Sociologia  >  Sociologia giuridica e della devianza
La ricerca ha estratto dal catalogo  272  titoli.
 
Pagina  1  di  14
  Titolo Tipologia
La messa alla prova per i minori: la rassegnazione entusiasta di una normativa incompleta. Una ricerca nel distretto giudiziario di Napoli La messa alla prova per i minori: la rassegnazione "entusiasta" di una normativa incompleta. Una ricerca nel distretto giudiziario di Napoli
Giacomo Di Gennaro (1049.29)
A trent’anni dall’introduzione del d.P.R. 448 del 1988, che regola il modo con il quale sono affrontati sul piano processuale giudiziario e trattamentale i problemi connessi alla devianza e alle diverse forme di criminalità minorile, il libro affronta, alla luce di una estesa ricerca scientifica realizzata per la prima volta nel distretto giudiziario partenopeo, alcune delle questioni nodali che impongono una revisione dell’assetto normativo.
Libro
Indigenous Intellectual Property. A Conceptual Analysis Indigenous Intellectual Property. A Conceptual Analysis
Riccardo Mazzola (1525.57)
The volume shares the (today) common idea that a conceptualization of Indigenous knowledge and culture as “intellectual property” is essentially an inaccurate one. With specific reference to Yolngu people of North-East Arnhem Land (Australia), this study aims precisely to explain why Western “property-ownership” constructs and categories do not fit Indigenous cultural objects and performances.
Ebook
Cura dei legami e giurisdizione  Cura dei legami e giurisdizione
Giulia De Marco (98.20)
Il XXXIII congresso dei magistrati minorili svoltosi a Torino è stato l’occasione per trattare il tema dei legami sotto diverse angolazioni. Questo volume raccoglie il pensiero di giuristi, psicologi, sociologi, operatori dei Servizi che hanno esaminato il significato dei legami nella vita dei bambini e degli adolescenti.
Libro o
Ebook
Pedopornografia e tecnologie dell''informazione. Devianza e controllo sociale nella realtà italiana e francese Pedopornografia e tecnologie dell'informazione. Devianza e controllo sociale nella realtà italiana e francese
Giorgia Macilotti (290.33)
A partire dai risultati di una ricerca socio-criminologica svolta con le forze di polizia italiane e francesi specializzate nel contrasto alla cybercriminalità, l’autrice presenta un’analisi dettagliata della natura e delle caratteristiche della pedopornografia e dell’adescamento online di minore. Il volume affronta le modalità di produzione e diffusione di contenuti pedopornografici, le tipologie di rappresentazioni condivise, le caratteristiche degli autori così come le strategie da essi adottate nell’ambito dei processi di grooming.
Libro
Ibn Khaldun. Le origini arabe della sociologia della civilizzazione e del potere Ibn Khaldun. Le origini arabe della sociologia della civilizzazione e del potere
Annalisa Verza (1525.55)
Nel 1377, Ibn Khaldūn, studioso, consigliere politico, giudice malikita e insegnante, scrisse un’opera rivoluzionaria, nella quale delineò una “scienza nuova” mai esplorata prima: la Muqaddima. Tale opera, tradotta per la prima volta in francese e introdotta in Europa nello stesso periodo in cui nasceva la sociologia occidentale, costituisce un ampio, complesso e raffinato trattato sociologico-filosofico.Qui viene analizzata nei suoi principali aspetti per restituirne la sorprendente ricchezza, vivacità d’analisi e la profondità di prospettiva.
Libro o
Ebook
Delitto d''impeto e test di Rorschach. Analisi psicometrica e scenari psico(pato)logici Delitto d'impeto e test di Rorschach. Analisi psicometrica e scenari psico(pato)logici
Luca Cimino (290.32)
Attraverso l’analisi di 15 casi peritali giunti alla sua osservazione, esaminati tramite l’impiego del test di Rorschach, secondo la metodologia della Scuola Romana Rorschach, l’autore propone un’inedita chiave di lettura della complessa fenomenologia del delitto d’impeto, che assurge a estremo emblema di una particolare e drammatica dimensione individuale.
Libro
La diversità culturale tra diritto e società  La diversità culturale tra diritto e società
Letizia Mancini (1525.56)
Il diritto rappresenta il mezzo attraverso il quale i diritti legati alla propria identità possono trovare riconoscimento, ma è al contempo un potente strumento di identificazione e di etichettamento, con conseguenze tutt’altro che trascurabili per le persone in termini di inclusione ed esclusione sociale. Il libro affronta queste tematiche e, con riferimento al contesto italiano, analizza il ruolo degli operatori del diritto – giudice e legislatore in particolare – nel riconoscere i diritti e nel favorire l’inclusione sociale, ricorrendo all’argomento della diversità culturale.
