LIBRI DI ROSANNA MEMOLI

Uliano Conti

Gentrificazione

Profili e saperi per l’analisi del cambiamento sociale delle città italiane

Nei piccoli centri urbani, borghi compresi, le dinamiche abitative e immobiliari seguono un percorso peculiare, caratterizzato dall’attrattività del turismo, da ritmi di vita sociale differenti e da diversi rapporti tra le opportunità di sviluppo socioeconomico e le disuguaglianze sociali. Il volume tratta le dinamiche di contesti come Trieste, Terni, Perugia e il Salento, che coinvolgono il senso di comunità e la necessità di cercare opportunità riferendosi a realtà economicamente più sviluppate. In quest’ottica il testo cerca di definire una grammatica per lo studio della gentrificazione, riportando vari casi studio, con un’ottica multidisciplinare che affianca sociologia, architettura, antropologia, urbanistica ed economia.

cod. 1043.113

Rosanna Memoli, Angelo Falzarano

Cibo, genere e salute

Un paradigma eclettico basato su differenze visibili

Necessario per sopravvivere, il cibo è lo specchio della storia, di un bisogno naturale che nel tempo ha assunto significati e regole comuni. Simbolo di appartenenza alla collettività, volano delle relazioni sociali, messaggero di valori che influiscono sulla reciprocità interindividuale, al tempo della pandemia COVID-19 il cibo ha assunto nuove costruzioni di senso. Il libro osserva le diverse dinamiche del fenomeno, indagando in particolare la fitta relazione tra cibo, genere e salute.

cod. 278.2.10

Roberto Cipriani, Rosanna Memoli

La sociologia eclettica di Costantino Cipolla

Il volume prende spunto dalla copiosa produzione scientifica di Costantino Cipolla per dare corso a un’opera corale e partecipata da circa 90 autori. Un itinerario entro il pensiero sociologico dai primi anni ’70 ai nostri giorni con tre generazioni a confronto, per osservare in modo attento la realtà sociale.

cod. 1042.96

Roberto Cipriani, Uliano Conti, Francesca Greco, Francesca Guarino, Daniele Gulotta, Rosanna Memoli, Alessandra Sannella

Itinerari della Misericordia tra confini convivenze e sicurezza

SICUREZZA E SCIENZE SOCIALI

Fascicolo: 1 / 2019

Nell’indire il Giubileo Straordinario, Papa Francesco ha inteso rendere più evi-dente la missione della Chiesa di essere testimone della misericordia di Dio. L’Anno Santo ha portato milioni di pellegrini, compresi molti malati e disabili, a recarsi a Roma da tutto il mondo. Questo fenomeno di particolare interesse è stato indagato nel suo significato profondo attraverso un lavoro di ricerca condotto a livello nazionale con un approccio metodologico integrato che ha previsto l’utilizzo di una molteplicità di strumenti e tecniche quantitative, qualitative e vi-suali. Il presente lavoro propone una lettura del significato epistemologico della misericordia nell’anno giubilare per una pluralità di attori: pellegrini, professionisti della salute, malati, persone diversamente abili e accompagnatori.

Rosanna Memoli, Alessandra Sannella

Pellegrini del Giubileo della Misericordia

Il Giubileo della Misericordia del 2016 è un invito della Chiesa Cattolica Universale al mondo globale sperduto e dilaniato da guerre e carestie. Il volume nasce dallo sviluppo di una ricerca nazionale, partecipata, sostenuta dall’indagine mainstream vissuta sui percorsi giubilari dall’incontro con i pellegrini alla conoscenza dei significati più reconditi della Misericordia: il resoconto di un gruppo di 1306 pellegrini che hanno partecipato al Giubileo a Napoli, Roma, L’Aquila, Cassino, Firenze e presso la Diocesi di Andria.

cod. 1043.91

Rosanna Memoli

Intersezioni tra discipline.

Elaborare concetti per la ricerca sociale

Formulato sotto forma di ventisette lemmi, il volume considera la specificità del sapere sociologico rappresentato dall’integrazione di Teoria, Metodo e Spendibilità e individua le categorie proprie dell’analisi sociologica, che vanno a incontrare trasversalmente le diverse discipline comprese in uno spazio culturale delimitato dai progetti formativi di differenti corsi di laurea.

cod. 1044.80

Costantino Cipolla, Linda Lombi

Droga, mondo del lavoro e salute

Il volume indaga il rapporto tra consumo di sostanze psicotrope, salute e mondo del lavoro attraverso l’analisi dei quadri teorici e di un percorso empirico di natura integrata che ha coinvolto cinque università italiane, ciascuna impegnata a esaminare alcune categorie professionali specifiche: operai, impiegati privati, lavoratori autonomi e indipendenti, impiegati pubblici, precari.

cod. 1341.2.46

Elena Gagliasso, Rosanna Memoli

Scienza e scienziati: colloqui interdisciplinari

Il volume affronta numerosi temi oggetto di studio del Centro Interdipartimentale di Ricerca in Metodologia delle Scienze di Roma: il cambiamento climatico, la crisi economica, le nuove teorie del linguaggio, i social network... Completano il testo una serie di interviste su temi di scottante attualità, come la crisi della cultura, le prospettive della ricerca, le difficoltà della comunicazione scientifica.

cod. 1042.59

Una riflessione sulla mediazione interculturale come pratica per la gestione della diversità culturale nei servizi sociosanitari italiani. Il volume si interroga sui problemi più diffusi che il mediatore affronta, sulle conseguenze della mediazione nell’interazione tra utente immigrato e operatore italiano, sulle caratteristiche di una formazione dei mediatori all’interazione con operatori sanitari e pazienti. Le esperienze di alcuni tra i servizi sociosanitari all’avanguardia in Italia completano il testo.

cod. 1341.1.18

Gruppo Spe (Sociologia per la persona)

La sociologia per la persona

Approfondimenti tematici e prospettive

Il volume costituisce la seconda tappa di un percorso di riflessione sulla soggettività e la dimensione relazionale (la “trama sociale della soggettività”) che SPE intende proseguire, non solo per far fronte alle principali sfide che l’attualità pone al sapere sociologico e alla persona, ma anche per mostrare come la persona stessa possa considerarsi una fondamentale risorsa di senso all’interno del complesso scenario contemporaneo.


cod. 1520.581

Rosanna Memoli

Introduzione

SALUTE E SOCIETÀ

Fascicolo: 2 / 2005