Per vedere le novità precedenti:

Architettura, design, territorio

Architettura: studi e ricerche

Gentucca Canella, Paolo Mellano
IL DIRITTO ALLA TUTELA Architettura d'autore del secondo Novecento
pp.424, € 42.00; Cod.72.1, Collana: Architetti italiani del Novecento
Il primo volume della collana Architetti italiani del Novecento ci presenta una riflessione di architetti e studiosi di differenti generazioni sull’architettura d’autore del secondo Novecento, sempre più oggetto, in particolare in questi ultimi anni, di complessi interventi di adeguamento, manutenzione, ridestinazione funzionale, che spesso rischiano di compromettere l’integrità dell’opera alterandone la forma espressiva, il linguaggio e la percezione originari.

Architettura: strumenti per la professione

Chiara Tagliaro
PRENDERSI CURA DEL LUOGO DI LAVORO Progettare, gestire e utilizzare lo spazio ufficio attraverso indicatori di prestazione
pp.170, € 23.00; Cod.1309.11, Collana: Real Estate
Il luogo di lavoro è sempre più un tema centrale per la maggior parte delle aziende e delle società. Il testo traccia le prospettive di evoluzione del workplace e suggerisce una serie di indicatori di prestazione per guidare le fasi di progetto, gestione e utilizzo dello spazio ufficio.

Architettura del paesaggio: studi e ricerche

Nicoletta Ferrucci, Marco Brocca
IL PAESAGGIO AGRARIO: DAL VINCOLO ALLA GESTIONE NEGOZIATA
pp.180, € 24.00, E-book € 17.00; Cod.1151.1.22, Collana: Il Paesaggio
Il paesaggio agrario è un osservatorio privilegiato delle politiche paesaggistiche attuali, di cui denota limiti e potenzialità. Il regime di tipo vincolistico plasmato dal legislatore vale come presidio per la tutela del territorio, ma può anche ostacolare gli usi agricoli e le trasformazioni per finalità economiche proprie del settore agricolo. Il volume sostiene dunque la necessità di non fermarsi alla logica del vincolo e di cercare strumenti idonei a forgiare l’immagine di un’agricoltura che sia al contempo produttiva di cibo e custode attiva del paesaggio.

Design: strumenti didattici

Giovanna Spadafora
FONDAMENTI E APPLICAZIONI DI GEOMETRIA DESCRITTIVA Le proiezioni parallele. Principi teorici e applicazioni
pp.192, € 24.50; Cod.566.3, Collana: Forme del disegno
Il volume raccoglie parte delle lezioni di geometria descrittiva rivolte agli studenti del primo anno del Corso di Laurea in Scienze dell’Architettura e, specificamente, quelle relative alle proiezioni parallele, precedute da cenni di geometria proiettiva. Il testo, nei due formati cartaceo e digitale, si configura come uno strumento utile all’applicazione dei concetti teorici, i cui richiami in esso contenuti non ne sostituiscono, piuttosto ne supportano, lo studio approfondito e sistematico sulla bibliografia di riferimento.

Territorio, urbanistica, geografia: strumenti didattici

Antonio Leone
AMBIENTE E PIANIFICAZIONE Uso del suolo e processi di sostenibilità
pp.430, € 33.50; Cod.1786.3.3, Collana: Territorio governance sostenibilità
La pianificazione sostenibile tenta di trovare gli strumenti per prevenire eventuali squilibri derivanti dall’uso del suolo. Fulcro della sostenibilità è il paesaggio, strategico sia per la dimensione regionale e territoriale dei piani paesaggistici, sia perché è prodotto dall’interazione fra natura e cultura. Questa nuova edizione del testo illustra tali rapporti, con un focus speciale sull’uso del suolo, e propone i cosiddetti modelli di simulazione “manageriali”, orientati a definire scenari, anticipando e chiarendo al pianificatore le possibili conseguenze delle decisioni.

Volumi Open Access

Daniela Pittaluga, Fabio Fratini
CONSERVATION ET MISE EN VALEUR DU PATRIMOINE ARCHITECTURAL ET PAYSAGÉ DES SITES COTIERS MÉDITERRANÉENS Vol. I e Vol. II
pp.2070, Open Access; Cod.11810.2.2, Collana: Uomo, ambiente, sviluppo - Open Access
Les RIPAM (Rencontres Internationles du Patrimoine Architectural Méditerranéen) sont à la fois des rencontres et un réseau de personnes et d’institutions qui travaillent pour la connaissance et à la conservation du patrimoine architectural et urbain méditerranéen. Ce livre contient les travaux de recherche menés depuis Ripam7: il part ensuite de la définition du paysage côtier et des transformations que le paysage luimême a souffert au fil du temps, dans la région méditerranéenne pour arriver ensuite aux spécificités du patrimoine architectural de ces mêmes régions.