Nuovi argomenti di psicoterapia cognitivo-comportamentale in età evolutiva

Contributi
Elda Andriola, Angela Cannito, Giovanni Carbonara, Francesco Maria Carissimo, Veronica Cavalletti, Simone Cheli, Martina Civino, Leonardo Costanzo, Francesca Cumbo, Elisabetta De Filippis, Rosa di Geronimo, Laura Di Giunta, Cecilia Dionisi, Paola Foggetti, Maria Angela Geraci, Valeria Giamundo, Antonella Ivaldi, John E. Lochman, Laura Longo, Christof Loose, Katia Manduchi, Cecilia Manganozzi, Giulia Melis, Marta Molinari, Giulia Mori, Anna Nisticò, Claudio Paloscia, Giorgia Penserini, Vincenzo Poerio, Daniele Rainaldi, Monica Settembrini, Alessia Silla, Stefano Terenzi, Roberta Roberta Verità, Eleonora Maria Villa
Livello
Testi per psicologi clinici, psicoterapeuti
Dati
pp. 714,      1a edizione  2022   (Codice editore 1161.28)

Nuovi argomenti di psicoterapia cognitivo-comportamentale in età evolutiva
Tipologia: Edizione a stampa
Prezzo: € 48,00
Disponibilità: Discreta





Clicca qui per acquistare
Tipologia: E-book (PDF) per PC, Mac, Tablet
Prezzo: € 40,99
Possibilità di stampa:  No
Possibilità di copia:  No
Possibilità di annotazione:  Si
Formato: PDF con DRM per Digital Editions
Scarica Adobe® Digital Editions

Clicca qui per acquistare
Tipologia: E-book (ePub) per PC, Mac, Tablet
Prezzo: € 40,99
Possibilità di stampa:  No
Possibilità di copia:  No
Possibilità di annotazione:  Si
Formato: Epub con DRM per Digital Editions
Scarica Adobe® Digital Editions

Clicca qui per acquistare

In breve

I casi di disturbi d’ansia e dell’umore a esordio precoce sono sistematicamente in aumento. Lo stesso vale per le difficoltà di socializzazione, i disturbi dell’apprendimento e del neurosviluppo in genere, i problemi da comportamento disregolato e aggressivo, i disturbi alimentari, l’abuso, l’incuria e il maltrattamento, ecc. Questo manuale intende contribuire all’incremento delle conoscenze esplicative e procedurali utili a gestire in modo sempre più efficace i fattori di rischio e i processi patogeni responsabili della sofferenza psicopatologica in età evolutiva.

Presentazione del volume

I casi di disturbi d'ansia e dell'umore ad esordio precoce sono sistematicamente in aumento. Lo stesso vale per le difficoltà di socializzazione, i disturbi dell'apprendimento e del neurosviluppo in genere, i problemi da comportamento disregolato e aggressivo, i disturbi alimentari, l'abuso, l'incuria e il maltrattamento, ecc.
L'ampiezza e la gravità dei fenomeni psicopatologici osservabili nella prima infanzia e nel periodo adolescenziale ci obbliga a interrogarci - con metodo scientifico - sulle ragioni (psicologiche, evoluzionistiche, sociologiche, socio-economiche, culturali, neuro-biologiche, ecc.) di questo esito infausto e sulle possibili soluzioni da adottare per imprimere un'efficace inversione di rotta.
La Psicoterapia Cognitiva e Cognitivo-Comportamentale (PCC, più diffusamente indicata con l'acronimo CBT, in lingua inglese: Cognitive-Behavior Therapy) ha cercato fin dall'inizio di rimanere adesa a tale prassi sia nella definizione dei suoi costrutti esplicativi sia nell'elaborazione delle metodologie osservative e valutative, come anche di intervento curativo e preventivo. Per tale ragione, ad oggi, la CBT ha mostrato di essere l'approccio teorico-metodologico più attendibile, dimostrabile/misurabile ed efficace per la comprensione ed il trattamento della maggior parte dei disturbi psicopatologici.
Gli autori e i curatori di questo manuale hanno la speranza di contribuire all'incremento delle conoscenze esplicative e procedurali utili a gestire in modo sempre più efficace i fattori di rischio e i processi patogeni responsabili della sofferenza psicopatologica in età evolutiva e del suo mantenimento oltre misura. A tal fine, all'interno del libro, verranno illuminati temi e domini di conoscenza clinica non ancora sufficientemente sviluppati nel panorama CBT, con lo scopo di sensibilizzare il professionista e lo studente nei confronti di tali campi conoscitivi, di particolare rilievo per chi si occupa di interventi preventivi e clinici nel contesto infantile e adolescenziale.

Rosario Capo
, psicologo e psicoterapeuta, specialista in psicoterapia cognitivo-comportamentale ad orientamento scopistico-funzionalista. Direttore Area CBT A.N.Svi. Parma (Accademia di Neuropsicologia dello Sviluppo). Coordinatore della Didattica e Supervisore della Scuola di Specializzazione in Psicoterapia Cognitivo-Comportamentale Integrata Humanitas (Università LUMSA). Socio fondatore della Società Italiana di Psicoterapia Integrata focalizzata sulle Evidence-Based Practices (SEPI - Italia).

