SEARCH RESULTS

The search has found 241 titles

Siamo ancora fortemente incerti nel soppesare i benefici e i pericoli connessi all’impatto dell’Intelligenza Artificiale sulle nostre vite e sugli apparati produttivi, mentre il sentiment di quanti l’hanno già testata oscilla tra la paura e l’acceso consenso, secondo uno schema dicotomico che si ripresenta ogni volta che ci troviamo di fronte a grandi rivoluzioni tecnologiche annunciate. Su questo tema si sofferma il diciannovesimo Rapporto Censis sulla comunicazione, incentrato sull’incerta distinzione tra ciò che è vero e ciò che è falso.

cod. 2000.1594

Daniele Chieffi

Crisi reputazionali ai tempi dell'infosfera

Il modello di risposta: teoria, tecniche, strategie, strumenti e il ruolo dell’IA

A partire da casi reali e dai più recenti studi internazionali sulla crisis communication, questo testo disvela le dinamiche profonde di una crisi: come e quando scoppia; il ruolo di stakeholders, audiences, utenti, media, opinion leaders; come e perché si formano i giudizi negativi e crescono sino a danneggiare la reputazione. Indirizzato a chi opera nel campo della comunicazione, a responsabili di aziende, enti, istituzioni, studiosi, a chi abbia un ruolo pubblico, il libro offre un modello utile a chiunque debba o voglia gestire e difendere la reputazione propria o di un’organizzazione.

cod. 1420.1.231

Stefano Chiarazzo

Business content creator

Guida pratica per chi crea contenuti per aziende e brand

Oggi tutti i reparti aziendali contribuiscono alla creazione e diffusione di contenuti per migliorare le vendite, la corporate reputation e l’employer branding. Ma come creare esperienze crossmediali e transmediali uniche, memorabili e persuasive? Questo libro offre un metodo da applicare passo passo, con esercizi pratici, esempi di successo e un Content Creation Canvas da utilizzare quotidianamente nel proprio lavoro strategico, creativo e produttivo.

cod. 28.38

Daniel Rowles

Digital branding

La guida completa e dettagliata su strategie, tattiche, strumenti e misurazioni

Il volume propone un modello solido, approfondito e aggiornato per la pianificazione di una strategia di digital branding, la costruzione di una brand identity, la selezione degli opportuni canali di marketing e la misurazione dell’efficacia delle campagne promozionali online, includendo numerosi casi studio. Un testo per tutti i marketer e i brand strategist che desiderano potenziare la presenza online del proprio brand, ma anche per studenti in formazione e giovani professionisti.

cod. 640.42

Andrea Stagnitto, Diego Lifonti

Videostrategy

Pianificare, produrre e distribuire video ad altro impatto

In uno scenario in cui ogni company diventa una media company e ogni campagna è integrata, Videostrategy è il manuale di riferimento di una metodologia per tutti i comunicatori che vogliano utilizzare nel modo più efficace la leva video. Il volume affronta temi come l’identità di marca, le diverse tipologie di video, la pianificazione e l’ottimizzazione nella produzione, e si rivolge ai giovani comunicatori che muovono i primi passi all’interno di agenzie, agli studenti in formazione sulla comunicazione d’impresa e a chi in azienda si trova per la prima volta ad affrontare strategicamente il linguaggio video.

cod. 270.21

Vanni Codeluppi

La marca

Tra impresa e società

Le marche sono degli importanti strumenti impiegati dalle imprese per finalità economiche e commerciali, ma svolgono un ruolo estremamente rilevante anche all’interno dell’intera società. Sono cioè dei veri e propri protagonisti della cultura sociale. Questo testo analizza le marche soprattutto per quanto riguarda il ruolo sociale che esse rivestono.

cod. 640.41

Luca Giraldi

User experience design e comunicazione d’impresa

Strategie e tecnologie per il Web

Il volume esplora la relazione esistente tra la progettazione dell’esperienza utente sulle interfacce digitali e le strategie di comunicazione, rivolte a chi vuole creare valore con la User Experience (UX). Oltre all’analisi teorica, il libro illustra diversi casi studio, con progettazioni svolte da alcune delle più importanti aziende e dei più validi professionisti dell’ambito UX. Un testo pensato sia per il mondo del business sia per quello accademico, nel campo della comunicazione d’impresa.

cod. 248.14

Cecilia Casalegno

Advertising

Tecniche, strumenti, regole tra una rivoluzione e l’altra

Quali sono le tecniche da utilizzare per lavorare efficacemente in ambito pubblicitario? Quali gli strumenti? Come agire, nei diversi settori, per attirare e mantenere l’attenzione dei propri consumatori? Queste alcune delle domande a cui il volume vuole dare risposta, partendo dalle due sfide a cui è sottoposto oggi il marketing: innovazione e sostenibilità.

cod. 640.40

Alberto Maestri, Alessio Pomaro

Brand Voice

Identità sonore, intelligenza artificiale, dialoghi aumentati

Brand Voice è un viaggio che esplora i modi con cui i brand prendono la parola: dai jingle ai sound logo, dal sound marketing ai testimonial, arrivando all’intelligenza artificiale conversazionale e ai Digital Human. Un libro dedicato a chiunque abbia interesse a esplorare approcci, strumenti e percorsi utili a progettare brand che siano capaci di resistere alla prova dell’oggi, e rivolti al domani.

