SEARCH RESULTS

The search has found 562 titles

Liliana Leone, Miretta Prezza

Costruire e valutare i progetti nel sociale

Manuale operativo per chi lavora su progetti in campo sanitario, sociale, educativo e culturale

Gli psicologi, i sociologi, gli assistenti sociali, gli educatori, i coordinatori e i responsabili dei servizi, gli assistenti domiciliari, ma anche i medici e il personale paramedico che lavorano nelle Asl, nei Comuni, nel privato sociale ma anche nelle aziende, nella scuola o come liberi professionisti, sempre più spesso sono chiamati a lavorare per o su progetti. Questo manuale si rivolge sia agli studenti sia agli operatori che già stanno lavorando su progetti, e costituisce un’occasione per approfondire o sistematizzare le conoscenze e riflettere sulle proprie esperienze.

cod. 1056.5

Daniela Maccario

ESST: nuove traiettorie educative

Per un profilo formativo e professionale dell’Educatore per lo Sviluppo Sociale del Territorio

Il Corso di Laurea in Scienze dell’Educazione dell’Università di Torino, a partire dal dialogo intrecciato con servizi educativi territoriali, ha attivato il curriculum formativo ESST – Educatore per lo sviluppo sociale del territorio – per la formazione di educatori con competenze nella realizzazione di percorsi di supporto all’autonomia e all’empowerment personale e sociale. Il volume rendiconta gli esiti di questo itinerario, rivolgendosi agli studenti e ai docenti dei Corsi di laurea in Scienze dell’Educazione, agli operatori e ai responsabili dei servizi socio-educativi, ai ricercatori in campo socio-psico-pedagogico e filosofico interessati alla formazione delle professioni educative.

cod. 1152.48

Marianna Siino

Studiare il bullismo nelle scuole

Metodi e strumenti per rilevare gli atteggiamenti degli insegnanti

Il volume descrive il percorso di costruzione di uno strumento di rilevazione degli atteggiamenti degli insegnanti sul bullismo a scuola: dall’identificazione degli item, formulati in base alle rappresentazioni diffuse sul fenomeno, alla loro ricomposizione e sintesi, fino alla validazione finale attraverso l’utilizzo del modello di Rasch, modello logistico ampiamente utilizzato come strumento sia per la costruzione di scale di misura sia per l’analisi degli item.

cod. 243.2.32

Maria Adelaide Gallina, Valentina Rosso

Oltre la pandemia

Progetti e risorse per l'inclusione scolastica e sociale

Il volume delinea le azioni di monitoraggio dei Progetti “Inclusione Minori CPIA” e “PAS CPIA”, che sperimentano nuovi modelli di didattica, volti all’inclusione sociale e all’acquisizione di nozioni e competenze in allievi/e di provenienza, lingua, cultura e tradizione differenti. Il testo intende valutare l’efficacia degli interventi educativi e formativi integrati nel consentire agli allievi/e di affrontare la complessità dei nuovi contesti in cui vivono. In particolare, risulta interessante l’apporto di immagini e disegni commentati attraverso cui i/le ragazzi/e hanno rappresentato se stessi/e e la propria quotidianità nel periodo pre-pandemia e durante il lockdown.

cod. 1152.47

Carmen Belacchi

Bambini e adolescenti on line tra opportunità e rischi

Sguardi della psicologia, sociologia e pedagogia

Il volume affronta le caratteristiche e le ripercussioni della vita online sul benessere psicosociale di bambini e giovani, fornendo un quadro articolato e al contempo unitario del fenomeno. Autori esperti in diversi ambiti disciplinari presentano le caratteristiche distintive dell’uso e abuso delle nuove tecnologie, in particolare dello smartphone, evidenziandone elementi di forza e criticità. Un libro per studenti, studiosi, educatori, genitori e chiunque sia professionalmente e/o personalmente interessato alla problematica affrontata.

