I libri di ELISABETTA RUSPINI


I libri che Elisabetta Ruspini ha scritto, curato o per cui ha contribuito per FrancoAngeli

La ricerca ha estratto dal catalogo  28  titoli.
 
Pagina  1  di  2
  Titolo Tipologia
Diventare padri nel terzo millennio  Diventare padri nel terzo millennio
Elisabetta Ruspini, Marco Inghilleri … (590.2.7)
Come l’esperienza della gravidanza e della nascita influiscono sull’identità maschile e paterna? Curato da una sociologa, da uno psicologo e da una geografa, il volume tenta di rispondere a tale domanda toccando alcune dimensioni chiave per la comprensione del delicato processo di transizione verso la paternità.
Libro
Genere e linguaggio. I segni dell''uguaglianza e della diversità Genere e linguaggio. I segni dell'uguaglianza e della diversità
Fabio Corbisiero, Pietro Maturi … (590.2.5)
Prodotto di una riflessione interdisciplinare di sociologia e sociolinguistica, il volume mira ad approfondire la riflessione sulle relazioni tra cambiamento socio-culturale ed evoluzione degli usi linguistici, a partire dall’ipotesi che le parole possono essere un efficace strumento della lotta alle disuguaglianze basate sul genere e sull’orientamento sessuale.
Libro
Il porto del disincanto. Scritti in onore di Maria Luisa Maniscalco Il porto del disincanto. Scritti in onore di Maria Luisa Maniscalco
Francesco Antonelli, Valeria Rosato … (1520.771)
Il volume vuole offrire al lettore un percorso “aperto” che prova a sviluppare alcune delle principali tematiche che Maria Luisa Maniscalco - tra le fondatrici della Facoltà di Scienze Politiche dell’Università degli Studi “Roma Tre”- ha affrontato e continua ad affrontare nei suoi studi.
Libro o
Ebook
La rivoluzione digitale della sessualità umana  La rivoluzione digitale della sessualità umana
Costantino Cipolla (1042.81)
In ottica squisitamente sociologica, ma senza rinunciare all’apporto prezioso di altre discipline, il volume vuole rendere conto dei cambiamenti che la diffusione di internet e l’utilizzo del web hanno apportato sul nostro vivere la sessualità.
Libro
Sociologia e salute di genere  Sociologia e salute di genere
Costantino Cipolla (1341.2.69)
Una riflessione corale sulla salute con una prospettiva gender-sensitive. Le peculiarità femminili e maschili rappresentano un elemento fondante nel definire la salute e il benessere individuale: i processi di costruzione culturale che accompagnano la formazione delle identità di genere condizionano grandemente progressione e decorso delle patologie, oltre a influenzare in modo sensibile l’accesso, la qualità e l’aderenza alle cure stesse.
Libro
Genere e religioni in Italia. Voci a confronto Genere e religioni in Italia. Voci a confronto
Isabella Crespi, Elisabetta Ruspini (590.2.3)
I saggi contenuti nel volume (scritti da sociologhe e sociologi; teologhe e teologi) aiutano lettrici e lettori a comprendere l’utilità della prospettiva di genere applicata all’universo religioso; al contempo offrono una panoramica aggiornata della produzione scientifica italiana in tema di genere, differenze e diseguaglianze di genere e culture del sacro.
Libro o
Ebook
Sociologia della salute e web society  Sociologia della salute e web society
Costantino Cipolla, Antonio Maturo (1341.1.37)
Sul web gruppi di malati si supportano a vicenda vivendo a migliaia di chilometri di distanza; attraverso i blog i pazienti si costruiscono delle identità sociali; con la telemedicina i chirurghi operano a distanza... Il volume mostra come le dimensioni sociali dell’intersoggettività, delle organizzazioni sanitarie e delle istituzioni siano attraversate dalla direttrice obliqua dell’ecosistema web.
Libro o
Ebook
Sotto la lente del Genere. La Sociologia Italiana si racconta Sotto la lente del Genere. La Sociologia Italiana si racconta
Consiglio Scientifico della Sezione AIS "Studi di Genere" (590.2.2)
Attraverso le testimonianze delle Sezioni che compongono l’AIS-Associazione Italiana di Sociologia, il volume intende ripercorrere un tratto della storia del pensiero sociologico italiano utilizzando il genere come chiave di lettura.
Libro
Trasformazioni del lavoro nella contemporaneità. Gli uomini nei lavori non maschili Trasformazioni del lavoro nella contemporaneità. Gli uomini nei lavori "non maschili"
Margherita Sabrina Perra, Elisabetta Ruspini (590.2.1)
L’ingresso degli uomini nelle professioni non considerate tradizionalmente maschili pone importanti interrogativi rispetto all’identità, alle relazioni tra i generi e alle rappresentazioni sociali che riguardano la mascolinità e la femminilità, in particolare per quanto concerne la divisione sessuale del lavoro. Il volume fornisce una ricostruzione dello stato della ricerca sul tema degli uomini che svolgono professioni considerate “femminili”, identificandone le principali linee teoriche e metodologiche.
Libro
Media, corpi, sessualità. Dai corpi esibiti al cybersex Media, corpi, sessualità. Dai corpi esibiti al cybersex
Saveria Capecchi, Elisabetta Ruspini (1420.1.103)
Una guida per chi è affascinato (ma al contempo anche turbato e spaventato) dal rapporto tra media, corpi, erotismo, sessualità. Una ricca raccolta di saggi di taglio sociologico e semiotico, che riflettono sulle funzioni e sui significati attribuiti ai corpi femminili e maschili dal sistema della comunicazione, valutano il ruolo dei media nell’“insegnare” al pubblico di ogni età la sessualità e l’erotismo, e indagano sulla sessualità vissuta attraverso le nuove tecnologie della comunicazione.
