LIBRI DI MATTEO LANCINI

Matteo Lancini

Sostenere gli adolescenti oltre la pandemia

TERAPIA FAMILIARE

Fascicolo: 129 / 2022

Gli adolescenti odierni smentiscono gli stereotipi, non sono onnipotenti, non sono più trasgressivi e sono sempre meno interessati al sesso. Non si arrabbia- no se le prospettive sono fosche e se una pandemia li costringe a rinunciare a esperienze importanti. La pandemia non può certo ridursi alla ricerca della normalità di prima, ma deve essere trasformata in un’occasione di crescita della consapevolezza adulta e di sviluppo delle competenze necessarie a sostenere la realizzazione di sé degli adolescenti.

Alfio Maggiolini, Mauro Di Lorenzo

Scelte estreme in adolescenza

Le ragioni emotive dei processi di radicalizzazione

Oggi siamo soprattutto allarmati dalla radicalizzazione islamica, che ci appare come un processo estraneo alla nostra cultura. In realtà, ci sono molti modi in cui si può esprimere l’estremismo degli adolescenti, in funzione del contesto sociale e culturale in cui vivono e si crescono. Il volume, con contributi di soci e collaboratori del Minotauro, descrive i miti affettivi degli adolescenti che si radicalizzano, dai foreign figther alla radicalizzazione online, dai terroristi degli anni Settanta in Italia ai lupi solitari delle stragi scolastiche degli Stati Uniti.

cod. 8.53

Un manuale per gli studenti di psicologia e psicopatologia del ciclo di vita, ma anche uno strumento per psicologi e operatori psicosociali che lavorano con la sofferenza mentale nelle diverse fasi della vita.

cod. 1240.1.62

Matteo Lancini

Cent'anni di adolescenza

Contributi psicoanalitici

Un’antologia critica di psicoanalisi dell’adolescenza che si rivolge a studenti universitari, psicologi, specializzandi, psicoterapeuti e a tutti coloro che intendono orientarsi nella storia e nel panorama attuale della consultazione e presa in carico dell’adolescente in crisi.

cod. 1250.162

Marta Malacrida

Lutto prenatale e perinatale.

Suggerimenti e spunti operativi per aiutare i bambini ad affrontare la perdita

Affrontare la morte laddove avrebbe dovuto esserci vita è un compito complesso e straniante che merita attenzione e preparazione. Ancora di più quando in famiglia sono presenti altri bambini, fratelli o sorelle maggiori, spettatori ignari di questioni spesso considerate troppo grandi e troppo difficili da spiegare. Questo testo è pensato proprio per loro e per gli adulti (genitori, insegnanti, educatori o professionisti) che se ne prendono cura.

cod. 435.31

Cristina Colli, Micol Trezzi

Adozione: identità in viaggio.

Adolescenti alla ricerca della propria storia futura

A partire dal lavoro clinico rivolto negli ultimi anni a famiglie adottive in crisi, talvolta molto profonde, gli autori intendono proporre riflessioni e pratiche di intervento che hanno come obiettivo, al di là del disagio individuale, quello di affrontare la relazione adottiva, fornendo uno strumento d’aiuto non solo agli operatori che a vario titolo si occupano di adozione, ma anche a famiglie desiderose di scoprire nuove prospettive possibili.

cod. 8.54

Elena Buday, Federico Lupo Trevisan

Non succede per caso.

Percorsi omogenitoriali tra desideri e realtà

Il fenomeno dell’omogenitorialità è ormai diffuso e in crescita: per questo si trova spesso al centro di un acceso dibattito etico, politico, sociale e culturale, che assume talora i toni di un duro scontro tra “favorevoli” e “contrari”. Il testo vuole dare risposte alle varie domande sul tema per offrire una descrizione dell’esperienza affettiva degli omogenitori a quanti sono interessati a conoscere e comprendere dal punto di vista psicologico, e non solo, questa forma di relazione familiare.

cod. 1411.101

Matteo Lancini, Laura Turuani

Sempre in contatto.

Relazioni virtuali in adolescenza

Quali sono le ragioni evolutive, affettive e profonde che spingono un adolescente a utilizzare la tastiera per dialogare con la migliore amica o con i compagni di scuola? Quali comunicazioni, significati e contenuti transitano in internet e nella rete telefonica, attraverso l’utilizzo di programmi come Messenger, nella scrittura degli sms e nell’invio degli “squilli”? Il volume mette a disposizione di genitori, insegnanti ed educatori degli strumenti per sostenere il processo di crescita degli adolescenti.

cod. 8.38

Fabio Vanni

La consultazione psicologica con l'adolescente.

Il modello psicoanalitico della relazione

Un testo rivolto particolarmente a psicologi, medici, psicoterapeuti interessati ad avvicinarsi alla comprensione del lavoro clinico con gli adolescenti di oggi, ma anche a educatori, insegnanti, operatori che quotidianamente li incontrano nel loro lavoro.

cod. 1250.246

Fabio Vanni

Giovani in Pronto Soccorso.

Il corpo nelle emergenze psicologiche

Attraverso interventi di diverse figure professionali ed esperienze d’avanguardia sul territorio nazionale, il volume espone modelli teorici e strumenti d’intervento da utilizzare in un contesto particolare come il Pronto Soccorso, luogo sempre più “frequentato” da giovani e adolescenti. Sostare al Pronto Soccorso di alcune città italiane permette difatti di osservare il mondo giovanile in una cornice particolare.

cod. 8.37