cod. 270.20

Paolo Guglielmoni

Creatività circolare

Verso una comunicazione efficace, efficiente, eccellente

Questo libro si rivolge a chi vuole avere idee che funzionano. A chi lavora in pubblicità, comunicazione, design e marketing. Ai già creativi e a chi vorrebbe diventarlo. Il tutto, con abbondanza di aneddoti, case history, e provocazioni creative, per fornire spiegazioni teoriche e indicazioni pratiche su come si fa ad avere idee circolari.

cod. 244.70

Mariagrazia Villa

Brand Journalist

L'azienda fa notizia

Chi è il brand journalist? Che cosa fa? Come si pone verso l’azienda e il pubblico? Questo testo non è un semplice manuale. Non si limita a illustrare che cosa sia e come si eserciti la nuova professione digitale del giornalista d’impresa. Indaga e approfondisce perché essa rappresenti un importante passo evolutivo, tanto del giornalismo quanto della comunicazione aziendale, e perché sia sempre più richiesta dal mercato.

cod. 28.22

Tommaso Filighera, Alessandra Micalizzi

Psicologia dell'abitare

Marketing, Architettura e Neuroscienze per lo sviluppo di nuovi modelli abitativi

Psicologia dell’abitare è un approccio, un modello, un nuovo modo di concepire le professioni che si incontrano e si confrontano su un terreno comune: la casa. Partendo da riflessioni di carattere sociologico e antropologico e ampliando il campo teorico originario della psicologia ambientale e architettonica, il volume intende far convergere questi saperi verso lo sviluppo di modelli abitativi, nell’ottica di definire un’area della psicologia propria dell’abitare.

cod. 85.110

Alberto De Martini

Brand Narrative Strategy

Il segreto dell'onda

La comunicazione è negli intenti di ogni marca, ma cosa fa la differenza? Cosa rende un marchio un grande brand? In una nuova collana esclusivamente ideata per i professionisti della comunicazione, un testo che scorre rapido e incalzante, attraverso casi di marche celebri raccontati con lo stile fluido di uno tra i migliori copywriter italiani. Un’opera destinata a diventare un must per gli addetti ai lavori, ma anche una lettura godibile per chiunque desideri avvicinarsi a un argomento che, in fondo, riguarda la vita di tutti noi.

cod. 270.1

Nando Dalla Chiesa

Profili sociali della comunicazione di impresa

La classe creativa tra cultura e organizzazione

Percorso da un’attenzione costante al rapporto tra impresa e società, il volume si misura con spirito disincantato con alcune questioni critiche della comunicazione d’impresa, dagli scopi delle sponsorizzazioni alle forme concrete della comunicazione di crisi, aprendo più di una finestra sui dilemmi etici e culturali dei professionisti del settore.

cod. 1530.89

Gabriele Lizzani, Gian Maria Mussino

L'employer branding tra ricerca e applicazione

L’Employer branding è una nuova strategia finalizzata a creare un’immagine aziendale coerente con l’identità dell’impresa come luogo di lavoro. Questo libro ne offre una presentazione, assieme ad alcune best practice di grandi aziende che hanno lavorato negli ultimi anni su progetti di employer branding innovativi.

cod. 632.10

Censis

Diciottesimo Rapporto sulla comunicazione

I media delle crisi

Il Diciottesimo Rapporto Censis sulla Comunicazione getta luce sulla fine dell’antropocentrismo come modus vivendi, sostituito dal primato della sostenibilità ambientale e dall’ecologismo come nuovo paradigma della cultura collettiva. Siamo su un ottovolante di eventi, privati del conforto di una teleologia rassicurante e senza più credere alle radiose promesse della modernità e al dominio onnipotente dell’«io» sul mondo. Un «io» che continua a trovare una piena espressione di sé attraverso i dispositivi personali digitali, ma che malinconicamente è costretto a confrontarsi con i propri limiti quando si tratta di governare il proprio destino.

cod. 2000.1583

Simone Splendiani

La comunicazione di crisi e i social media

Principi, modelli teorici e applicazioni pratiche

L’avvento della comunicazione digitale e la pervasività dei social media hanno radicalmente modificato il contesto nel quale agisce la comunicazione di crisi. Il volume affronta il complesso rapporto tra comunicazione di crisi e social media alla luce delle tendenze più recenti e, al contempo, sulla base di modelli concettuali consolidati. Uno strumento efficace e immediato, adatto a un pubblico tanto di studiosi quanto di operatori della comunicazione.

cod. 248.12

Il secondo di una nuova serie di rapporti annuali in cui si vuole interpretare ciò che è accaduto in Italia nell’ambito della comunicazione d’impresa, un mondo estremamente complesso e in rapida evoluzione.

cod. 1313.2

Chiara Giachino

Communicating in a digital world

The museum evolution

The speed of digital change in museums and art galleries soared with the advent of Covid-19 pandemic in 2020, engendering the rise of new solutions, trends, and opportunities. This book offers a structured perspective on how museums are evolving and reveals the effect that digital technologies have on the interaction between these institutions and customers and, above all, on younger generations. A digital mindset is the key to continuous improvement in the museum sector.

cod. 248.13

Ilaria Ventura Bordenca

Food Packaging

Narrazioni semiotiche e branding alimentare

Che ruolo svolge il packaging nella valorizzazione del cibo? In che modo i brand alimentari hanno fatto proprie le tendenze dietetiche più comuni? Come cambiano i linguaggi del packaging al tempo delle tecnologie immersive? Il volume prova a rispondere a queste e altre domande attraverso analisi semiotiche di confezioni di prodotti enogastronomici e si pone come una guida generale per lo studio dei linguaggi del packaging nell’ambito del branding alimentare, utile sia per gli studenti in formazione sia per i professionisti del settore.

cod. 640.39