SALUTE E SOCIETÀ


Peer Reviewed Journal



Proporre un articolo
SALUTE E SOCIETÀ
3 fascicoli all'anno , ISSN 1723-9427 , ISSNe 1972-4845
Prezzo fascicolo (inclusi arretrati): € 34,50
Prezzo fascicolo e-book (inclusi arretrati): € 29,00

Canoni 2021
Biblioteche, Enti, Società:
cartaceo (IVA inclusa): Italia € 102,00;Estero € 132,50;
solo online (IVA esclusa):  € 113,00;

Info  abbonamenti cartaceo     Info  licenze online

Atenei:
online (con arretrati, accesso perpetuo, formula plus )
Info licenze online

Privati:
cartaceo: € 89,50 (Italia); cartaceo: € 115,50 (Estero); solo online (privati): € 76,50 ; 
Info abbonamenti  Info Info Soci AIS

Abbonati qui


Salute e Società è una rivista italiana di Sociologia della salute pubblicata in italiano e, spesso, in inglese. La Sociologia della salute si occupa dei risvolti sociali inerenti la salute: l’organizzazione, la disabilità, le dipendenze, l’invecchiamento, l’associazionismo volontario di assistenza, le disuguaglianze sociali e di salute, la comunicazione sul tema salute, la medicalizzazione ed altri argomenti correlati. L'obiettivo della rivista è promuovere la conoscenza delle scienze sociali sulla salute nelle sue varie forme. Salute e Società è stata fondata da Costantino Cipolla nel 2002 ed è pubblicata da FrancoAngeli Editore (Milano), ogni quattro mesi (Aprile; Agosto; Dicembre). Il Direttore Scientifico è Antonio Maturo, Professore Associato presso l’Università degli Studi di Bologna. La dimensione minima di ogni volume è di 176 pagine. Periodicamente, Salute e Società ha un inserto speciale o un supplemento. Il materiale contenuto nella rivista è valutato attraverso un sistema di peer review a doppio-cieco in base al quale restano anonimi sia i referees sia gli autori. Sono escluse dalla valutazione le sezioni: Editoriale, Introduzione, Tavola Rotonda e Note. Ogni numero di Salute e Società è curato da un esperto (o più) in qualità di responsabile scientifico della singola pubblicazione.


I fascicoli di questa Rivista usciti anche in versione "libro/ebook" sono consultabili all’interno della Collana omonima.


Salute e Società aderisce alle Linee guida sulle buone pratiche proposte dalla Committee on Publication Ethics www.saluteesocieta.com/statutoetico.htm

Direttore: Antonio Maturo (Università di Bologna)
Comitato scientifico. Kristin Barker (University of New Mexico), Jason Beckfield (Harvard University), Giovanni Boccia Artieri (Università di Urbino), Piet Bracke (Ghent University), Giuseppina Cersosimo (Università di Salerno), Costantino Cipolla (Università di Bologna - Presidente), Dalton Conley (Princeton University), Cleto Corposanto (Università Magna Graecia di Catanzaro), Anna Rosa Favretto (Università del Piemonte Orientale), Luca Fazzi (Università di Trento), Raffaella Ferrero Camoletto (Università di Torino), David Lindstrom (Brown University), Sigrun Olafsdottir (Boston University), Anna Olofsson (Mid Sweden University), Marco Marzano (Università di Bergamo), Mara Tognetti (Università Bicocca Milano), Stefano Tomelleri (Università di Bergamo).
Comitato editoriale: Giovanni Bertin (Università Ca’ Foscari), Maurizio Esposito (Università di Cassino), Guido Giarelli (Università Magna Graecia di Catanzaro), Mario Cardano (Università di Torino), Luca Mori (Delegato Sezione Sociologia della Salute e della Medicina AIS - Università di Verona), Zofia Slonska (Delegate for the European Society for Health and Medical Sociology).
Redazione: Linda Lombi (coordinamento - Università Cattolica Milano), Alberto Ardissone (Università di Bologna), Daniela Bandelli (Università LUMSA di Roma), Elisa Castellaccio (Università di Bologna), Davide Galesi (Università di Trento), Marta Gibin (Università di Bologna), Emilio Greco (Università La Sapienza, Roma), Roberto Lusardi (Università di Bergamo), Arianna Radin (Università di Bergamo), Annamaria Perino (Università di Trento), Annalisa Plava (Università di Bologna), Alessandra Sannella (Università di Cassino).
Segretaria di redazione: Veronica Moretti (Università di Bologna).
Coloro che sono interessati a pubblicare possono collegarsi al sito: www.francoangeli.it/riviste/sommario.asp?IDRivista=107&lingue=it ("proporre un articolo"). Le submission possono avvenire soltanto attraverso la piattaforma OJS (Open Journal System)

La redazione utilizza la piattaforma Ojs per la gestione del referaggio degli articoli, affidati alla valutazione di due referees anonimi

La rivista registra su CrossRef le indicazioni bibliografiche

CONTATTI/CONTACTS: Salute e Società, Dipartimento di Sociologia e diritto dell’economia, Strada Maggiore 45, 40125 Bologna; e-mail: saluteesocieta@gmail.com
Coloro che sono interessati a pubblicare possono collegarsi al sito: www.francoangeli.it/riviste/sommario.asp?IDRivista=107&lingue=it ("proporre un articolo").

