Presentazione della collana
La ricerca ha estratto dal catalogo  9  titoli.
 
  Titolo Tipologia
Le maschere e gli specchi. Identità e differenze tra omologazione, eterogeneità, osmosi e complessità Le maschere e gli specchi. Identità e differenze tra omologazione, eterogeneità, osmosi e complessità
Carlo Pancera (116.9)
Con un taglio interdisciplinare, centrato sull’identità personale e su quella collettiva, sociale e culturale, il volume offre una riflessione sulla tematica infinita e affascinante dell’identità e delle differenze.
Libro o
Ebook
Nel Mezzodelgiorno. Un viaggio nelle cooperative agricole nate nelle terre confiscate alle mafie Nel Mezzodelgiorno. Un viaggio nelle cooperative agricole nate nelle terre confiscate alle mafie
Marina Minghelli (116.8)
L’avventura delle cooperative agricole nate nelle terre confiscate alle mafie nel Sud d’Italia e i campi estivi dei giovani volontari che ogni anno partono per lavorarci… La legge che le ha rese possibili (promossa da Libera - Associazioni, nomi e numeri contro le mafie di don Luigi Ciotti) ha messo in moto un movimento interessante capace di fare la differenza nelle terre controllate dalla criminalità organizzata.
Libro
Racconti di Boemia tra intercultura e pedagogia  Racconti di Boemia tra intercultura e pedagogia
Dario Costantino (116.7)
Conoscere le “storie” degli Altri aiuta a capire il perché delle scelte di vita di popoli e persone che appartengono al nostro mondo di oggi. Nel momento in cui siamo pronti a capire e accettare “le ragioni degli Altri”, difatti, si può dire che la Pedagogia interculturale ha raggiunto il suo scopo, costruendo ponti tra gli appartenenti a una stessa «cornice culturale» e/o tra uomini e donne provenienti da cultural frames e Weltanschauungen differenti.
Libro
Tra reale e virtuale: problematiche pedagogiche. Seminari e conversazioni Tra reale e virtuale: problematiche pedagogiche. Seminari e conversazioni
Ignazio Licciardi (116.6)
Il volume raccoglie testi che nascono da seminari e conversazioni tenute nel corso delle attività della Cattedra di Pedagogia generale dell’Università di Palemo, su alcune tematiche pedagogiche: il mondo delle emozioni, sempre più dimenticato; la mortalità scolastica e universitaria e la sua collegata tematica della dispersione di intelligenze del tutto abbandonate a se stesse; la confusione che ci attanaglia, oggi, tra realtà e virtualità.
Libro
Sulle opinioni religiose di Campanella Sulle opinioni religiose di Campanella
Giuseppe Ferrari, Dario Costantino (116.5)
Nel 1862 Giuseppe Ferrari pubblicò il Corso sugli scrittori politici italiani, che ebbe un discreto successo in campo letterario, e nel 1874 la Teoria dei periodi politici, un chiaro ritorno ai suoi interessi filosofici. Nella lunga redazione di questi due scritti, Ferrari fece l’approfondita conoscenza di Tommaso Campanella, il cui interesse per la pedagogia suscitò un fascino profondo in una personalità di riformatore e “rivoluzionario” sociale come Ferrari.
Libro
Leggere pedagogicamente Leggere pedagogicamente
Ignazio Licciardi (116.4)
Il volume interpreta la pedagogia come “custode della comunicazione”, sostenendo che saper “leggere pedagogicamente” voglia dire educare a comprendere, a pensare e a ritrovare il pensiero stesso nei meandri della natura e nello sgorgare delle emozioni.
Libro
Contaminazioni. Studi sull''Intercultura Contaminazioni. Studi sull'Intercultura
Dario Costantino (116.3)
Il libro racchiude significativi contributi di studiosi di scienze umane, che nei loro settori di competenza trovano una prospettiva interculturale e interdisciplinare, che unisce dialetticamente l’Identità, l’Alterità e le Differenze culturali. Dalla pedagogia all’orientalistica, dall’indologia all’antroposofia, dalla sociologia alla matematica cinese, l’intenzione è quella di creare un fattivo confronto tra la cultura occidentale e quella orientale, creando un ponte di comunicazione, che, unendo, mantenga vive le specificità di ciascuna.
Libro
Notes-Bloc 2006. C''era una volta biblion. Ricerche di pedagogia e di scienze dell''educazione Notes-Bloc 2006. C'era una volta "biblion". Ricerche di pedagogia e di scienze dell'educazione
Ignazio Licciardi, Alfonso Sciara (116.1)
Libro
Ulisse e l''altro. Itinerari della differenza nell''Odissea Ulisse e l'altro. Itinerari della differenza nell'Odissea
Dario Costantino (116.2)
Il volume rilegge in chiave pedagogica la figura di Ulisse e il valore del suo viaggio, strumento di indagine di un possibile pensiero e/o educazione interculturale nell’antica Grecia. L’eroe di Itaca, inossidabile esempio di umanità in crescita, oggi più che mai, offre spunti di riflessione sull’identità e sull’alterità. Riflettere pedagogicamente sulle tappe del suo cammino vuol dire assumere consapevolezza riguardo un percorso educativo in cui tutti possiamo riconoscerci.
Libro