Risultati ricerca

Patrizia Cupelloni

Ancora il sogno, sognare ancora

Note psicoanalitiche su sogno e gruppo

Il volume riporta una peculiare esperienza psicoanalitica sul sogno, svolta in gruppo. Un lavoro che, attraverso la lettura di testi onirici di pazienti anonimi e assenti, ha favorito un approfondimento dell’esperienza del sognare. Un libro che può interessare sia coloro che studiano e praticano la psicoanalisi nelle sue varie forme, sia lettrici e lettori che amano entrare in contatto con gli aspetti inconsci della psiche umana, di cui l’attività onirica è l’espressione più profonda.

cod. 1422.1.16

Patrizia Cupelloni

Psicoanaliste.

Il piacere di pensare

Dodici psicoanaliste entrate nella storia della psicoanalisi lette da dodici psicoanaliste di oggi. Tra storia e attualità, attraverso una lettura critica e una scrittura interpretante, il libro propone un intreccio tra la produzione teorico-clinica delle autrici e la riflessione di altrettante psicoanaliste contemporanee.

cod. 1422.22

Centro Psicoanalitico di Roma

L'impronta del trauma.

Sui limiti della simbolizzazione

Un confronto scientifico tra analisti di impostazione diversa per mettere al lavoro la teoria e i diversi modelli psicoanalitici sul trauma rispetto alle nuove forme di patologia e di sofferenza psichica.

cod. 1422.13

Centro Psicoanalitico di Roma, Società Psicoanalitica Italiana

Generi e generazioni

Ordine e disordine nelle identificazioni

cod. 1422.12

Centro Psicoanalitico di Roma, Società Psicoanalitica Italiana

Genealogia e formazione dell'apparato psichico

Il testo affronta il tema della genealogia, centrale per affrontare l’origine del pensiero psicoanalitico e della formazione di nuove teorie. I temi della costruzione e decostruzione, integrazione e scissione, origine ed esperienza dell’origine, intersecano le risorse intrapsichiche a fronte di quelle ambientali e culturali; questo riguarda il nostro essere persone ancor prima di essere pazienti o curanti e richiede una seria riflessione.

cod. 1422.11