Risultati ricerca

Nicola Ghezzani

La mente distopica.

Derealizzazione, depersonalizzazione e angoscia esistenziale

Da un giorno all’altro, la percezione si altera e la realtà sembra appannata da un velo o resa remota da una distanza inaccessibile: la vista funziona, il cervello non presenta danni, è la mente che non funziona più come si deve. Fino a pochi anni fa, questi sintomi erano misconosciuti e il più delle volte venivano confusi con i sintomi di malattie più gravi: l’epilessia, la psicosi, la depressione. Oggi sappiamo che si tratta del disturbo di depersonalizzazione e derealizzazione, un disturbo che colpisce sempre più persone, soprattutto giovani. E di cui l’autore parla con una competenza unica, avendone sofferto anche lui da giovane.

cod. 1250.333

Nicola Ghezzani

La paura di amare

Capire l'anoressia sentimentale per riaprirsi alla vita

Perché si ha paura dell’amore? Questo libro ve lo spiegherà grazie alla ricca esperienza clinica dell’autore. Rigoroso come un saggio e semplice come un manuale, vi aiuterà a capire voi stessi e i vostri partner.

cod. 239.235

Nicola Ghezzani

Il dramma delle persone sensibili

Sensibilità, empatia e disagio psichico

Chi sono le persone altamente sensibili? E le persone creative? Costituiscono un’esigua minoranza oppure sono una parte consistente della nostra società? E perché la psicologia ne parla così poco? Chi ha queste caratteristiche ha anche gli strumenti giusti per far valere le proprie qualità? Può evitare le trappole della psicopatologia e vivere una vita felice? L’obiettivo di questo libro è di raccontare questa nuova visione della psicologia e restituire ascolto e dignità a quel mondo sommerso delle grandi anime sensibili e delle persone creative.

cod. 1250.326

Nicola Ghezzani

L'ombra di Narciso

Psicoterapia dell'incapacità di amare

L’ombra di Narciso è il dolore di non essere stati riconosciuti e, allo stesso tempo, la drammatica risposta dell’individuo all’angoscia di essere annientato. Nessuno è esente da tratti narcisistici, perché il narcisismo è una forza che spinge a esplorare la propria singolarità, a esprimere la propria unicità, ad affermare la propria personalità, anche se ciò comporta, non di rado, il passaggio attraverso la rabbia, la violenza, la crudeltà.

cod. 1250.274

Nicola Ghezzani

L'amore impossibile

Affrontare la dipendenza affettiva maschile e femminile

La dipendenza affettiva, quella strana miscela di amore, sofferenza e conflitto che caratterizza la vita sentimentale di molti individui e molte coppie, continua ad essere il disturbo dell’affettività più diffuso dell’epoca contemporanea. Questo libro spiega la natura del disturbo, in tutte le sue declinazioni, e rende giustizia al dolore di donne e uomini, accomunati da una forma speculare o complementare di patologia.

cod. 239.281

Nicola Ghezzani

Quando l'amore è una schiavitù

Come uscire dalla dipendenza affettiva e raggiungere la maturità psicologica

L’amore può far male? Può arrivare a uccidere? E se vi arriva, può ancora chiamarsi amore? In che modo l’amore arriva a configurarsi come una dipendenza patologica? A queste domande si cerca di rispondere in un libro semplice, destinato a un pubblico vasto.

cod. 239.169

Nicola Ghezzani

Volersi male

Masochismo, panico, depressione. Il senso di colpa e le radici della sofferenza psichica

cod. 1250.49

Nicola Ghezzani

La specie malata

Depressione, angoscia e senso della vita. Psicoterapia del terzo millennio

Il libro affronta il tema di una specie, la specie homo, malata del suo stesso protagonismo planetario, in bilico fra generosità ed egoismo, fra speranza e disperazione. Possiamo guarire individualmente, dice l’Autore, ma perché non farlo con preveggenza e compassione, contribuendo alla salvezza del pianeta? Un libro per psicologi e psicoterapeuti, ma anche per appassionati di psicologia e lettori comuni interessati sia alle patologie che vi sono descritte, sia al percorso di maturazione personale e sociale.

cod. 1250.310

Nicola Ghezzani

Autoterapia

Guarire la propria psiche con strumenti personali

Guidandoci lungo un percorso che va da Jung a Illich, fino a Foucault e alle filosofie post-strutturaliste, il libro descrive e documenta la possibilità di un radicale e profondo percorso di autoterapia, che, mentre svela al soggetto come si sono costituite la sua mente e la sua personalità, gli offre l’occasione di rimodellarle e portarle così a più adeguati livelli di funzionamento.

cod. 239.157

Nicola Ghezzani

Relazioni crudeli.