Tutti gli articoli che appaiono sulla rivista sono valutati da due referees anonimi.

Fascia A Anvur per settore concorsuale: area 14/C1 (Sociologia generale), area 14/C2 (Sociologia dei processi culturali e comunicativi), area 14/C3 (Sociologia dei fenomeni politici e giuridici), area 14/D1 (Sociologia dei processi economici, del lavoro, dell'ambiente)

Per il ranking in Google Scholar, clicca qui



Per il ranking in Scopus clicca qui

SCImago Charts and Data

SCImago Journal & Country Rank

FrancoAngeli è consapevole dell’importanza - per accrescere visibilità e impatto delle proprie pubblicazioni - di assicurare la conservazione nel tempo dei contenuti digitali. A tal fine siamo membri delle due associazioni internazionali di editori e biblioteche - Clockss e Portico - nate per garantire la conservazione delle pubblicazioni accademiche elettroniche e l’accesso futuro nel caso in cui venissero a mancare le condizioni per accedere al contenuto tramite altre forme.

Sono repository certificati che offrono agli autori e alle biblioteche anche la garanzia dell’aggiornamento tecnologico e di formati per permettere di fruire in perpetuo e nel modo più completo possibile dei full text.

Per saperne di più: Home - CLOCKSS; Publishers – Portico.

La circolazione della rivista mira a valorizzarne l’impatto presso la comunità accademica, il mondo della ricerca applicata, le associazioni di rappresentanza, le istituzioni.



Articolo gratuito Articolo gratuito Articolo a pagamento Articolo a pagamento Acquista il fascicolo in e-book Fascicolo disponibile in e-book


Fascicolo Suppl. 3/2004 Telemedicina. Mauro Moruzzi, Costantino Cipolla, (a cura di)


Francesco Pinciroli, Editoriale
Costantino Cipolla, Introduzione
Mauro Moruzzi, Telemedicina e Telematica Sanitaria nella Next Sanità
Andrea Paltrinieri, Technology readiness e soddisfazione degli utenti di servizi di telemedicina
Giuseppina Cersosimo, Telemedicina e innovazioni negli interventi per la salute
Donatella Nardelli, Giovanni Rinaldi, Giuseppe Sberlati, L'integrazione della telemedicina nei servizi e nei sistemi informativi delle organizzazioni sanitarie
Giulia Angeli, (a cura di), L'impatto della telecardiologia sulla medicina del territorio. Tavola rotonda: Gian Franco Gensini, Giuseppe Molinari, Giuseppe Pinelli, Marino Scherillo
Danilo Magliano, Andrea Peracino, Marco Ragazzini, La telemedicina ieri, oggi e domani. Alcune esperienze concrete applicate alla realtà applicata
Luciano Albanese, L'ICT nell'ambiente sanitario
Luigi Chiara, Luca Salmoiraghi, Progettare l'ospedale virtuale
Marco D'Angelantonio, Umanizzazione ed efficienza nella telemedicina: i programmi europei di R&S
Giorgio Ghiglione, Reti informatiche e tecnologie: le basi per lo sviluppo della telemedicina
Jennifer G. Tichon, Sostegno sociale e internet
Luca Pietrantoni, Processi psicosociali nei gruppi di auto-aiuto online
Alessandra Berti, Camilla Maberino, Internet: nuova frontiera per la terapia dei disturbi psichici
Hui Wang, Valerio Pocar, Angelo Stefanini, Gabriella Boilini, Gianluigi Nobili, Elena Scandola, Tazio Carlevaro, Nicolas Bonvin, Sabina Gainotti, Note / Attualità / Commenti
Giulia Angeli, Intervista a Giuliano Reboa
Giulia Angeli, Intervista a Edoardo Berti Riboldi
Valerio Pocar, Procreazione medicalmente assistita: quale libertà riproduttiva?
Angelo Stefanini, Tutti insieme appassionatamente! Coesione sociale e salute
Gabriella Boilini, Tullio Aymone: un grande impegno intellettuale per la costruzione di un sistema sanitario e sociale a misura d'uomo
Gianluigi Nobili, Elena Scandola, Il gioco d'azzardo.. È una malattia?
Tazio Carlevaro, Nicolas Bonvin, L'auto-aiuto: storia e sviluppo nella Svizzara Italiana
Sabina Gainotti, La sociologia dell'errore in medicina: lezioni americane
Abstracts


Fascicolo 3/2004 La sociologia della salute in Italia: temi, approcci, spendibilità. Società italiana di Sociologia della Salute, (a cura di)