Libro
Guarire dal male? Cultura giuridica e Sanità in carcere Guarire dal male? Cultura giuridica e Sanità in carcere
Chiara Scivoletto (1520.789)
Il volume tratta il tema della salute nella dimensione penitenziaria, collocandolo quindi nello scenario pubblico, caratterizzato da spinte polarizzate tra esigibilità del diritto alla salute, da un lato, e istanze securitarie, dall’altro. Utilizzando la chiave interpretativa della cultura giuridica, il testo analizza la formazione e l’implementazione di norme e di politiche dirette ad amministrare la pena e la salute, con riferimento a modelli di giustizia che accostano la retribuzione alla rieducazione, non senza propositi e sperimentazioni di tipo riparativo-riconciliativo.
Ebook
La questione criminale negli scritti di Alfredo Niceforo. Pregiudizi, stereotipi e tipologie La questione criminale negli scritti di Alfredo Niceforo. Pregiudizi, stereotipi e tipologie
Elena Bianchini (290.31)
Nel ripercorrere l’opera di Alfredo Niceforo, studioso eclettico che visse tra la fine dell’Ottocento e la metà del Novecento, il volume ha voluto cogliere spunti inaspettatamente attuali, che mettono in evidenza l’influenza che i suoi studi possono aver avuto nel creare stereotipi e pregiudizi. L’intento del testo è di favorire un dibattito su una questione più generale che riguarda le cause del crimine, la tutela delle minoranze e dei diritti, non trascurando le esigenze e i bisogni delle vittime.
Ebook
Prevenire la corruzione in Italia. Modelli di risk management Prevenire la corruzione in Italia. Modelli di risk management
Fabrizio Costantino (1049.28)
Il recente cambio di prospettiva introdotto dal legislatore in materia di corruzione ha spostato il focus del contrasto alla corruzione da un approccio punitivo a uno di tipo preventivo. Il percorso preventivo necessita però di una solida base empirica che permetta ai policy maker di elaborare misure efficaci ed efficienti, massimizzando in questo modo l’azione di contrasto. Questo volume intende compiere un primo passo in tale direzione.
Libro o
Ebook
Kalos kai agathos. Il bello e il buono come crocevia di civiltà Kalos kai agathos. Il bello e il buono come crocevia di civiltà
Giuseppe Limone (486.10)
Il volume si interroga su quale significato possa avere oggi, in termini antropologici, una cifra che raccordi le tre tradizionali qualità dell’essere: il bello, il buono e il vero. Hanno ancora senso nel mondo contemporaneo? E in quale modalità? Non può scoprirsi forse, alla fine, che in quelle qualità ontologiche è nascosto proprio ciò che si credeva superato e trasceso, cioè l’ultimo resto dell’umano? Tutto ciò può consentire alcune riflessioni sulla civiltà contemporanea: su ciò che promette, minaccia e, intanto, nasconde.
Libro o
Ebook
Il welfare del lavoro. Il ruolo dei servizi per l''impiego Il welfare del lavoro. Il ruolo dei servizi per l'impiego
Ludovica Rossotti, Piera Rella … (1520.785)
In un contesto lavorativo sempre più frammentato e differenziato, quali sono le risposte dei servizi per l’impiego per rispondere alle nuove sfide emergenti? E quali le criticità e le opportunità dei Centri per l’impiego pubblici, delle Agenzie private e dei servizi di Orientamento e Placement delle Università? La ricerca ha cercato di monitorare e valutare i servizi offerti al fine di proporre soluzioni praticabili, intercettando best practices esportabili da un territorio all’altro e individuando i punti critici su cui intervenire.
Libro
L''altra fisiognomica. Dialoghi tra volto e anima nel cosmopolitismo contemporaneo L'altra fisiognomica. Dialoghi tra volto e anima nel cosmopolitismo contemporaneo
Manuela Marchi, Gian Carlo Di Renzo … (1047.30)
Obiettivo del volume è di stimolare un’attenta riflessione sul linguaggio non verbale e riaccendere il dibattito che ha contraddistinto la storia della Fisiognomica. L’altra Fisiognomica si propone come ponte simbolico, strumento super partes nelle relazioni interpersonali e nel dialogo tra culture diverse.
