LIBRI DI GIULIA GANUGI

Questo contributo riflette sulla coesione sociale, indagando i processi che ne favoriscono lo sviluppo a scala locale tramite le dimensioni di engagement collettivo e responsabilità condivisa. Il quadro concettuale viene applicato a due Social Street con una metodologia qualitativa. I risultati evidenziano la contingenza di engagement collettivo e responsabilità condivisa, la genesi di episodi di coesione sociale e l’importanza di interfacce riflessive tra gli attori comunitari e istituzionali.

Riccardo Prandini, Giulia Ganugi

Governance territoriali e politiche di contrasto alla grave emarginazione adulta

Verso un modello strategico integrato

Il volume si occupa delle ricerche sulla grave emarginazione adulta e, più nello specifico, sulla condizione di senza dimora, sul loro percorso all’interno del circuito dei servizi, sulla loro esperienza della città. La ricerca presentata ha indagato l’impatto della politica nazionale dell’Avviso 4/2016, emanata dal Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali, sulla governance dei servizi sociali a scala regionale e urbana e analizza in profondità gli effetti di una politica nazionale innovativa rispetto al passato.

cod. 11970.3

Framed by the concept of Social Innovation, this work reflects on the role of commoning and a model of mutually shaped citizenship in developing forms of bottom-linked governance. The focus on urban commons, analysed through three dimensions (resource, community, practices of commoning), allows to examine both the internal governance aimed at (re)producing and managing the commons and the external governance existing between the community and other urban actors. It also underlines the necessity to go beyond actual conceptualisations of citizenship, always represented national vs urban, transnational vs national, or received vs achieved dichotomies. Using the qualitative methodology of semi-structured interviews, the analysis of Living Street in Ghent and Future Street in Antwerp underlines which conditions favour or hinder changes in urban governmental practices regarding the management of public spaces.

Frank Moulaert, Abid Mehmood, Diana MacCallum, Bernhard Leubolt, Giulia Ganugi

Innovazione sociale: una scintilla per innescare processi trasformativi

SOCIOLOGIA E POLITICHE SOCIALI

Fascicolo: 2 / 2018

Il contributo analizza il ruolo dell’Innovazione Sociale nel campo delle Scienze Sociali e Umane. Una prima analisi storica fornisce una panoramica delle sue funzioni nella modernità e nelle politiche della Commissione Europea. La varietà di approcci può essere riportata su un continuum ai cui estremi si trovano modelli economici pratico-sociali e modelli orientati a trasformazioni politico-sociali. Lo spostamento dei finanziamenti verso il primo polo risulta problematico. Così come problematica è la poca attenzione rivolta al ruolo della politica e dell’azione collettiva e alle criticità insite nella scalabilità delle pratiche di IS. Da qui la necessità di sviluppare un’epistemologia maggiormente radicata nella società, con maggiore attenzione alla storia, alla sinergia tra micro e macro-teorie e a metodologie inter e transdisciplinari.

Giulia Ganugi, Giorgos Koukoufikis

Presentazione

SOCIOLOGIA E POLITICHE SOCIALI

Fascicolo: 2 / 2018