Economia - Strumenti

La ricerca ha estratto dal catalogo 114 titoli

Antonella Cappiello

L'attività assicurativa

Regole, gestione, business models

Il volume tratta i temi caratteristici dell’economia delle gestioni assicurative in una fase di profonde trasformazioni del contesto competitivo e regolamentare, caratterizzato ormai dall’adozione del regime prudenziale dettato dalla Direttiva comunitaria nota come Solvency II.

cod. 367.77.1

Gian Cesare Romagnoli

Lezioni di politica economica

Il corso di Politica Economica, previsto negli ordinamenti didattici delle lauree di primo livello in Economia, Scienze Politiche, Giurisprudenza, Statistica, Ingegneria, intende dotare di una preparazione professionale, oltre che culturale, soggetti destinati a svolgere studi specialistici di economia, compiti di carattere direttivo o ad assumere posizioni di elevata responsabilità. Le lezioni contenute nel volume indicano i filoni principali del pensiero teorico che ha seguito i successi e gli insuccessi dell’azione dei mercati e dei poteri pubblici sui sistemi economici.

cod. 367.98

Remo Arduini, Loredana Luzzi

Economia e gestione delle aziende sanitarie

Alla luce delle crescenti responsabilità manageriali che gravano sugli operatori sanitari, in primis i medici, nella formazione del personale sanitario sempre più spesso è richiesto lo studio delle discipline sociali, in particolare economiche. La presente pubblicazione fornisce gli elementi di conoscenza destinati sia agli studenti di discipline economico-sociali e sanitarie sia a coloro che sono operatori del settore e avvertono carenze nella loro preparazione economica.

cod. 367.45

Maria Cristina Quirici

La previdenza complementare in Italia

Evoluzione normativa ed esemplificazioni pratiche

Il volume ripercorre le principali tappe della complessa evoluzione normativa che ha consentito il passaggio a un sistema previdenziale caratterizzato da tre pilastri, dove al pilastro pubblico si sono affiancati quello complementare (costituito dai Fondi pensione, chiusi e aperti) e quello integrativo (espressione di una scelta di risparmio individuale a fini pensionistici attraverso i PIP).

cod. 367.103

Obiettivo del volume è di analizzare i temi classici dell’economia dell’innovazione con un rinvio puntuale alla dottrina tradizionale e ai più recenti sviluppi dottrinali.

cod. 367.102

Stefano Coronella

Storia della ragioneria italiana

Epoche, uomini e idee

Il lungo cammino di sviluppo della ragioneria, dall’alba dei tempi fino all’età contemporanea, con particolare riguardo al nostro paese, agli uomini e alle idee che hanno contribuito alla crescita della disciplina sia sotto il profilo tecnico che quello scientifico.

cod. 367.95

Franco Di Giacomo, Nicola Casolani

La qualità per la competitività dell'impresa

Fornire un contributo sistematico al ruolo del fattore qualità nella società moderna, sviluppando le diverse tematiche sotto l’aspetto merceologico, commerciale e normativo: questo lo scopo del volume, che presta inoltre particolare attenzione allo studio della percezione della qualità da parte del consumatore.

cod. 367.72

Il volume vuole delineare i caratteri aziendalistici propri della gestione degli enti non profit, evidenziando anche aspetti giuridici tipici, di governance, di gestione e di finanziamento, per poi presentare, nel modo più chiaro e rappresentativo dell’attività, i bilanci propri degli enti.

cod. 367.70

Massimo Cecchi

Il bilancio consolidato

Il volume studia l’evoluzione dei gruppi, la loro nascita nei paesi «first comers», l’affermazione nell’Europa continentale, fino alla indiscussa dominanza di questi organismi nelle moderne economie. Analizza quindi il dibattito giuridico, per poi approfondire i legami tra il gruppo e il sistema economico e, infine, concentrare l’analisi sulla procedura di consolidamento e sul bilancio consolidato.

cod. 367.97

Alessandro Rossi

Le decisioni manageriali.

Modelli teorici ed evidenze empiriche

I modelli decisionali sono strumenti che riducono la complessità del mondo e aiutano a rendere trattabile l’analisi delle fasi di un problema. Nel volume essi sono affrontati secondo la duplice prospettiva offerta dai modelli analitici del paradigma normativo-razionale e dagli studi empirici sul comportamento decisionale, secondo un approccio volto a riconciliare visioni tradizionalmente considerate antitetiche e a offrire indicazioni utili per migliorare l’efficacia delle decisioni manageriali.

cod. 367.92