Katia Aringolo
è psicologa clinica con formazione cognitivista, Theraplay e Schema Therapy. Ha fondato e dirige lo studio Evolutiva di Roma, dove svolge attività clinica. Didatta nella Scuola di Specializzazione in Psicoterapia Humanitas (Università LUMSA) e docente presso l'Istituto Beck a Roma.

Ilario Mammone
, psicologo e psicoterapeuta a indirizzo cognitivo-comportamentale. Docente presso varie Scuole di Specializzazione in Psicoterapia. Esperto di disturbi dell'umore e di disturbi psicotici.

Indice

Ugo Sabatello, Prefazione. Le fasi del cambiamento non lineare
Giovanni Maria Vecchio, Presentazione
Introduzione
Parte I. Presupposti teorici e metodologici nella Psicoterapia cognitivo-comportamentale (CBT) in età evolutiva
Vincenzo Poerio, Introduzione al modello comportamentale e cognitivo-comportamentale: teoria, applicazioni, metodi di indagine, prassi clinica
Vincenzo Poerio, La terapia cognitiva: teoria, applicazioni, metodi di indagine, prassi clinica
Katia Aringolo, Paola Foggetti, Antonella Ivaldi, Intersoggettività, attaccamento e psicopatologia dello sviluppo
Rosario Capo, Monica Settembrini, Ilario Mammone, Genitorialità, esperienze di sviluppo disfunzionali e temi di vita di particolare rilevanza clinica
Rosario Capo, Ilario Mammone, Leonardo Costanzo, Identità e autodeterminazione: interdipendenza, contingenze evolutive, possibili esiti psicopatologici e implicazioni cliniche
Francesco Maria Carissimo, Ilario Mammone, La disregolazione emotiva: processi transdiagnostici e possibili strategie di intervento
Parte II. Metodologie e strumenti di intervento terapeutico
Giovanni Carbonara, L'analisi applicata del comportamento (ABA) in età evolutiva
Maria Angela Geraci, L'approccio neuropsicologico in età evolutiva
Stefano Terenzi, Rosario Capo, Christof Loose, La Schema therapy in età evolutiva: approccio teorico-metodologico ed esemplificazione clinica
John E. Lochman, Coping power per i disturbi dell'aggressività, della condotta, del controllo emotivo e degli impulsi nei bambini: quadro di intervento, efficacia, diffusione e ottimizzazione
Claudio Paloscia, La terapia dialettico-comportamentale in adolescenza: un intervento transnosografico per la disregolazione emotiva
Anna Nisticò, Gli interventi basati sulla mindfulness in età evolutiva
Roberta Verità, Francesca Cumbo, Lo storytelling nell'applicazione della Rational-emotive be-haviour therapy (REBT) - Favole REBT in età evolutiva
Giulia Melis, Ilario Mammone, Alla scoperta dei propri valori identitari
Katia Aringolo, Martina Civino, Marta Molinari, Giorgia Penserini, La psicoterapia di gruppo in età evolutiva: dalle origini a oggi
Elda Andriola, L'Acceptance and commitment therapy e il suo impiego nella gestione della sofferenza psicologica in età evolutiva
Katia Manduchi, Eleonora Maria Villa,
I disturbi del comportamento alimentare e le terapie CBT di terza generazione: una nuova prospettiva di trattamento
Maria Angela Geraci, La Play therapy cognitivo-comportamentale
Simone Cheli, Giulia Mori, Veronica Cavalletti, Lo spettro internalizzante in adolescenza: la prospettiva della compassione e della metacognizione
Daniele Rainaldi, Alessia Silla, L'adolescente difficile e gli interventi domiciliari in una prospettiva integrata
Parte III. Applicazioni cliniche esemplificative
Valeria Giamundo, Il Disturbo post-traumatico da stress (PTSD) e il Disturbo post-traumatico complesso (CPTSD) in età evolutiva: un modello d'intervento centrato sul trauma e basato sulla mentalizzazione (TT&M)
Katia Aringolo, Rosa di Geronimo, Cecilia Dionisi, Laura Longo, Cecilia Manganozzi, Il Mutismo selettivo: storia, eziologia, caratteristiche del contesto familiare e trattamento. Una riflessione sulla Theraplay
Katia Aringolo, Elisabetta De Filippis, Angela Cannito, La psicosomatosi in età evolutiva: una proposta d'intervento psicoterapeutico individuale/di gruppo con video modelinge Theraplay
Katia Aringolo, Laura Di Giunta, Il lutto in età evolutiva: il Family bereavement program (FBP)
Gli autori.





  • Psichiatria, neuropsichiatria, neuroscienze, psicofisiologia, psicobiologia
  • Psicologia cognitiva, psicologia della personalità
  • Psicologia sociale, di comunità, politica, ambientale, dell'emergenza, del turismo
  • Scienze e tecniche psicologiche per l'intervento clinico

    Scienze e tecniche psicologiche per il lavoro, l'impresa, le organizzazioni

    Teoria e tecniche dei test, psicometria, psicodiagnostica

    Scienze e tecniche psicologiche dello sviluppo e dell'educazione

    Teoria e tecniche per la riabilitazione

    Prevenzione e clinica delle dipendenze

    Psicologia giuridica, investigativa, forense, criminale, psicologia della devianza

    Psicologia della salute, psicologia del benessere, educazione al benessere

    Psicologia dell’arte e della letteratura, psicologia estetica

    Storia della psicologia

    Professione psicologo

    Servizi di cura

    Pubblicazioni in Open Access


    Pubblicità