Una madre in più

La nonna materna, l'educazione e la cura dei nipoti

Autori e curatori
Contributi
Vanna Iori
Livello
Testi per insegnanti, operatori sociali e sanitari
Dati
pp. 160,   4a ristampa 2017,    1a edizione  2013   (Codice editore 1930.12)
Peer reviewed content
Peer Reviewed Content

Una madre in più. La nonna materna, l'educazione e la cura dei nipoti
Tipologia: Edizione a stampa
Prezzo: € 21,00
Disponibilità: Discreta


Clicca qui per acquistare
Codice ISBN: 9788820441296

In breve

Un’inedita chiave di lettura della nonnità educante: il volume si presenta quale rivisitazione del ruolo insostituibile dei nonni e indaga il valore in particolare della nonna materna.

Utili Link

Donna&Mamma L'eredità dei nonni (di Fulvio Bertamini)… Vedi...
Io e il Mio Bambino Non certo un ripiego (di Francesca Capelli)… Vedi...

Presentazione del volume

I nonni rappresentano per i nipoti e per l'intera famiglia una fonte inesauribile di sostegno materiale e affettivo. Custodendo tradizioni e memorie, essi garantiscono continuità generativa e radicamento esistenziale anche a fronte di scenari emergenziali che deprivano la figura anziana della saggezza pedagogica ed educativa storicamente sedimentata.
Numerose ricerche empiriche individuano nella nonna materna colei che incide maggiormente, tra i nonni, sull'educazione e sulla cura della prole. I nipoti, infatti, ricordano più facilmente, nel tempo, eventi legati alla casa dei nonni materni, come le parole e i gesti della madre della madre, che, con la sua tenerezza, pare adempiere quasi la funzione di una madre in più, prossima emotivamente alla stregua di una seconda madre.
Il volume propone un'inedita chiave di lettura della nonnità educante, presentandosi quale rivisitazione del ruolo insostituibile dei nonni e indagando il valore della nonna materna nella sua funzione specifica di moltiplicatrice del maternage. L'analisi, che non elude la complessità delle relazioni educative familiari, come delle recenti indagini che descrivono nuovi nonni, socialmente attivi e culturalmente propositivi, si sofferma, in specie, sul peculiare rapporto affettivo tra la nonna materna e il nipote, con uno sguardo rivolto alle attuali dinamiche intergenerazionali e transgenerazionali innescate dalle famiglie separate e ricostituite.

Massimiliano Stramaglia è ricercatore di Pedagogia generale e sociale presso il Dipartimento di Scienze della formazione, dei beni culturali e del turismo dell'Università degli Studi di Macerata. È autore dei saggi: I nuovi padri. Per una pedagogia della tenerezza, 2009 (vincitore del XXI Premio Internazionale di Pedagogia "Raffaele Laporta"); Dentro la famiglia. Pedagogia delle relazioni educative familiari, 2009 (in collaborazione con Michele Corsi); Amore è musica. Gli adolescenti e il mondo dello spettacolo, 2011; (a cura di), Pop pedagogia. L'educazione postmoderna tra simboli, merci e consumi, 2012. Ha pubblicato articoli su riviste scientifiche nazionali e internazionali in prospettiva psicopedagogica e storico-educativa.

Indice



Vanna Iori, Prefazione
Introduzione
La madre della madre. Genealogia delle cure materne
(Memorie familiari, memoria di sé. Il maternage originario; Il "dire" della nonna materna. Narratività e gruppalità del radicamento esistenziale; La radice fenomenologica delle cure primarie: le nonne, le madri, i nipoti; In sintesi; Percorsi di senso)
Trame familiari e nuove dinamiche transgenerazionali
(I nuovi nipoti, "divisi" e "condivisi"; Nonnità materna e andamento educativo familiare; Indicibili assenze. Il rischio della degenerazione; Non di sola educazione: avere cura della "casa natale"; Fenomenologia della natalità; In sintesi; Percorsi di senso)
L'eredità nascosta: l'essere-per-la-vita
(Il contenimento educante. Come tenere a mente le sfumature emotive; Custodire pensieri, radicarsi altrove. Sul principio di "integrazione"; Educarsi alla tenerezza, di madre in madre, di nonna in nipote; In sintesi; Percorsi di senso)
Pratiche di cura del sentire materno
Bibliografia.




newsletter facebook rss

Linkedin Facebook Twitter RSS Informatemi