Il bilancio consolidato degli enti locali nel processo di armonizzazione contabile. Profili teorici, operativi e organizzativi
Contributi
Alessandra Allini, Paolo Biancone, Valerio Brescia, Cristian Carini, Clelia Fiondella, Silvia Fissi, Gianluca Ginesti, Elena Gori, Alessandro Migliavacca, Luigi Puddu, Christian Rainero, Laura Rocca, Serena Santis, Silvana Secinaro, Monica Veneziani, Claudia Zagaria, Annamaria Zampella
Livello
Dati
pp. 134,      1a edizione  2018   (Codice editore 10365.18)

Tipologia: E-book
Possibilità di stampa:  Si
Possibilità di copia:  Si
Disponibilità Clicca qui per scaricare

Informazioni sulle pubblicazioni ad Accesso Aperto
Codice ISBN: 9788891786845

In breve
La situazione italiana in merito alla comprensione e diffusione del bilancio consolidato - una delle innovazioni più complesse della riforma contabile degli enti locali - che presuppone l’esistenza di una cultura contabile evoluta, di capitale umano qualificato che abbia ben compreso la finalizzazione e le caratteristiche della contabilità economico-patrimoniale, su cui esso si fonda.
Presentazione del volume

L'introduzione del bilancio consolidato del "gruppo pubblico" ha rappresentato una delle innovazioni più complesse nel panorama della riforma contabile degli enti locali. Tale documento presuppone l'esistenza di una cultura contabile evoluta, di capitale umano qualificato che abbia ben compreso la finalizzazione e le caratteristiche della contabilità economico-patrimoniale, su cui il bilancio consolidato si fonda. È necessario cambiare prospettiva nei rapporti con le entità partecipate, in quanto deve essere valorizzato il concetto di controllo e di indirizzo, non trattandosi solo di una mera questione contabile ma della rappresentazione di tutto il gruppo facente capo all'ente locale. È importante definire il ruolo concreto del bilancio consolidato come strumento di programmazione strategica e di indirizzo delle scelte operative.
Appare di grande interesse esaminare la situazione italiana in merito alla comprensione e diffusione del bilancio consolidato. Il volume pone l'accento su alcuni macro-temi di particolare rilievo: la finalità del bilancio consolidato e la coerenza della regolamentazione; le modalità di definizione del gruppo pubblico locale e dei suoi confini; le scelte di consolidamento dei conti; gli impatti organizzativi; il confronto internazionale; le problematiche di natura operativa; le modalità valutative della sostenibilità economico-finanziaria.
Il volume è frutto del lavoro svolto nell'ambito del gruppo di ricerca SIDREA "L'armonizzazione contabile nelle amministrazioni pubbliche", coordinato da Riccardo Mussari e Luca Bartocci.

Claudio Teodori
è professore ordinario di Economia aziendale presso l'Università degli Studi di Brescia, ove insegna Analisi di bilancio e comunicazione finanziaria, Contabilità generale e bilancio. Le principali aree di ricerca riguardano: i principi contabili italiani e internazionali; il bilancio consolidato nell'ambito privato e pubblico, l'analisi di bilancio, la crisi di impresa.

Marco Bisogno è professore associato di Economia aziendale presso l'Università degli Studi di Salerno, ove insegna Ragioneria generale e applicata, Bilanci d'impresa, Revisione dei conti pubblici e Accounting & Governance. È responsabile del Corso di studi in Economia & Management. È componente della Task Force IRSPM A&A SIG, CIGAR Network, EGPA PSG XII. Le principali aree di ricerca riguardano: i principi contabili italiani e internazionali per le amministrazioni pubbliche, la crisi e il dissesto finanziario, il bilancio consolidato delle amministrazioni pubbliche e l'intellectual capital.

Indice
Claudio Teodori, Marco Bisogno, Introduzione
Alessandra Allini, Gianluca Ginesti, Claudia Zagaria, L'analisi delle caratteristiche e dell'evoluzione dei principi contabili nazionali e internazionali
(Considerazioni introduttive; Il bilancio consolidato del gruppo pubblico: normativa di riferimento e principio contabile nazionale; Il bilancio consolidato nel principio contabile internazionale IPSAS 35: brevi profili concettuali; Conclusioni; Bibliografia)
Silvia Fissi, Elena Gori, La definizione del gruppo pubblico locale e l'area di consolidamento
(Introduzione; Il perimetro di consolidamento nel principio applicato 4/4: un confronto con gli standard di IPSASB e GASB; Il metodo della ricerca; Risultati e discussione; Osservazioni conclusive; Bibliografia)
Marco Bisogno, Clelia Fiondella, Serena Santis, Annamaria Zampella, L'analisi delle prime applicazioni empiriche
(Considerazioni introduttive; La metodologia della ricerca; L'analisi descrittiva; L'utilità informativa del bilancio consolidato; L'utilizzo del bilancio consolidato (cenni e rinvio); La predisposizione del bilancio consolidato; L'impatto organizzativo (cenni e rinvio); Le difficoltà tecnico-contabili; Considerazioni conclusive; Bibliografia)
Cristian Carini, Laura Rocca, Monica Veneziani, L'impatto organizzativo del bilancio consolidato
(Considerazioni introduttive; L'impatto organizzativo del bilancio consolidato; I risultati della ricerca; Conclusioni e policy implications; Bibliografia)
Cristian Carini, Claudio Teodori, La misurazione e la valutazione della situazione economico-finanziaria emergente dal bilancio consolidato
(Introduzione: obiettivi e finalità; La misurazione e la valutazione delle condizioni economico-finanziarie degli enti locali; L'area di gruppo e di consolidamento; La metodologia; I risultati dell'analisi; Conclusioni e policy implication; Bibliografia)
Luigi Puddu, Paolo Biancone, Christian Rainero, Silvana Secinaro, Alessandro Migliavacca, Valerio Brescia, Il bilancio consolidato delle aziende pubbliche locali: criticità e soluzioni dai casi di studio
(Introduzione; Criticità nella determinazione del Gruppo Amministrazione Pubblica e dell'area di consolidamento; Criticità nelle attività preliminari al consolidamento; Criticità nello svolgimento dell'attività diretta a rendere uniformi i bilanci da consolidare; Criticità nell'eliminazione delle operazioni infragruppo; Conclusioni e proposte operative per il secondo anno di consolidamento; Bibliografia)
Claudio Teodori, Marco Bisogno, Considerazioni conclusive.