Le nostre spedizioni verranno sospese per la pausa estiva dal 27 luglio al 21 agosto (inclusi). Buone vacanze!
Apprendimento operativo

Francesco Muzzarelli

Apprendimento operativo

Dalla formazione alla prestazione

Questo manuale spiega in dettaglio, a chi partecipa a un evento di formazione e a chi gestisce in modo indipendente un percorso di apprendimento, come accogliere nella propria mente e poi trasferire al meglio nella realtà il sapere, trasformandolo in fare e in essere, cioè nel “comportarsi”. Pur rivolgendosi direttamente al discente, con numerosi strumenti di autovalutazione, il libro offre anche ai formatori tool preziosi per supportare concretamente gli allievi nella messa a frutto dei contenuti trattati.

Edizione a stampa

17,00

Pagine: 120

ISBN: 9788835135531

Edizione: 1a edizione 2022

Codice editore: 1065.182

Disponibilità: Buona

Pagine: 120

ISBN: 9788835134473

Edizione:1a edizione 2022

Codice editore: 1065.182

Possibilità di stampa: No

Possibilità di copia: No

Possibilità di annotazione:

Formato: PDF con DRM per Digital Editions

Informazioni sugli e-book

Pagine: 120

ISBN: 9788835134480

Edizione:1a edizione 2022

Codice editore: 1065.182

Possibilità di stampa: No

Possibilità di copia: No

Possibilità di annotazione:

Formato: ePub con DRM per Digital Editions

Informazioni sugli e-book

"Ho capito, molto interessante. Ma adesso come faccio a metterlo in pratica?"

Ecco la tipica domanda che tante persone si pongono al termine di un seminario o dopo aver visionato in autonomia materiali di formazione. Ormai trabocchiamo di "informazioni formative" su tutti gli argomenti possibili: workshop, corsi, percorsi, master, webinar, manuali, podcast, blog, video. E che uso ne facciamo?
Dedichiamo molto tempo ad acquisire nuove informazioni e pochissima cura allo sviluppo di strategie per utilizzarle in concreto.
I formatori, dal canto loro, pongono grande attenzione all'esame dei bisogni formativi, alla progettazione didattica e all'erogazione dei contenuti. Il trasferimento dei nuovi saperi nella pratica è invece la "terra di nessuno": è abbandonato alla buona volontà dei discenti.
Il rischio è evidente: tanta forma e poca azione. In altre parole: molta predica e poca pratica.
Questo manuale spiega in dettaglio a chi partecipa a un evento di formazione e a chi gestisce in modo indipendente un percorso di apprendimento come accogliere nella propria mente e poi trasferire al meglio nella realtà il sapere, trasformandolo in fare e in essere, cioè nel "comportarsi".
Pur rivolgendosi direttamente al discente, con numerosi strumenti di autovalutazione, il libro offre anche i formatori tool preziosi per supportare concretamente gli allievi nella messa a frutto dei contenuti trattati.
Grazie a questo libro imparerete a:
predisporre al meglio la mente per ascoltare, leggere, capire e ricordare gli argomenti di studio e lavoro;
• attivare la vostra motivazione e a innescare nuove abitudini capaci di generare comportamenti stabili funzionali al potenziamento dei risultati;
• mappare gli oggetti d'apprendimento in specifiche competenze da sviluppare;
• costruire un cruscotto operativo composto da cinque strumenti pratici che, come dei veri e propri coach, vi affiancheranno passo dopo passo nell'allenamento e nella verifica delle capacità che volete applicare.
Tra "il dire e il fare" c'è di mezzo il "sapere come fare a farlo".
Il libro è dedicato a tutti coloro che desiderano scoprire questo "come" per diventare amministratori consapevoli e responsabili della costruzione e dell'aggiornamento del proprio patrimonio di competenze, il passaporto in assoluto più prezioso per il futuro.

Francesco Muzzarelli
è coach professionista e docente senior di competenze manageriali presso numerose business school del sistema confindustriale e cooperativo. È Professore a contratto presso il Dipartimento di Scienze dell'Educazione dell'Università di Bologna e il Dipartimento di Scienze Umane dell'Università della Repubblica di San Marino. Con FrancoAngeli ha pubblicato Guidare l'apprendimento. Metodologie e tecniche di formazione in azienda (2007) e Incontri sulla scena. Lo psicodramma classico per la formazione e lo sviluppo nelle organizzazioni (2009).

Prologo
Parte I. Tra il dire e il fare c'è di mezzo il farlo
Economia, società e noosfera
Saper sapere
Gli stili conoscitivi, ovvero come il cervello pensa e apprende
Mica facile applicare!
Da cosa dipende mettere in pratica o no: catalizzatori e barriere
Fiducia, volontà, disciplina e talento: questioni delicate
Motivazione... dove sei?
Un'auto-intervista per innescare la motivazione
Come trasformare in abitudine un comportamento efficace
Dall'aula (reale o virtuale) al lavoro: la scalinata dell'apprendimento
Imparare in modo autonomo: il discente indipendente, la ricerca delle fonti informative e l'apprendimento incidentale
Parte II. Il discente capace all'opera
Predisporsi ad apprendere: che fare prima dell'incontro di formazione
(Documentatevi sull'argomento; Identificate gli scopi pratici al servizio dei quali mettere il percorso di apprendimento; Attrezzatevi per prendere appunti; Organizzatevi per non essere interrotti)
Stare in campo: che fare durante
(Organizzatevi per non distrarvi; Governate la concentrazione; Prendete appunti come si deve... e studiateli; Identificate un "compagno di viaggio"; Partecipate attivamente alla sessione)
Allenarsi ad applicare: che fare dopo
(Non spaventatevi per il lavoro arretrato; Rielaborate gli appunti e create una mappa dei contenuti; Focalizzate gli oggetti d'apprendimento e traduceteli in competenze da sviluppare; Datevi metodi e tempi per sperimentare e consolidare; Programmate il tempo di sforzo e superate l'inerzia; Trovate un alleato di "apprendimento"; Procedete, verificate e rilanciate)
Esempi pratici
(Applicare le competenze di team management; Applicare le competenze di comunicazione interpersonale; Applicare le competenze di vendita professionale)
Una metafora per concludere
Bibliografia.

Collana: Management Tools

Argomenti: Principi di organizzazione

Livello: Testi per professional