Libro o
Ebook
La sicurezza come politica  La sicurezza come politica
Costantino Cipolla, Andrea Antonilli (1049.18)
Prevenire significa predisporre un’azione tempestiva in grado di impedire a un fenomeno di scarso allarme sociale di trasformarsi in una problematica da affrontare. Realizzare un tale mutamento di prospettiva comporta uno sforzo culturale, sociale e operativo non indifferente, soprattutto in termini di flessibilità delle prassi e di riorganizzazione delle politiche da adottare. È in tale ottica che si struttura il volume.
Libro
Comunità omosessuali. Le scienze sociali sulla popolazione LGBT Comunità omosessuali. Le scienze sociali sulla popolazione LGBT
Fabio Corbisiero (590.1.4)
Antropologi, giuristi, sociologi, linguisti, psicologi e teologi affrontano le omosessualità in chiave multidisciplinare, ciascuno con il suo portato analitico: si va dal matrimonio tra persone dello stesso sesso alle politiche arcobaleno; dall’identità di genere alla queer theory; dall’inserimento lavorativo allo stato di progresso della ricerca scientifica.
Libro
Droghe al femminile  Droghe al femminile
Costantino Cipolla (1341.2.57)
Una raccolta di testimonianze provenienti da diverse generazioni di donne coinvolte nel consumo delle varie sostanze stupefacenti. Il volume permette di riflettere su un concetto scarsamente esplorato e tematizzato nel panorama sociologico come quello di dipendenza.
Libro
Il sociologo, le sirene e gli avatar  Il sociologo, le sirene e gli avatar
Costantino Cipolla, Antonio de Lillo … (1042.65)
Frutto del convegno “Il sociologo e le sirene. Nuovi paradigmi per la ricerca sociale”, il volume è dedicato al rapporto tra ricerca qualitativa e nuove tecnologie (Web 2.0 in particolare). Se la Rete ha favorito la contaminazione tra pratiche di ricerca di taglio “qualitativo” e “quantitativo”, complessità e caratteristiche della Rete pongono i sociologi di fronte alla necessità di inventare nuovi paradigmi o adeguare quelli già esistenti.
Libro
Il sociologo, le sirene e le pratiche di integrazione  Il sociologo, le sirene e le pratiche di integrazione
Costantino Cipolla, Antonio de Lillo … (1042.64)
Il convegno “Il sociologo e le sirene. Nuovi paradigmi per la ricerca sociale” ha avuto come oggetto di studio la ricerca qualitativa colta nelle sue varie e più attuali sfaccettature, il consolidamento delle pratiche di ricerca a orientamento qualitativo, e la ricomposizione tra “quali” e “quanti”, resa necessaria dall’intensificarsi delle tendenze di mutamento sociale. Il testo riporta gli interventi delle varie sessioni.
Libro
Prostituzioni visibili e invisibili  Prostituzioni visibili e invisibili
Costantino Cipolla, Elisabetta Ruspini (1042.62)
Con un taglio ora economico, sociologico o storico, il volume mette in evidenza le tendenze di mutamento che, anche in Italia, stanno modificando le relazioni che avvolgono e caratterizzano il mercato dei “servizi sessuali”, con lo scopo di offrire una riflessione di ampio respiro sulla prostituzione, il più possibile multidisciplinare e distante da stereotipi e luoghi comuni.
Libro
Sessualità in divenire. Adolescenti, corpo e immaginario Sessualità in divenire. Adolescenti, corpo e immaginario
Alessandro Porrovecchio (590.1.3)
Una ricostruzione articolata del processo di sviluppo della sessualità individuale, partendo dall’infanzia fino alla tarda adolescenza. Il volume – attraverso il ricorso a testimonianze, chat, conversazioni tra pari – dà la parola agli adolescenti stessi per mostrare dall’interno il mutamento in atto.
Libro
Altri turismi crescono. Turismi outdoor e turismi urbani Altri turismi crescono. Turismi outdoor e turismi urbani
Ezio Marra, Elisabetta Ruspini (1805.27)
Il volume offre elementi di riflessione per comprendere le dimensioni “esperienziali” delle pratiche turistiche, sempre più finalizzate alla maturazione di emozioni uniche, originali, inedite, ma al contempo rispettose della natura e dell’ambiente, attente alle diversità etniche, orientate alla valorizzazione del patrimonio culturale e praticabili anche all’interno dei contesti urbani.
Libro
Maschi alfa, beta, omega. Virilità italiane tra persistenze, imprevisti e mutamento Maschi alfa, beta, omega. Virilità italiane tra persistenze, imprevisti e mutamento
Maria Luisa Fagiani, Elisabetta Ruspini (590.1.2)
Un viaggio di riflessione e comprensione per aiutarci a cogliere caratteristiche, peculiarità, punti di forza e debolezza delle mascolinità nell’Italia di oggi.
Libro
Sessualità narrate. Esperienze di intimità a confronto Sessualità narrate. Esperienze di intimità a confronto
Marco Inghilleri, Elisabetta Ruspini (590.1.1)
Di sessualità sappiamo (forse) molto ma anche molto poco. Questo volume vuole contribuire alla “rottura del silenzio” in tema di espressione della sessualità, proponendo suggestive riflessioni orientate a mostrare come la sessualità umana, prima di essere un fatto meramente biologico, sia soprattutto un canale di comunicazione con l’altro.
Libro o
Ebook
Pagina  1  di  2