Generi e Società. Identità Orientamenti Linguaggi

Direzione: Fabio Corbisiero, Elisabetta Ruspini
La Collana discute e approfondisce i temi legati al rapporto tra genere, identità, orientamento sessuale, linguaggio, documentando le riflessioni teoriche ed empiriche più attuali in quest’area di studi. “Generi e Società” vuole interrogarsi su differenze e convergenze che legano le trasformazioni sociali alla dimensione di genere attraverso la lente delle Scienze sociali. Particolare attenzione è posta al taglio scientifico dei saggi grazie al quale lettrici e lettori possono scoprire fenomeni, approcci e tendenze originali legati a questioni di genere. Tra le tematiche di interesse della Collana: socializzazione al genere; genere e processi educativi; genere e teorie sociologiche; generazioni, coppie e famiglie; relazioni intime; culture della sessualità; corpi, generi, orientamenti sessuali; comunità LGBT+; diritti sessuali; genere, famiglie, lavoro e welfare; diseguaglianze di genere; violenza di genere e dinamiche della violenza in ottica di genere; genere e religioni; linguaggi e comunicazione; genere, femminismi e movimenti sociali; genere e tecnologie; turismo di genere; metodologie di ricerca gender-sensitive. Le proposte di pubblicazione selezionate sono sottoposte alla procedura della peer review sulla base della loro aderenza agli interessi della Collana e della loro rilevanza all’interno del dibattito scientifico nazionale e internazionale.

Comitato scientifico:
Maria Carmela Agodi (Università degli Studi di Napoli Federico II); Enrica Amaturo (Università degli Studi di Napoli Federico II); Francesco Antonelli (Università di Roma Tre); Laura Arosio (Università di Milano-Bicocca); Marco Bacio (Università degli Studi di Milano Statale); Ignazia Bartholini (Università di Palermo); Carmelina Chiara Canta (Università di Roma Tre); Saveria Capecchi (Università di Bologna); Amalia Caputo (Università degli Studi di Napoli Federico II); Gilda Catalano (Università della Calabria); Uliano Conti (Università di Perugia); Isabella Crespi (Università di Macerata); Fiorenza Deriu (Università La Sapienza Roma); Brunella Fiore (Università di Milano-Bicocca); Silvia Fornari (Università di Perugia); Jeff Hearn (Örebro University, Sweden; Hanken School of Economics, Finland; University of Hudderesfield, UK); Carmen Leccardi (Università di Milano-Bicocca); Linda Lombi (Università Cattolica di Milano); Sveva Magaraggia (Università di Milano-Bicocca); Pietro Maturi (Università degli Studi di Napoli Federico II); Flavia Monceri (Università del Molise); Mariella Nocenzi (Università La Sapienza Roma); Urban Nothdurfter (Università degli Studi di Bolzano); Bob Pease (Honorary Professor, Deakin University; Adjunct Professor at the University of Tasmania); Maria Lucia Piga (Università degli Studi di Sassari); Lise Widding Isaksen (University of Bergen); Anna Maria Zaccaria (Università degli Studi di Napoli Federico II).

Comitato redazionale:
Chiara Carbone (Università di Roma Tre); Rassa Ghaffari (Università di Milano-Bicocca), Ilaria Marotta (Università di Napoli Federico II); Salvatore Monaco (Università di Napoli Federico II); Carmine Urciuoli (Università di Napoli Federico II).

(leggi tutto)

Collana Peer Reviewed

Ignazia Bartholini, Maria Lucia Piga

Migrazioni forzate e diritti disattesi

Lo sguardo di genere sui bisogni di frontiera

Il libro affronta gli aspetti più problematici del Trafficking in Human Beings (THB), al fine di fornire una serie di chiarificazioni, riflessioni e ipotesi interpretative. Il volume si rivolge agli studiosi specialisti in tema di THB così come a professionisti e operatori del terzo settore, e si pone come uno strumento di notevole importanza sia per la formazione continua degli assistenti sociali, sia per la formazione di base degli studenti di servizio sociale.

cod. 595.5

Fabio Corbisiero, Salvatore Monaco

Omosessuali Contemporanei

Identità, culture, spazi LGBT+

Questo libro aggiorna il livello di conoscenza sulle omosessualità contemporanee, attraverso uno studio sociologico condotto da ricercatrici e ricercatori dell’Osservatorio LGBT dell’Università degli Studi di Napoli Federico II, con l’obiettivo di fare il punto sullo stato di avanzamento dei diritti di cittadinanza sessuale in Italia.

cod. 595.4

Felice Addeo, Grazia Moffa

La violenza spiegata

Riflessioni ed esperienze di ricerca sulla violenza di genere

Il volume offre elementi di riflessione sulla violenza di genere, per tanto tempo giustificata dalle ineguaglianze persistenti nel mondo della famiglia e del lavoro. Riflettere sui percorsi di parità soffocate e di diritti condizionati e spiegare le dimensioni e i molteplici volti di tale realtà è l’intento che accomuna le autrici e gli autori di questo testo, frutto di un progetto di didattica interdisciplinare dell’Osservatorio interdipartimentale per gli studi di Genere e le Pari Opportunità dell’Università di Salerno (OGEPO).

cod. 595.3

Alba Francesca Canta

Empowering women and children

Genere e generazioni in un'analisi empirica di sviluppo umano in Italia

Attraverso tecniche socio-economiche qualitative e quantitative, la ricerca ha analizzato il livello di empowerment delle donne e del benessere dei loro figli/e in due contesti territoriali differenti. Per studiare tale relazione è stato privilegiato il capability approach, un approccio che valuta il benessere di un Paese e dei suoi cittadini non solo dal punto di vista economico ma soprattutto in termini di qualità di vita e possibilità di condurre un’esistenza a “ragion di valore”, proponendo indici di misurazione anch’essi multidimensionali e complessi.

cod. 595.2

Fabio Corbisiero, Salvatore Monaco

Analisi e contrasto delle discriminazioni sociali

Indagine sociologica in un'area del napoletano

Il volume propone i risultati di una ricerca volta ad analizzare, da un lato, le discriminazioni basate su genere e identità di genere, orientamento sessuale, appartenenza etnica, condizioni socio-economiche vissute o percepite da studenti e studentesse della Campania, dall’altro, le politiche e le prassi di diversity management realizzate dalle aziende locali. L’obiettivo è di arricchire il dibattito politico e scientifico sull’esclusione sociale, approfondendo in particolare i temi del bullismo e delle discriminazioni a scuola e del diversity management nel mondo del lavoro.

cod. 595.1