L'impresa transnazionale tra passato e futuro
Autori e curatori
Livello
Studi, ricerche
Dati
pp. 432,      1a edizione  1995   (Codice editore 430.15)

Tipologia: Edizione a stampa
Prezzo: € 55,00
Disponibilità: Discreta


Clicca qui per acquistare
Codice ISBN: 9788820492670

Presentazione del volume

II volume raccoglie, sul tema dell'evoluzione delle imprese internazionalizzate, una serie di studi di Sergio Vaccà in parte inediti e in parte già pubblicati, fra il 1984 e il 1995, riesaminati e commentati alla luce degli sviluppi più recenti della riflessione scientifica.

II volume si rivolge a quanti, studiosi ed operatori economici, intendono dotarsi di modelli interpretativi che tengano conto delle profonde e radicali trasformazioni che caratterizzano il contesto dell'economia globale ed internazionale e quindi anche l'organizzazione e gestione delle imprese che un tempo definivamo multinazionali e che oggi più correttamente chiamiamo transnazionali. Imprese transnazionali per sottolineare il nuovo modo nel quale avviene il loro radicamento in contesti socio-culturali ed istituzionali anche profondamente differenti.

Ciò che ormai rappresenta una sorta di rivoluzione del pensiero economico è il fatto che si è preso atto che la varietà e variabilità socio-culturale dei contesti di riferimento non pare solo e tanto problema di adattamento dell'impresa all'ambiente esterno, quanto problema di interazione e di partecipazione alla vita dell'impresa delle forze produttive che l'ambiente è in grado di esprimere, e che si traducono in specifici vantaggi competitivi.

L'impresa transnazionale si presenta dunque come una struttura produttiva che, a differenza dell'impresa multinazionale, si organizza su unità decentrate, dotate di una reale autonomia manageriale così da rappresentare un'organizzazione non solo radicata fortemente nei vari contesti locali, ma la cui transnazionalità è innanzitutto un fatto pluriculturale, ovvero costituisce uno strumento di mediazione fra le differenti culture che concorrono a formare l'economia globale.

Indice

Introduzione
Ragioni e limiti dello sviluppo delle imprese transnazionali
1. L'interazione impresa - ambiente
L'ambiente come forza produttiva
La politica industriale possibile
2. Discutendo sull'identità dell'economia d'impresa
L'economia di impresa alla ricerca di una identità
3. Sulla dimensione d'impresa
Piccola e grande impresa in una fase di rivoluzione scientifico - tecnologica
4. La cooperazione tra imprese: al di là della collusione oligopolistica
L'economia delle relazioni tra imprese: dall'espansione dimensionale allo sviluppo per reti esterne
5. I limiti dell'autosufficienza economica della grande impresa
L'impresa globale come «sistema aperto» a rapporti di cooperazione
6. Alcuni aspetti dei processi di internazionalizzazione delle imprese
L'internazionalizzazione fra globalità e diversità: il ruolo delle nuove tecnologie dell'informazione
Internazionalizzazione delle imprese: passaggio obbligato per lo sviluppo tecnologico o veicolo di «dipendenza»?
L'economia globale e i processi di internazionalizzazione: un approccio teorico
L'economia mondiale verso un assetto multipolare
7. Sulla crisi della competitività delle imprese statunitensi
Crisi della competitività degli Stati Uniti ed economia globale
Crisi della competitività delle imprese americane: considerazioni di metodo e di merito
8. Il difficile percorso evolutivo della grande impresa
La grande impresa in transizione
9. La trasformazione della grande impresa: una sintesi provvisoria
Grande impresa e concorrenza: tra passato e futuro
10. Continuità tra sviluppo transnazionale e sviluppo distrettuale
Sviluppo locale e mercato globale: tra passato e futuro