Narcisismo, sadismo e dipendenza affettiva

Egoismo, narcisismo, crudeltà e i loro caratteri complementari, ossia masochismo e dipendenza affettiva, sono parti costitutive della natura umana? O piuttosto sono una deformazione di tratti psicologici che avrebbero potuto avere un miglior destino? L’Autore risponde a questa domanda attraverso avvincenti storie cliniche e psicobiografie di icone della cultura come Ingmar Bergman (“un egoista”, secondo la sua stessa definizione) e il fondatore del sadismo, il marchese De Sade.

cod. 1250.297

Nicola Ghezzani

La logica dell'ansia

Empatia, ansia e attacchi di panico

Un quadro puntuale del significato e della gestione dei disturbi d’ansia e panico, un fenomeno che interessa un terzo del mondo occidentale. Corredato dall’esperienza clinica, il libro spiega l’ansia come un formidabile strumento per riflettere sulle disfunzionalità del mondo al fine di guidarne gli sviluppi futuri.

cod. 1250.108

Nicola Ghezzani

Uscire dal panico.

Ansia, fobie, attacchi di panico. Nuove strategie nella gestione e nella cura

Il DAP (disturbo da attacchi di panico) è una sindrome psicopatologica in crescita esponenziale: si calcola che ormai ne soffra una quota variabile fra l’8 e il 10% della popolazione. Il libro – basato su una nuova metodologia clinica, la psicoterapia dialettica – restituisce alla sindrome ansiosa il suo intimo significato di “malattia della libertà”, malattia che è al cuore di una società e di un mondo che sembrano offrire infinite chiavi per essere liberi, ma nessuna “istruzione per l’uso”.

cod. 1250.33.1

Nicola Ghezzani

La vita è un sogno

Derealizzazione, depersonalizzazione e attacchi di panico

Nonostante sia ancora in parte misconosciuto, il disturbo da depersonalizzazione e derealizzazione si avvia a essere uno dei più diffusi del mondo contemporaneo, afflitto da ansia nei rapporti umani, abuso di droghe e psicofarmaci e da vite sempre più isolate e virtuali. Scritto da un ex derealizzato, guarito con la psicoterapia e divenuto egli stesso psicoterapeuta, il libro è un’occasione preziosa per identificare il disturbo e delineare un efficace percorso terapeutico.

cod. 1250.284

Nicola Ghezzani

Ricordati di rinascere.

Come superare i momenti di crisi e trasformarli in svolte della vita

I temi dell’ansia e della derealizzazione, della crisi giovanile e della graduale maturazione del destino personale sono tratteggiati nel volume con competenza psicologica e raffinata eleganza letteraria. Un libro per tutti: psicologi e psicoterapeuti, appassionati di psicologia e lettori comuni, interessati alle patologie che vi sono descritte e al percorso maturativo personale.

cod. 239.256

Nicola Ghezzani

A viso aperto.

Capire e gestire timidezza fobia sociale e introversione

In questo libro, l’Autore, psicoterapeuta e scrittore, dà della timidezza e della fobia sociale la descrizione più viva e profonda che ne sia stata data negli ultimi anni, e mostra in che modo essa possa essere capita, gestita e, dove sia il caso, superata.

cod. 239.199

Nicola Ghezzani

Le eclissi dell'anima.

Grandi personaggi in crisi: le loro vite, il loro insegnamento. Bergman, Nietzsche, Jung, Heidegger, Hesse, Hemingway

In questo libro l’autore racconta le storie di Judy Garland, Ingmar Bergman, Nietzsche, Jung, Heidegger, Hesse, Hemingway e altri ancora. L’analisi biografica di questi personaggi, come quella dei pazienti in psicoterapia, dimostra che ciascuno di noi ha un suo genio personale dalla cui realizzazione dipende il senso della vita.

cod. 1420.1.179

Nicola Ghezzani

L'amore passionale.

Anticamera del dolore o speranza di felicità?

Il volume affronta il problema dell’amore in tutta la sua straordinaria, gioiosa e drammatica profondità, comprese le sue patologie più dolorose, distinte in compulsioni e perversioni.

cod. 239.209