Costantino Cipolla, Editoriale
Guido Giarelli, Introduzione
Giovanna Vicarelli, Aziendalizzazione e management nell'evoluzione del sistema sanitario italiano
Walther Orsi, Il sociologo sanitario nel SSN italiano
Willem Tousijn, Il sistema delle occupazioni sanitarie: dominanza medica e logica professionale
Paola Maria Fiocco, I presupposti antropologici e lo sviluppo della medicina di comunità
Roberto Vignera, Dopo Parsons? Il dibattito epistemologico nella sociologia sanitaria italiana
Cleto Corposanto, Due livelli di integrazione nella ricerca in tema di sociologia della salute
Antonio Maturo, (a cura di), La sociologia della salute in Italia: bilanci e prospettive future. Tavola rotonda: Paolo De Nardis, Pierpaolo Donati, Carlo A. Gobbato, Marco Ingrosso, Luigi Melocchi
Mara Tognetti Bordogna, Differenze culturali e servizi sanitari nella società multietnica
Lia Lombardi, Franca Pizzini, Corpo, genere e riproduzione urbana
Luca Mori, Dalla classe al gruppo. La sociologia italiana davanti al consumo di sostanze
Leonardo Altieri, Guido Giarelli , Antonio Maturo, Partecipazione e valutazione della qualità dal punto di vista del cittadino: teorie e strumenti
Donald W. Light, Verso un'utopia salutare
Hannu Vuori, Il consumatore è il re
Olaf Assland, L'importanza crescente del cittadino nella valutazione della qualità


Fascicolo 2/2004 Immigrazione e politiche socio-sanitarie. La salute degli altri. Cinzia Conti, Giovanni B. Sgritta, (a cura di)


Enrico Pugliese, Editoriale
Cinzia Conti, Giovanni B. Sgritta, Introduzione
Salvatore Geraci, Le politiche socio-sanitarie per gli immigrati in Italia: storia di un percorso
Tullio Seppilli, Le nuove immigrazioni e i problemi di strategia dei servizi sanitari europei: un quadro introduttivo
Nicola Pasini, Cittadinanza sanitaria, nuove finalità della medicina e società multietniche
Aldo Morrone, Le famiglie immigrate: integrazione, mediazione e tutela della salute
Paloma Fernàndez de la Hoz, Vivere e gestire la salute
Michele Intorcia, Rifugiati e richiedenti asilo: problemi di politiche sanitarie in Gran Bretagna
Cinzia Conti, Salvatore Geraci, (a cura di), La mediazione culturale in sanità: esperienze e tendenze emergenti. Tavola rotonda: Latif Al Saradi, Marco Brazzoduro, Roberto De Angelis, Adela Gutierrez, Elena Spinelli, Maria Edoarda Trillò
Marzia Loghi, Abortività volontaria e cittadinanza
Silvia Bruzzone, Alessandra Burgio, Nadia Mignolli, La salute degli immigrati: le fonti
Maura Simone, Il ricorso alle strutture sanitarie da parte degli immigrati: una ricerca nell'area romana
Heinz Fassmann, L'immigrazione nell'Unione Europea: cause, modelli, tendenze
Corrado Bonifazi, Salvatore Strozza, L'immigrazione nell'Unione Europea: problemi di metodo e tendenze recenti
Luca Mori, Il diritto fantasma. Citadinanza sociale e migranti
Antonella Guarneri, Giovanni Castelletti, Fiorenza Deriu, Antonio Golini, Note


Fascicolo 1/2004 Il paradigma perduto? Medici nel duemila. Giovanna Vicarelli, (a cura di)


Elianne Riska, Editoriale
Giovanna Vicarelli, Introduzione
Luigi Melocchi, Willem Tousijn, Oltre il declino: autonomia professionale e rinnovamento del professionalismo medico
Sandro Spinsanti, Il rapporto medico-paziente: il posto dell'etica
Costantino Cipolla, Silvia Marcadelli, Codici deontologici: medici, infermieri e farmacisti a confronto
Maria Malatesta, Corpi e professioni tra passato e futuro: l'ordine dei medici
Guido Giarelli, Riforme sanitarie e professione medica in Europa e negli Usa: un modello di analisi
Mara Tognetti Bordogna, (a cura di), La medicina al plurale. Tavola rotonda: Claudio A. Bosio, Enzo Colombo, Nicoletta Diasio, Fabio Firenzuoli, Silvia Kanizsa
Micol Bronzini, Quanti sono i medici in Italia? Una difficile risposta
Olaf Aasland, La salute dei medici è migliore di quella dei pazienti? Traduzione di Vanessa Panizza
Paola Vinay, salute e differenza di genere: le pazienti e i loro medici
Paola Mora, Medici e burn out: una ricerca
Mauro Moruzzi, Angela Palmieri, Note /Commenti / Sanità on line


Sommari delle annate

2020   2019   2018   2017   2016   2015   2014   2013   2012   2011   2010   2009   2008   2007   2006   2005   2004   2003   2002  


Ed Inoltre

Il circuito Salute e Società

Chi siamo (clicca qui)

Formazione (clicca qui)

Eventi (clicca qui)

Ricerche (clicca qui)

La Collana (clicca qui)