Imprese sotto pressione. Le trasformazioni economiche locali tra crisi e sviluppo
Contributi
Silvano Bertini, Beatrice Draghetti, Elena Drudi, Francesca Polluce, Davide Stefanelli
Livello
Studi, ricerche
Dati
pp. 208,      1a edizione  2009   (Codice editore 365.708)

Tipologia: Edizione a stampa
Prezzo: € 27,50
Disponibilità: Discreta




Clicca qui per acquistare
Codice ISBN: 9788856811209
Informazioni sugli e-book

Clicca qui per provare l'e-book
Tipologia: E-book (PDF) per PC, Mac, Tablet
Prezzo: € 19,00
Possibilità di stampa:  No
Possibilità di copia:  No
Possibilità di annotazione:  Si
Formato: PDF con DRM per Digital Editions
Scarica Adobe® Digital Editions

Clicca qui per acquistare
Codice ISBN: 9788856809848
Disponibile anche in:
Informazioni sugli e-book


Clicca qui per provare l'e-book

In breve
Il volume contestualizza l’esperienza della Provincia di Bologna e il lavoro del Tavolo per la Salvaguardia del Patrimonio Produttivo nell’ambito delle trasformazioni che il tessuto economico dell’Emilia Romagna ha attraversato nell’ultimo decennio, e presenta i risultati del monitoraggio sulle crisi d’impresa, offrendo spunti di riflessione e di possibile intervento ad amministratori, esperti di politiche industriali e imprenditori, sia per arginare situazioni di crisi, sia per ipotizzare percorsi di sviluppo locale.
Presentazione del volume

Gli ultimi dieci anni sono stati caratterizzati da una profonda trasformazione nell'organizzazione industriale e nelle strategie di competizione delle imprese e dei sistemi d'impresa in Italia. Le pressioni principali al cambiamento sono avvenute nell'ambito delle tecnologie, nella definizione del posizionamento strategico all'interno delle filiere internazionali e nella ricerca di equilibri finanziari per affrontare la competitività su scala globale. L'evoluzione di molte di queste trasformazioni si è tradotta in crisi conclamate che hanno, talvolta, portato alla chiusura di stabilimenti e di unità locali, comportando una grave crisi per il lavoro e per i lavoratori coinvolti.
La crisi globale della fine del primo decennio del XXI secolo avviene in questo contesto di trasformazione e acuisce, aggravandole, le pressioni sulle imprese e sui territori. Non ci sono ricette univoche per risolvere le crisi d'impresa, soprattutto quando queste sono di carattere esogeno, ma è importante sempre tenere presenti i diversi livelli con cui una crisi si diffonde (settoriale, di filiera, territoriale, d'impresa) per potere attivare delle azioni di intervento in termini di politiche di sviluppo a livello regionale e locale.
L'esperienza della Provincia di Bologna, con il Tavolo per la Salvaguardia del Patrimonio Produttivo e la relativa Task Force di monitoraggio delle crisi industriali si inserisce in questo contesto.
Il volume contestualizza l'esperienza della Provincia di Bologna e il lavoro svolto dal Tavolo per la Salvaguardia del Patrimonio Produttivo nell'ambito delle trasformazioni che il tessuto economico dell'Emilia Romagna ha attraversato nell'ultimo decennio e presenta i risultati del monitoraggio sulle crisi d'impresa, cercando di offrire spunti di riflessione e di possibile intervento a amministratori locali, esperti di politiche industriali ed imprenditori, sia per arginare situazioni di crisi, sia per ipotizzare percorsi di sviluppo locale.

Indice


Beatrice Traghetti, Prestazione
Ringraziamenti e riconoscimenti
Lorenzo Ciapetti, Introduzione. La crisi globale e le dinamiche di medio periodo
Bibliografia
Parte I. Cambiamenti e trasformazioni dell'economia locale
Lorenzo Ciapetti, Dal territorio all'impresa e ritorno. Le economie locali tra trasformazioni e crisi
(Introduzione; Le crisi e la gestione delle crisi: un problema territoriale?; Le pressioni sulle imprese e le relative strategie di adattamento; Il ritorno al territorio: quali politiche?; Bibliografia)
Silvano Bertini, Le trasformazioni dell'economia in Emilia-Romagna
(Il consolidamento del modello di specializzazione; I sistemi produttivi territoriali e i rapporti tra le imprese; Le trasformazioni e i cambiamenti organizzativi delle imprese; Il rafforzamento del potenziale innovativo)
Alessia Bernardi, Dinamiche di trasformazione settoriale e processi riorganizzativi del tessuto industriale in Emilia-Romagna
(Introduzione; Le dinamiche dei settori manifatturieri della Regione rispetto a quelli nazionali; Uno sguardo ad alcune specializzazioni in Emilia-Romagna; Conclusioni; Appendice metodologica; Appendice statistica; Bibliografia)
Alessia Bernardi, Lorenzo Ciapetti, Alessandro Dardanelli, Trasformazione delle relazioni tra imprese nell'economia della conoscenza: tre casi di studio
(Introduzione; Primo caso di studio: la meccanica; Secondo caso di studio: il tessile abbigliamento; Terzo caso di studio: il settore della pasta; Conclusioni; Bibliografia)
Parte II. L'esperienza e il sistema di monitoraggio della Provincia di Bologna
Elena Drudi, Francesca Polluce, Le politiche attive di sviluppo locale: l'esperienza della Provincia di Bologna
(Premessa; Politiche economiche della Provincia di Bologna: principali temi di intervento; Creazione d'impresa; Semplificazione amministrativa: lo Sportello Unico per le attività produttive; Sostegno alle imprese; Sostegno ai privati; Innovazione e logistica; Ambiente ed energia; Conclusioni)
Annalisa Campana, Il sistema di monitoraggio delle trasformazioni industriali della Provincia di Bologna: metodologia e risultati
(Metodologia; Rappresentazione e posizionamento dei casi rientranti nel monitoraggio; Il fattore interno e i comportamenti delle imprese; Il fattore esterno e gli elementi strutturali e settoriali; Il fattore temporale: le trasformazioni a due anni di distanza; Conclusioni; Bibliografia)
Davide Stefanelli, Imprese e finanza: suggerimenti di navigazione in tempi di crisi
(Bibliografia)
Gli autori.