Psicologia sociale

Direzione: Giancarlo Trentini

L'intendimento di fondo di questa collana di psicologia sociale è quello di costituire una sede istituzionalmente "aperta", secondo modalità pluraliste, ad ogni opportunità di contribuzione che autori di varia provenienza ed orientamento o scuola presentino per lo sviluppo della disciplina.
Tutto ciò significa che la collana non vuole esprimere le speranze e i conati di una sorta di disciplina-ponte che tenta di ritagliarsi un angusto e in definitiva secondario spazio tra la psicologia e la sociologia. Essa aspira a rappresentare una "meta-disciplina" nel suo farsi. Vi sarà dunque, talora, qualche "classico", cioè qualche testo di importante riferimento per tutti; vi sarà, raramente, senza deliri traduttivistici, la presenza di qualche autore straniero; vi sarà spazio per testi largamente di base così come per trattazioni o monografie su temi speciali. Vi saranno soprattutto le voci nuove, non necessariamente in termini di persona, della cultura psico-sociale italiana.
Nella convinzione che sia solo l'armonizzata e orchestrata difformità dei singoli strumenti, o dei solisti, ciò che produce un buon concerto.


(leggi tutto)

La ricerca ha estratto dal catalogo 63 titoli

Giancarlo Trentini, Massimo Bellotto

Culture organizzative e formazione

Un manuale ricchissimo di indicazioni dettagliate: da come definire gli obiettivi di performance a come programmare le carriere, da come implementare un nuovo sistema di valutazione a come coinvolgere tutte le persone.

cod. 1243.6

Gilda Sensales, Marino Bonaiuto

La politica mediatizzata

Forme della comunicazione politica nel confronto elettorale del 2006

La comunicazione politica nei media durante la campagna elettorale per le politiche italiane del 2006: una serie di indagini, centrate sui vari media (programmi elettorali, stampa quotidiana, cartellonistica, tv, internet), che analizzano il lessico, i contenuti, l’interazione fra comunicazione verbale e non verbale, al fine di rilevare l’efficacia comunicativa valutata da telespettatori/elettori.

cod. 1243.55

Giancarlo Trentini, Matteo Togni

Continuità generazionale d'impresa

Dimensioni psicologiche e relazionali

Il volume nasce dall’esigenza, espressa dal mondo imprenditoriale e della ricerca sociale, di fornire una migliore conoscenza degli aspetti psicologico-relazionali connessi alla continuità generazionale d’impresa. La prospettiva psicologica indica le basi teoriche e i percorsi metodologici che possono aiutare i protagonisti a cogliere le sfide e le opportunità della transizione.

cod. 1243.54

Antonio Cadeddu, Ernesto D'Aloja

Qualità e sanità: un dialogo per l'umanizzazione

Filosofia, pedagogia, medicina e psicologia

Il testo vuole essere uno strumento utile per la ricomposizione del senso e del significato dell’agire sanitario: filosofi, pedagogisti, medici e psicologi hanno tracciato i lineamenti scientifici e didattici di un approccio multidisciplinare della relazione medico-paziente e proposto un’ipotesi culturale e professionale per la formulazione di una nuova alleanza tra i diversi soggetti in gioco sui temi di comunicazione, professione, arte, scienza, filosofia, pratica medica, umanizzazione, ecc.

cod. 1243.53