XXVIII Rapporto sull'occupazione in provincia di Trento - 2013
Contributi
Davide Azzolini, Carlo Borzaga, Michele Colasanto, Patrizia Endrizzi, Barbara Poggio, Samuele Poy, Corrado Rattin, Antonio Schizzerotto, Isabella Speziali, Stefano Zeppa
Livello
Studi, ricerche
Dati
pp. 400,      1a edizione  2013   (Codice editore 1137.94)

Tipologia: Edizione a stampa
Prezzo: € 33,00
Disponibilità: Discreta




Clicca qui per acquistare
Codice ISBN: 9788820477080
Informazioni sugli e-book

Clicca qui per provare l'e-book
Tipologia: E-book (PDF) per PC, Mac, Tablet
Prezzo: € 23,00
Possibilità di stampa:  No
Possibilità di copia:  No
Possibilità di annotazione:  Si
Formato: PDF con DRM per Digital Editions
Scarica Adobe® Digital Editions

Clicca qui per acquistare
Codice ISBN: 9788891703248
Disponibile anche in:
Informazioni sugli e-book


Clicca qui per provare l'e-book

In breve
In occasione del trentennale della nascita dell’Agenzia del Lavoro, il Rapporto 2013 si arricchisce di una rivisitazione in ottica di lungo periodo dei cambiamenti che hanno investito la struttura del mercato del lavoro locale, con particolare riferimento alle donne, ai giovani e agli stranieri che ne sono stati i principali protagonisti.
Presentazione del volume

Nel 2012, e soprattutto nei primi sei mesi del 2013, tornano a manifestarsi i segnali negativi che già sul finire del 2011 si erano evidenziati sul mercato del lavoro locale. Dopo la parentesi del 2010 e dei primi mesi del 2011, il mercato del lavoro si riporta sui valori negativi del primo biennio della crisi.
La crescita della disoccupazione, anche di lunga durata e in particolare dei giovani, l'aumento delle iscrizioni ai Centri per l'impiego, il forte calo della domanda di lavoro delle imprese sono solo alcuni dei segnali di un mercato del lavoro in fase di ripiegamento. Pur tuttavia il Trentino mantiene ancora una posizione migliore rispetto al resto del Paese e anche nel confronto con il Nord-Est. L'ultimo dato, quello relativo al secondo trimestre 2013, ci dice che con un 6,2% il tasso di disoccupazione in Trentino è circa la metà di quello italiano e che, se in Trentino il 17,9% dei giovani in condizione attiva è alla ricerca di un lavoro, lo sono il 37,3% dei 15-24enni a livello nazionale. Un risultato questo che trova la sua spiegazione sia nella specificità del sistema economico produttivo trentino, sia nell'insieme delle politiche di contrasto alla crisi che sono state realizzate anche in seguito ai diversi accordi stipulati in questi ultimi anni tra Provincia e parti sociali.
L'uscita dell'ultimo Rapporto sull'occupazione in provincia di Trento coincide con il trentennale della nascita dell'Agenzia del Lavoro. Nascita, è bene ricordarlo, che aveva trovato la sua ragion d'essere nella crisi economica e occupazionale che anche in quei primi anni ottanta investiva il mercato del lavoro locale.
Per questo nel Rapporto 2013 l'Osservatorio ha ritenuto opportuno rivisitare in ottica di lungo periodo i cambiamenti che hanno investito la struttura del mercato del lavoro locale, con particolare riferimento alle donne, ai giovani e agli stranieri che ne sono stati i principali protagonisti. Le politiche per l'occupazione di donne e giovani e quelle rivolte ai soggetti deboli e svantaggiati sono state altresì oggetto di approfondite analisi da parte di autorevoli esperti che si sono resi disponibili a dare un contributo alla pubblicazione del Rapporto.
In fondo al testo, si colloca infine la consueta appendice statistica. Un vastissimo set di dati aggiornati e collocati in serie storica sugli indicatori del mercato del lavoro locale.

Indice


Introduzione
Michele Colasanto, Trent'anni al futuro
Osservatorio del mercato del lavoro, Le linee di tendenza al 2013
Il mercato del lavoro della provincia di trento dall'inizio degli anni ottanta al 2012
Isabella Speziali, La dinamica strutturale del mercato del lavoro in provincia di Trento e l'alternarsi dei cicli nei trenta anni
Patrizia Endrizzi, Dinamiche evolutive della partecipazione femminile in provincia di Trento dal 1981 ad oggi
Corrado Rattin, Isabella Speziali, Stefano Zeppa, Il mercato del lavoro dei giovani nel lungo periodo in provincia di Trento
Corrado Rattin, L'immigrazione in Trentino
Approfondimenti
Barbara Poggio, Le politiche per l'occupazione delle donne
Davide Azzolini, Samuele Poy, Antonio Schizzerotto, Giovani, mondo del lavoro, condizioni di vita e politiche pubbliche
Carlo Borzaga, Gli interventi di sostegno all'occupazione delle fasce deboli
Appendice statistica
Offerta di lavoro
Andamento demografico
Forze di lavoro
Sistema scolastico provinciale
Disoccupazione-occupazione dalle fonti amministrative dei CPI
Immigrazione
Sistema economico e domanda di lavoro
Struttura imprenditoriale e dinamica demografica delle imprese
Indicatori economici
Imprese artigiane e occupazione nelle imprese industriali
Livelli occupazionali previsti
Occupazione nel pubblico impiego
Figure professionali
Figure professionali richieste
Il supporto delle politiche ai segmenti deboli
Cassa integrazione guadagni
Lavoratori in mobilità
Lavoratori disabili
Interventi di politica attiva e passiva dell'Agenzia del Lavoro
Interventi di politica attiva dell'Agenzia del Lavoro
Interventi di politica passiva dell'Agenzia del Lavoro
Pubblicazioni Osservatorio del mercato del lavoro Provincia Autonoma di Trento.