Anziani e badanti

Le differenti condizioni di chi è accudito e di chi accudisce

Livello
Studi, ricerche
Dati
pp. 178,   1a ristampa 2012,    1a edizione  2010   (Codice editore 524.13)

Anziani e badanti. Le differenti condizioni di chi è accudito e di chi accudisce
Tipologia: Edizione a stampa
Prezzo: € 21,00
Disponibilità: Discreta




Clicca qui per acquistare
Codice ISBN: 9788856822915
Informazioni sugli e-book

Clicca qui per provare l'e-book
Tipologia: E-book (PDF) per PC, Mac, Tablet
Prezzo: € 15,99
Possibilità di stampa:  No
Possibilità di copia:  No
Possibilità di annotazione:  Si
Formato: PDF con DRM per Digital Editions
Scarica Adobe® Digital Editions

Clicca qui per acquistare
Codice ISBN: 9788856826418
Disponibile anche in:
Informazioni sugli e-book


Clicca qui per provare l'e-book

In breve

Il volume analizza il fenomeno delle badanti, con l’obiettivo di cogliere i modi con cui si strutturano non solo i percorsi migratori a seconda del paese di origine e delle caratteristiche individuali delle intervistate (ben 650, occupate nelle diverse province della Lombardia), ma anche i rapporti tra le condizioni di vita e di lavoro delle badanti e le caratteristiche delle persone anziane assistite e delle loro famiglie.

Utili Link

Famiglia Oggi Segnalazione… Vedi...

Presentazione del volume

Negli ultimi anni, il fenomeno delle badanti ha assunto in Italia un rilievo crescente. Su questo tema sono già state fatte diverse ricerche, rispetto alle quali questa si differenzia per l'accento posto sul rapporto tra pluralità delle condizioni delle badanti e pluralità delle condizioni degli assistiti e delle loro famiglie.
Obiettivo del lavoro è cogliere i modi con cui si strutturano non solo i percorsi migratori a seconda del paese di origine e delle caratteristiche individuali delle intervistate, ma anche i rapporti tra condizioni di vita e di lavoro delle badanti e caratteristiche delle persone anziane assistite e delle loro famiglie.
Infatti, gli "anziani non autosufficienti" non sono una categoria unitaria. In che modo la natura e l'intensità del bisogno assistenziale condizionano il lavoro e la vita delle assistenti familiari? E in che misura le diverse condizioni socio-economiche delle famiglie influenzano il rapporto (di lavoro e non solo) tra gli anziani, i familiari e le badanti?
Per rispondere a tali domande, la ricerca ha dedicato ampio spazio alla ricostruzione sia delle condizioni di salute e dei livelli di autosufficienza degli anziani assistiti, sia del loro inserimento familiare e delle loro condizioni sociali, per poi mettere in relazione tali caratteristiche con i principali elementi della vita e del lavoro delle badanti.
La ricerca, promossa dallo Spi Lombardia, utilizza approcci quantitativi e qualitativi e si basa su quasi 650 interviste ad assistenti familiari occupate nelle diverse province della Lombardia.

Barbara Da Roit è assistent professor presso il Dipartimento di Scienze Sociali dell'Università di Utrecht.
Carla Facchini è professore ordinario di Sociologia della Famiglia alla Facoltà di Sociologia di Milano-Bicocca.

Indice



Anna Bonanomi, Prefazione
Barbara Da Roit, Le badanti: stato dell'arte e problemi aperti
Barbara Da Roit, Carla Facchini, I motivi e la metodologia della ricerca
Carla Facchini, I differenti profili delle assistenti domiciliari
Carla Facchini, Gli anziani accuditi: caratteristiche socio-familiari, condizioni di salute e necessità assistenziali
Barbara Da Roit, Il lavoro delle badanti
Carla Facchini, Strategie migratorie e problematicità affrontate
Barbara Da Roit, Inserimento sociale e tempo libero
Barbara Da Roit, Cosa ne pensano le badanti: visioni, prospettive, opinioni
Barbara Da Roit, Conclusioni
Bibliografia di riferimento.