Libro o
Ebook
Dai maltrattamenti all''omicidio. La valutazione del rischio di recidiva e dell''uxoricidio Dai maltrattamenti all'omicidio. La valutazione del rischio di recidiva e dell'uxoricidio
Anna Costanza Baldry (1305.74)
Questo libro fornisce un quadro esaustivo sul fenomeno dei maltrattamenti all’interno della coppia e della valutazione del rischio di recidiva e dell’uxoricidio. Con un linguaggio essenziale ma puntuale, l’Autrice si rivolge a un’ampia gamma di professionisti e operatori illustrando un metodo efficace per la prevenzione e l’attuazione di prassi utili a tutela delle vittime.
Libro o
Ebook
La violenza nelle relazioni intime. La trasmissione intergenerazionale degli abusi contro le donne La violenza nelle relazioni intime. La trasmissione intergenerazionale degli abusi contro le donne
Federica Santangelo (1970.2)
Il volume affronta la violenza nelle relazioni d’amore ponendo la massima attenzione a quello che raccontano i dati. Partendo dall’individuazione dei fattori di rischio, passando attraverso la definizione dei tipi di uomini violenti, il libro si chiude con la rappresentazione del lungo e faticoso processo di interruzione di una relazione violenta. Un testo di grande utilità per chi desideri un primo approccio alla violenza di coppia e all’analisi dei dati di indagini epidemiologiche.
Libro
Se mi togliete il gioco divento matto. Una ricerca sul gioco d''azzardo a Bologna Se mi togliete il gioco divento matto. Una ricerca sul gioco d'azzardo a Bologna
Ivo Colozzi, Carla Landuzzi … (1534.2.43)
La ricerca, svolta nel territorio bolognese, analizza il fenomeno del gioco d’azzardo con un approccio biomedico, riservando scarsa attenzione alla dimensione sociale del giocatore eccessivo. La riduzione della prospettiva sociologica limita l’identificazione dei fattori sociali che possono proteggere dai comportamenti di dipendenza, e fa sì che si tenda a porre il peso della responsabilità della dipendenza da gioco non sui produttori e gestori delle macchine che la creano, ma sui soggetti che vengono risucchiati dall’azzardo.
Libro o
Ebook
Detenuti e prigioni. Sofferenze amplificate e dinamiche di rapporti interpersonali Detenuti e prigioni. Sofferenze amplificate e dinamiche di rapporti interpersonali
Raffaella Sette (290.29)
Il volume vuole far emergere vissuti, percezioni e destini sociali di alcuni fra coloro che, un giorno, hanno dovuto confrontarsi con la prigione sotto diversi punti di vista, e si colloca in un periodo storico, come quello attuale, in cui a più livelli fervono attività, dibattiti e progetti uniti dall’obiettivo comune di tentare di ridurre, dal punto di vista qualitativo e quantitativo, lo spazio assegnato al carcere nella nostra società.
Libro
La sicurezza nelle organizzazioni. Un approccio socio-criminologico alla security aziendale La sicurezza nelle organizzazioni. Un approccio socio-criminologico alla security aziendale
Maurizio Tonellotto (290.30)
La sicurezza, bisogno primario dell’uomo, è oggi presupposto e necessità per la sopravvivenza delle aziende che operano all’interno di un mercato sempre più globale. Il volume analizza la security d’impresa in un’ottica socio-criminologica.
Libro
La legalità in gioco. I giovani di fronte all''illegalità degli adulti La legalità in gioco. I giovani di fronte all'illegalità degli adulti
Roberto Cavarra, Piera Rella … (1520.782)
La ricerca, svolta su un campione di studenti dell’ultimo anno di licei e istituti tecnico-professionali, ha voluto approfondire orientamenti valoriali, atteggiamenti e comportamenti sulla legalità, opinioni sull’immigrazione, oltre a condizioni familiari e scolastiche. L’indagine ha fatto emergere come la legalità sia un concetto a più facce, che richiama vissuti diversi, influenzato dal genere, dalla famiglia d’origine, dal tipo di scuola e dai diversi orientamenti politici e religiosi.
Libro
Scene da una separazione. La mediazione familiare e la regolazione del conflitto di coppia Scene da una separazione. La mediazione familiare e la regolazione del conflitto di coppia
Guido Maggioni, Benedetta Polini … (1525.54)
Da oltre vent’anni la mediazione familiare si è affermata anche in Italia, tuttavia sappiamo ancora poco sulla sua diffusione, utilizzo e impatto nella gestione della conflittualità genitoriale. Attraverso le risultanze di una ricerca condotta nelle Marche, il volume analizza il processo di integrazione della mediazione familiare nel sistema locale dei servizi e considera come l’insieme dei significati associati alla mediazione familiare stia contribuendo a plasmare le rappresentazioni e le pratiche degli operatori sociali e giuridici.
Libro
Pagina  1  di  14