosciuto
Maria Cristina Del Poggetto, Violenza sul lavoro: aspetti clinico-relazionali
Serena Gianfaldoni,
La violenza esercitata sul luogo di lavoro: tipologie, interventi, principi di riferimento e dinamiche di genere
Maria Cristina Del Poggetto,
Ruolo delle dinamiche culturali sulla violenza di genere
Emanuele Di Leo,
La tratta della prostituzione
Maristella Paiar, Marcello Paiar, La violenza declinata come fenomeno relazionale: tra prevenzione e tutela della vittima
Parte II. Cultura
Francesco Capolupo, Violenza, elementi costitutivi di una genesi
Lucia di Lammermoor,
Riccardo Mascia, "La morte è un ben per me!" L'annientamento della donna nel melodramma romantico italiano. L'esempio
Marinella Lizza, "Non pretendo altro che di non esser sacrificata": un personaggio dei Promessi sposi per riflettere sulla violenza
Enrico Pesciatini, Ianua caeli, ianua diaboli? La distorsione del femminile nell'arte
Riccardo Roni,
Riflessioni filosofiche sulla violenza come fenomeno linguistico, temporale, spaziale e politico: uno sguardo all'attualità
Gli autori.