Organizzazione e controllo nelle RSA

Residenze Sanitarie Assistenziali

Autori e curatori
Livello
Studi, ricerche
Dati
pp. 210,      2a edizione, nuova edizione  2020   (Codice editore 366.23.1)

Organizzazione e controllo nelle RSA Residenze Sanitarie Assistenziali
Tipologia: Edizione a stampa
Prezzo: € 27,00
Disponibilità: Discreta




Clicca qui per acquistare
Codice ISBN: 9788835108733
Informazioni sugli e-book

Clicca qui per provare l'e-book
Tipologia: E-book (PDF) per PC, Mac, Tablet
Prezzo: € 23,00
Possibilità di stampa:  No
Possibilità di copia:  No
Possibilità di annotazione:  Si
Formato: PDF con DRM per Digital Editions
Scarica Adobe® Digital Editions

Clicca qui per acquistare
Codice ISBN: 9788835112488
Disponibile anche in:
Informazioni sugli e-book


Clicca qui per provare l'e-book

In breve

Il progressivo allungamento della vita media determina la centralità dell’assistenza agli anziani per la sanità pubblica. Le Residenze Sanitarie Assistenziali, tra i principali attori in questa delicata funzione, con i Comuni, le Regioni e le ASL, debbono intervenire nella ridefinizione delle strutture e progettare la gestione, l’organizzazione, la qualità e il processo di programmazione, rilevazione e controllo delle prestazioni erogate, con particolare attenzione all’analisi e gestione dei Rischi, come questo libro cerca di spiegarci.

Presentazione del volume

Le Residenze Sanitarie Assistenziali offrono e sviluppano un sistema articolato di servizi assistenziali dedicato agli anziani. Il progressivo allungamento della durata media della vita determina la centralità dell'assistenza agli anziani per la sanità pubblica. Le RSA, tra i principali attori in questa delicata funzione con i Comuni, le Regioni e le ASL, debbono intervenire nella ridefinizione delle strutture e progettare la gestione, l'organizzazione, la qualità e il processo di programmazione, rilevazione e controllo delle prestazioni erogate.
Particolare attenzione deve poi essere dedicata all'analisi e gestione dei rischi.
Il fine è quello di rispondere alle esigenze socio-sanitarie della popolazione anziana in termini di efficacia (qualità della prestazione), efficienza (ottimizzazione delle risorse impiegate) ed economicità per le aziende (equilibrio economico e finanziario).
Quali servizi offrire? Con quali volumi? Dopo quanti anni l'investimento effettuato per realizzare un Centro Diurno potrebbe contribuire positivamente al risultato aziendale? Quali servizi appaltare all'esterno? A quale costo? I manager delle RSA si pongono queste ed altre domande e, grazie alla conoscenza dei processi attuati ed alle informazioni analitiche gestionali che il sistema amministrativo rende disponibili, possono valutare le alternative e le opportunità per decidere con la necessaria consapevolezza.

Silvio Modina è Professore Associato di Economia Aziendale all'Università degli Studi di Milano Bicocca.

Indice

Introduzione
Economia delle aziende: articolazione per sistemi e attività generatrici di valore
(I sistemi aziendali; Le attività generatrici di valore)
La gestione
(La diversificazione dei servizi offerti; L'analisi per processi)
L'organizzazione
(I centri di attività; Le figure organizzative; L'organizzazione per nuclei e i RUGs)
La qualità
(La qualità della struttura; La qualità dell'organizzazione; La qualità del processo; La qualità del servizio-prestazione; La qualità percepita; La qualità di outcome)
Il sistema amministrativo e il bilancio
(Il sistema amministrativo; Il piano dei conti; I sottosistemi informativi amministrativi; Il sistema contabile; Il bilancio)
Il controllo di gestione
(La contabilità analitica economica; La contabilità analitica finanziaria; Il budget economico finanziario patrimoniale; Il piano pluriennale di previsione)
Il sistema di reporting
(Report istituzionali; Report finanziari; Report economici)
Il Rischio
(Rischi legati alle infrastrutture; Rischi legati alla gestione delle risorse umane; Rischi di mercato legati al rapporto con il territorio e ai rapporti con i familiari; Rischi legati al processo assistenziale)
Conclusioni
Bibliografia.