Viaggio nella depressione. Esplorarne i confini per riconoscerla e affrontarla
Contributi
Francesca Merzagora, Gaetana Muserra
Collana
Livello
Guide di autoformazione e autoaiuto
Dati
pp. 132,      1a edizione  2018   (Codice editore 1411.102)

Tipologia: Edizione a stampa
Prezzo: € 17,00
Disponibilità: Buona





Clicca qui per acquistare
Tipologia: E-book (PDF) per PC, Mac, Tablet
Prezzo: € 11,99
Possibilità di stampa:  No
Possibilità di copia:  No
Possibilità di annotazione:  Si
Formato: PDF con DRM per Digital Editions
Scarica Adobe® Digital Editions

Clicca qui per acquistare
Tipologia: E-book (ePub) per PC, Mac, Tablet
Prezzo: € 11,99
Possibilità di stampa:  No
Possibilità di copia:  No
Possibilità di annotazione:  Si
Formato: Epub con DRM per Digital Editions
Scarica Adobe® Digital Editions

Clicca qui per acquistare

In breve
La depressione ti annienta. Non è una patologia come tutte le altre. È una malattia della mente e dell’anima che, a cascata, innesca sentimenti di colpa, di inadeguatezza, di incapacità a reagire agli stimoli esterni. Ma superarla è possibile. La premessa però è che bisogna conoscerla e capirla per affrontarla al meglio. Questa pubblicazione contiene tutti gli strumenti necessari per comprendere una patologia così complessa e dalle innumerevoli sfaccettature.
Utili Link
F Siate gentili con i depressi (di Gaia Giorgetti)… Vedi...
Agenzia Dire La malattia coinvolge tutte le sfere della vita… Vedi...
Salute.iltabloid.it Può colpire almeno una volta nella vita una persona su tre… Vedi...
Ilfont.it Viaggio nella depressione… Vedi...
Medicinaeinformazione.com Recensione… Vedi...
Presentazione del volume

La depressione ti annienta. È devastante e immateriale: non è una piaga da toccare, non è una malattia fisica tangibile, non è un dolore del corpo. A volte è un "tentativo di vivere", anzi, di "tirare a campare" che rimane a lungo senza un nome e una connotazione precisa. Non è, insomma, una patologia come tutte le altre. È una malattia della mente e dell'anima che, a cascata, innesca sentimenti di colpa, di inadeguatezza, di incapacità a reagire agli stimoli esterni.
Ma superarla è possibile.
La premessa però è che bisogna conoscerla e capirla per affrontarla al meglio.
Questa pubblicazione contiene tutti gli strumenti necessari per comprendere una patologia così complessa e dalle innumerevoli sfaccettature.
Si parte dall'inquadramento generale della malattia e dalle sue ripercussioni sul piano cognitivo, relazionale, lavorativo e, più in generale, sulla qualità di vita.
Si affrontano poi le varie fasi dell'esistenza in cui la depressione prende forme diverse e variegate. Il percorso vitale delle donne assume in questo contesto un'importanza particolare perché la depressione si declina soprattutto al femminile. Fondamentali poi sono i legami con altre malattie, fisiche e psicologiche. Punto nodale restano le modalità con cui avviene la diagnosi anche in relazione alle novità in questo ambito e ai possibili sviluppi futuri. La prevenzione e la cura rappresentano un'altra sezione rilevante del volume. Storie e testimonianze rendono efficace la comprensione di ciò che è stato trattato dal punto di vista teorico. Le mozioni e le indagini di Onda insieme all'elenco dei centri e delle associazioni presenti in Italia per la cura della depressione e post partum costituiscono, infine, un valido strumento pratico per orientarsi.

Claudio Mencacci
, psichiatra, direttore DSMD - Neuroscienze del FBF Sacco, Milano, Past President della Società Italiana di Psichiatria, Vice Presidente della Società Italiana di Neuropsicofarmacologia, Presidente del Comitato Scientifico di ONDA, unisce alla ricerca e all'attività clinica un'intensa attività di promozione e di lotta al pregiudizio verso i disturbi mentali. È autore di 300 pubblicazioni scientifiche e di numerosi libri tra i quali ricordiamo Quando tutto cambia. La salute psichica in adolescenza (Pacini Editore, 2017).

Paola Scaccabarozzi, giornalista professionista e divulgatore scientifico, collabora da anni con diverse testate, tra cui D Repubblica, Airone, Oggi, occupandosi di salute, psicologia e scienza. Ha pubblicato Un bisturi colto, una mente illuminata. Ugo Ruberti, Giuseppe Rotelli (Gruppo ospedaliero San Donato, 2017) e Quando un figlio si ammala. Momcilo Jankovic e una filosofia di cura per bambini e adolescenti (FrancoAngeli, 2017).

Indice
Francesca Merzagora, Prefazione
Gaetana Muserra,
Premessa
Introduzione
Inquadramento generale
L'impatto della depressione
(Riflessi sul piano cognitivo; Riflessi sul piano relazionale; Riflessi sul piano lavorativo ed economico; Quando l'impatto sull'esistenza è tale che si arriva al suicidio)
La depressione nelle diverse stagioni della vita
(L'infanzia e l'adolescenza; La terapia del disturbo depressivo durante l'adolescenza; La depressione negli anziani)
La depressione e il genere
(La depressione nelle donne; La depressione nelle stagioni della vita della donna; La sindrome premestruale; La depressione in gravidanza; La depressione nel post partum; La depressione nel climaterio; La depressione nell'uomo e nell'adulto maturo)
La depressione e le patologie correlate
(Depressione e infiammazione; Depressione e patologie correlate; Depressione e intestino: il microbioma)
Prevenzione e diagnosi della depressione
(La prevenzione; I momenti a rischio; La diagnosi)
La cura della depressione
(I farmaci in base al tipo di depressione; Farmacoterapia; Quali regole è importante conoscere per l'assunzione dei farmaci e la gestione degli effetti collaterali; La nutraceutica; Tecniche di auto-aiuto; La dieta; Cosa si può consigliare per aiutare una persona depressa a prendersi cura di sé)
Testimonianze
Allegati
(Mozione depressione; Centri di riferimento per la depressione post partum; Associazioni per il supporto della depressione post partum in Italia; Le indagini svolte da Onda)
Cenni bibliografici essenziali.