Libri di Knowledge management. E-learning

La ricerca ha estratto dal catalogo 56 titoli

L’apprendimento è cambiato profondamente, con la rivoluzione digitale. Oggi è a disposizione ovunque, immediatamente e costantemente. Il nuovo paradigma digitale della formazione mostra la strada per questo modo completamente nuovo di apprendere. Descrive la trasformazione sostanziale che la rivoluzione digitale ha portato nel mondo L&D e presenta un nuovo modello, che viene incontro alle esigenze dell’apprendimento di oggi.

cod. 100.918

Gian Carlo Cocco

Time to mind

Velocità ed efficacia dell’apprendimento: il nuovo vantaggio competitivo di imprese e individui

Il primo esempio concreto di Time to Mind. Un’opera insostituibile per manager, professionisti e studiosi. Una guida rigorosa e di concreta applicabilità per rendere l’apprendimento individuale e collettivo maggiormente rapido ed efficace.

cod. 33.8

Livia Petti

Apprendimento informale in rete.

Dalla progettazione al mantenimento delle comunità on line

Obiettivo del volume è di approfondire il tema dell’apprendimento informale che si sviluppa in Rete nelle community on line presenti nei contesti professionali. Partendo da una riflessione sulla formazione permanente come condizione rilevante della società attuale, il testo affronta l’argomento della comunità on line come ambito in cui vivere esperienze formative ed educative.

cod. 940.1.3

Paolo Artuso, Giacomo Mason

La nuova comunicazione interna.

Reti, metafore, conversazioni, narrazioni

Processi di comunicazione, di partecipazione dei dipendenti alla vita dell’impresa, di internal marketing: una svolta nelle organizzazioni legata al vasto tema della comunicazione interna? Il testo evidenzia le mistificazioni e le ingenuità che si nascondono nei piani di comunicazione ed esplora territori più promettenti per le pratiche della comunicazione interna e per le attività del comunicatore.

cod. 1065.11

La competenza strategica si alimenta delle risorse maturate in contesti formali, non formali e informali, fortemente connesse e integrate fra loro, che danno origine a un sapere nascosto, implicito ma di fondamentale importanza. Da qui la proposta di considerare contenuto e sostanza dell’agire la sua saggezza articolata in politica, etica, strategia e organizzazione, ed esprimere un metodo nel divenire ricorsivo d’interpretazione, progettazione, implementazione, innovazione.

cod. 2000.1405

Andrea Carignani

IT IS

Il ruolo delle tecnologie dell'informazione nella teoria e nella pratica dei sistemi informativi

cod. 1025.2.1

Boundaryless learning.

Nuove strategie e strumenti di formazione

Un volume fondamentale per professional e manager dello human resources management e knowledge management, executive e people manager, esperti di formazione manageriale e allievi di percorsi formativi post lauream sui temi di organizzazione, gestione e sviluppo delle risorse umane.

cod. 1157.17

Anna Codini

Knowledge-based innovation.

La conoscenza al servizio dell'innovazione

Obiettivo del volume è identificare, in relazione ai processi di generazione di nuova conoscenza, gli strumenti manageriali in grado di stimolarli, evidenziandone i benefici e gli aspetti controversi. Il testo presenta l’analisi di alcune esperienze riferite a imprese industriali italiane attive in differenti settori che, nel corso degli anni, hanno introdotto gli strumenti descritti.

cod. 619.8

Gian Paolo Bonani

La sfida del capitale intellettuale

Principi e strumenti di Knowledge Management per organizzazioni intelligenti

Il libro propone l'esame di tutte le principali componenti del nuovo paradigma d'impresa, che accompagna l'affermazione della Net Economy e insieme la nascita di nuove forme di pubblica amministrazione, anche in Italia, all'apertura del nuovo Millennio. Ricco anche di un preciso glossario, il testo è un vero e proprio manuale di sintesi, utile a chi vuole imparare quali siano i nuovi paradigmi del fare impresa, sia nel settore pubblico sia privato.

cod. 561.238