Sociologia contemporanea. Elementi strutturali e programmi culturali
Autori e curatori
Collana
Livello
Studi, ricerche
Dati
pp. 224,   1a ristampa 2014,    1a edizione  2012   (Codice editore 1520.684)

Tipologia: Edizione a stampa
Prezzo: € 28,00
Condizione: esaurito
Disponibilità: Nulla
Codice ISBN: 9788820406752

In breve
Nel nome della “molteplicità di programmi culturali”, significata da Eisenstad, il volume analizza forme complessive di azione sociale come le dinamiche di costruzione/sviluppo delle “forme” della società, alcune rilevanti problematiche sociali e alcune modalità di definizione della contemporaneità come determinati vissuti post-moderni.
Presentazione del volume

Il volume è costruito su tematiche che richiamano la "molteplicità di programmi culturali" significata da Eisenstad: si analizzano pertanto forme complessive di azione sociale come le dinamiche di costruzione/sviluppo delle "forme" (in senso simmeliano) della società, alcune rilevanti problematiche sociali (nel senso lato di situazioni problematiche che riguardano l'intera collettività) e alcune modalità di definizione della contemporaneità come determinati vissuti post-moderni.
Vengono poi condotte considerazioni su specifici "progetti" e "oggetti" culturali, come gli eventi (vero e proprio "trionfo" dell'ambiguità tardomoderna), il consumo (come ulteriore forma della cosiddetta "estetizzazione della vita quotidiana"), i media (come elaboratori di realtà e di relazione sociale), l'Altro (le rappresentazioni sociali che favoriscono la diseguaglianza), l'ambiente (come esempio di percezione collettiva che determina il rapporto con esso), la creatività artistica (come pratica sociale) e altre tematiche macro, meso o micro che compongono un variegato mosaico di realtà.

Pierfranco Malizia insegna Sociologia generale e Sociologia alla Libera Università degli Studi "Maria SS. Assunta" di Roma. È visiting professor di materie sociologiche all'Instituto Superior de Comunicação Empresarial (ISCEM) di Lisbona e alla Universidade do Vale do Rio Sinos (UNISINOS) di Porto Alegre. Si occupa prevalentemente di trasformazioni sociali, produzione culturale, teoria del comportamento organizzativo e teoria dell'agire comunicativo, partecipando anche a progetti di ricerca nazionali e internazionali. Tra le sue pubblicazioni: Non solo soft. Attori, processi, sistemi: un approccio sociologico (Milano, 2003), Tracce di società. Sull'azione sociale contemporanea (Milano, 2005), Comunic-a-zioni. Strutture e contesti sociali dell'agire comunicativo (Milano, 2006), Configurazioni. Saggi di sociologia (Milano, 2007), Al plurale. Declinazioni di una società multietnica e multiculturale (Milano, 2009), Contesti e dinamiche (Soveria Mannelli, 2011) Marcas da sociedade (São Paulo, 2012), Uncertain Outlines (Saarbrücken, 2012).

Indice


Introduzione
Sulla cultura. La costruzione sociale del "mondo in cui abitiamo"
(Premessa; Ridefinire "cultura"; Caratteristiche salienti; Tramandare la cultura; L'articolazione culturale; L'interazione socio-culturale; Cultura e culture; Produzione e fruizione culturale; L'identità socioculturale)
Su multiculturalismo e interculturalismo. L'interazione fra mondi "diversi"
(Premessa; Questioni di termini; Difficili relazioni; L'interculturalismo; "Diversi e unibili"; Leggi comunitarie; Un'ultima considerazione)
Sull'Io, l'Altro (e viceversa). Ragioni dell'ostilità e della diseguaglianza
(Premessa; Sull'identità (riepilogando); Le rappresentazioni sociali dell'Altro; Noi versus l'Altro; Media e pregiudizio nella costruzione dell'Altro
Su religione(i), religiosità e spiritualità. Note sulle esperienze del rapporto con la trascendenza
(Premessa; Considerazioni generali; Il "Dio-fai-da-te"; Religioni, religioni)
Sugli "eventi". Ragioni di una logica tardomoderna
(Premessa; Differenze, specificità, novità; L'evento come costruzione sociale; Ancora sull'evento come "oggetto culturale"; Gli eventi che si ripropongono nel tempo; Il consumo di eventi; Una società di eventi?)
Sulle "medi-a-zioni". Il ruolo dei media come "campo di significazione" della realtà
(Premessa; La medi-a-zione conoscitiva; La "medi-a-zione" interpersonale; Conclusioni)
Sull'arte. I quadri sociali della produzione artistica
(Premessa; Arte e società; La produzione artistica; La "creatività"; Sulla creatività artistica; Conclusioni)
Sulle "disfunzioni". Per una rilettura dei problemi sociali
(Ridefinire i problemi sociali; Problemi, devianza, norme; La produzione sociale della realtà; Ancora sul ruolo dei media; Una ipotesi di lavoro)
Sull'agire collettivo. Forme dell'"agire-insieme-in società"
(La partecipazione come "agire-in-società": generalità; La partecipazione e l'agire collettivo nel web; L'azione sociale collettiva oggi (i nuovi movimenti sociali))
Sulle organizzazioni formali. Le organizzazioni come sistemi socioculturali
(L'"organizzazione-sistema"; L'"organizzazione cultura"; Le organizzazioni postmoderne; Una organizzazione, più culture)
Su taluni "oggetti". Tratti socioculturali tardomoderni
(Premessa; "Figli errabondi di un dio-fai-da-te": l'esperienza new age; "Scranni e riti": simbologie e ritualismi del potere; "Già e non ancora": la postmodernità come oggetto culturale "de-strutturalizzato e strutturante"; "Proprio come se": tratti della simulation society; "Boites à musique" e altre situazioni: annotazioni su oggetti e fruizioni musicali; "Non solo merci": sul consumo post moderno)
Sull'ambiente. Rischi della realtà che diventa "immagine"
(Premessa; L'ambiente "postmoderno"; Media e ambiente; Un modello di costruzioni della realtà ambientale; Una conclusione: l'ambiente "reale" e vivibile)
Riferimenti bibliografici.