cod. 1240.437

Edito con il carattere ad alta leggibilità Easyreading, questa ricerca, finanziata dall’ateneo torinese, ha tentato di accertare la misura dell’inclusione degli studenti con DSA e individuare gli interventi utili ad accrescerla. Oltre a illustrare come funzionano le cose all’atto pratico per gli studenti con DSA all’interno dell’università, il testo si propone di apprendere dalle esperienze di questo gruppo di “pionieri” e di metterle a frutto, individuando un insieme di azioni da implementare per rendere gli atenei italiani contesti “DSA friendly”.

cod. 113.9

Claudio Baraldi, Federico Farini

Raccontare storie personali in classe

Dalla ricerca all'innovazione educativa

Il volume propone un percorso di formazione per insegnanti ed educatori sull’efficacia della promozione della partecipazione attiva dei bambini e del dialogo, con particolare riferimento alle situazioni multiculturali. Il testo si rivolge a insegnanti ed educatori, dirigenti scolastici, responsabili di politiche educative, studiosi dell’interazione in classe e dell’educazione, studenti universitari impegnati in corsi di laurea, laurea magistrale e master riguardanti l’educazione e i metodi della comunicazione efficace.

cod. 1042.99

A partire da una prospettiva di ricerca interdisciplinare, il volume studia il nesso tra le azioni che la scuola mette in atto e la produzione di coesione sociale in Italia, proponendo un’analisi delle strategie attraverso le quali la scuola, come entità istituzionale, incide sulla creazione del “buon cittadino”, ovvero di una persona dotata di senso civico e capace di aprirsi, con fiducia, all’altro e alle istituzioni.

cod. 487.19

Renato Fontana, Elena Valentini

Conseguenze della valutazione

Idee e pratiche dei docenti universitari nelle scienze sociali

Il libro nasce da una ricerca che presta attenzione alle idee e alle pratiche della vita quotidiana di coloro che fanno attività scientifica e didattica nell’accademia e ha l’intento di scandagliare le conseguenze prodotte dalle riforme che hanno messo in discussione i fondamenti epistemologici dall’origine fino ai tempi moderni. Non un libro sulla valutazione tout court, dunque, bensì un volume sulle conseguenze della valutazione subite dai docenti universitari nel settore delle scienze sociali.

cod. 634.11

Giovanni Di Franco, Alberto Marradi

L'analisi bivariata

Con un linguaggio preciso ma privo di tecnicismi, il volume presenta le forme principali di analisi della relazione fra due variabili. Le tecniche e i relativi coefficienti sono illustrati attraverso la loro applicazione in esempi di ricerca, mettendo in evidenza pregi e difetti di ciascuna.

cod. 1120.28

Paolo Barabanti

Gli studenti eccellenti nella scuola italiana

Opinioni dei docenti e performance degli alunni

Chi è lo studente eccellente? Chi lo definisce come tale? Come si può valorizzare l’eccellenza scolastica senza cadere in un’educazione elitaria e selettiva? Le risposte a queste domande possono aiutare a impostare un nuovo atteggiamento verso la coltivazione e la cura del capitale umano, divenute oggi esigenze fondamentali del sistema educativo.

cod. 634.9

Marco Burgalassi

La performance della formazione universitaria

Il caso degli studi socioeducativi

Il libro propone un percorso di riflessione sul tema della performance formativa del sistema universitario italiano, con un particolare focus sui corsi di laurea di natura socioeducativa, un segmento della formazione avanzata che appare interessante indagare in quanto, per un verso, sconta un rischio di abbandono durante il primo anno decisamente superiore alla media di sistema e, per altro verso, si trova a preparare laureati il cui mercato del lavoro risulta assai dinamico, ma talmente poco regolato da costringerli a competere con figure meno qualificate.

cod. 1043.102

Liana Maria Daher, Pietro Gelardi

Contrastare la deprivazione sportiva

Proposte per l'integrazione sociale in Sicilia

Il volume presenta i risultati della ricerca Sport e integrazione sociale. Dalla deprivazione all’inclusione, condotta nelle città di Palermo e Catania e rivolta all’analisi dell’inclusione sociale attraverso progetti di promozione dello sport per la prevenzione del disagio sociale e della povertà educativa, progetti in gran parte sostenuti e coordinati dal CONI nazionale e dal CONI Sicilia.

cod. 1520.801

Guglielmo Malizia, Giovanni Lo Grande

Sociologia dell'istruzione e della formazione

Un'introduzione

La scuola e la formazione professionale (FP) possono esercitare un impatto positivo sulla società, anche se a determinate condizioni, che però sono proprio quelle che consentono un efficace servizio all’educazione dei giovani. In tal senso, il testo presenta le tematiche più importanti: istruzione e stratificazione sociale; istruzione e politica; istruzione ed economia; l’organizzazione dell’istruzione e della formazione.

cod. 1520.797

Domenico De Stefano, Sara Tonolo

Studiare scienze politiche in Italia tra presente e prospettive future.

Il punto su immatricolazioni, abbandoni e sbocchi professionali

A partire dal Convegno “Studiare Scienze Politiche in Italia tra presente e prospettive future”, il volume vuole fare il punto su uno degli ambiti strategici dell’azione della Conferenza Italiana di Scienze Politiche, collegandone le analisi teoriche con la società e il contesto lavorativo in cui i laureati in Scienze politiche potranno inserirsi. Le analisi contenute nel testo rappresentano un punto di partenza per riflessioni su possibili riorganizzazioni e modifiche dei corsi di laurea dei dipartimenti coinvolti.

cod. 1044.92

Gioacchino Greco

I presidi e la scuola media

Una ricerca a Palermo

Una ricerca sulla scuola secondaria di primo grado a Palermo dal punto di vista “privilegiato” dei dirigenti scolastici. Prendendo spunto da uno studio effettuato dalla Fondazione Agnelli nel 2011, che illustra aspetti e problemi di quella scuola che viene definita l’anello debole del sistema formativo italiano, il volume esamina alcuni casi che rispecchiano la variegata realtà sociale della città di Palermo, parlando di scuole residenziali, marginali e miste, secondo la composizione sociale dell’utenza e l’ubicazione delle scuole nel tessuto urbano.

cod. 1043.93

Giulia Mura, Mirella Ferrari

Le sfide dell'apprendimento continuo

Istituzioni in cambiamento e nuove istanze identitarie

L’ampliamento del campo di apprendimento nelle società complesse ha creato nuove questioni di valutazione e progettazione del settore educativo. Il volume ricostruisce, attraverso la messa a fuoco di una serie di casi, anche distanti tra loro, le principali istanze di cambiamento che caratterizzano la realtà italiana ed europea.

cod. 1168.2.11

Pier Paolo Bellini

Autorevolezza

La sfida della relazione educativa

Autorità, autoritarismo e autorevolezza derivano dalla stessa radice, ma delimitano processi strutturalmente diversi. Soprattutto nelle conseguenze. Il percorso storico/sociologico proposto nel volume mette in primo piano le domande centrali irrinunciabili per chiunque voglia impegnarsi nel lavoro “più difficile del mondo”, l’educazione: come convivono potere e bene? Come si può intervenire per plasmare una coscienza senza alienarla, avendo la preoccupazione di renderla “autonoma”? Che cos’è la vera autonomia? Ci accorgeremo, cammin facendo, che l’autorevolezza è una relazione rischiosa: come, del resto, le relazioni che più ci interessano.

cod. 1534.1.31

Chiara Pattaro, Claudio Riva

Sguardi digitali.

Studenti, docenti e nuovi media

I risultati di un articolato progetto di ricerca avente come oggetto gli sguardi digitali adottati da studenti e docenti per dare significato all’uso che, fuori e dentro la scuola, essi fanno dei nuovi media. A partire dalle voci stesse di studenti e docenti, il volume tenta di identificare terreni di dialogo e di confronto nei quali le diverse generazioni possano giocare il proprio ruolo nel mondo dei media.

cod. 113.1