Le nostre spedizioni verranno sospese per la pausa estiva dal 27 luglio al 21 agosto (inclusi). Buone vacanze!
Risorse per il bilancio di competenze

Claude Lemoine

Risorse per il bilancio di competenze

Percorsi metodologici e operativi

Edizione a stampa

28,00

Pagine: 190

ISBN: 9788846439390

Edizione: 3a ristampa 2010, 1a edizione 2002

Codice editore: 1137.1.1

Disponibilità: Limitata

Il bilancio di competenze gode in Italia, da alcuni anni a questa parte, di una particolare attenzione e popolarità tra quanti si occupano di orientamento e formazione per adulti. Serie motivazioni di ordine sociale e professionale hanno contribuito al successo di questa metodologia e continuano ad alimentare l'interesse attorno a un suo adattamento nella realtà italiana, pur in presenza di un contesto organizzativo e normativo molto diverso da quello francese, in cui è nata e si è sviluppata l'esperienza.

Il volume propone al lettore alcuni "percorsi" da attraversare ed esplorare insieme agli autori per confrontarsi con il tema del bilancio di competenze a partire da diversi punti di vista: quello del ricercatore, interessato ad approfondire la conoscenza dei riferimenti teorico-metodologici che sottendono la pratica professionale; quello del consulente di bilancio, interessato alla progettazione individualizzata dei percorsi di bilancio; quello dei destinatari, interessati a usufruire di questo intervento a partire da storie personali e professionali molto diverse; infine, il punto di vista delle istituzioni, rispetto alle quali l'attenzione è spostata maggiormente sui contesti organizzativi per l'erogazione dei servizi.

La chiarezza concettuale con la quale vengono presentati i diversi aspetti del bilancio di competenze, rafforzata dalla semplicità del linguaggio, dalla ricchezza di esempi operativi e dalla messa a disposizione di un glossario tematico, rende la pubblicazione uno strumento utile per chi già opera nel campo ma anche per chi si avvicina per la prima volta a questa pratica orientativa.

Claude Lemoine , psicologo del lavoro, è docente di Psicologia presso l'Università di Rouen (Francia).

Gabriella Alessandri , psicologa e psicoterapeuta, opera come orientatrice e consulente di bilancio presso il Centro di orientamento della Regione autonoma Friuli-Venezia Giulia - sede di Udine.

Rita Giannetti , psicologa e psicoterapeuta, opera come orientatrice e consulente di bilancio presso il Centro di orientamento della Regione autonoma Friuli-Venezia Giulia - sede di Pordenone.

Maria Grazia D'Angelo , esperta di orientamento, svolge attività di progettazione, ricerca e assistenza tecnica presso la divisione "Risorse per l'Orientamento e il Lavoro" di Aster - Bologna.

Alessandra Selvatici - Associazione D.O.R.A, Bologna - è psicologa del lavoro. Svolge attività di consulenza, formazione e ricerca nel campo dell'orientamento, della formazione degli adulti e dell'analisi e della valutazione della competenza professionale.

Piero Vattovani, psicologo e orientatore, coordina la Struttura per l'orientamento della Regione autonoma Friuli-Venezia Giulia.

Contributi di: Gabriella Alessandri, Maria Grazia D'Angelo, Rita Riannetti, Alessandra Selvatici, Piero Vattovani


Parte I. Indicazioni teorico-metodologiche
Caratteristiche del bilancio di competenze
(Obiettivi e originalità del bilancio di competenze; Confronto con altri dispositivi di orientamento; Specificità del dispositivo di bilancio nell'inserimento e nella formazione professionale)
Il concetto di competenza
(Definizioni ed evoluzione delle nozioni; Le componenti della nozione di competenza; I percorsi di bilancio; Le situazioni che precedono il bilancio; Le diverse fasi del bilancio di competenze)
Identificazione e valutazione delle competenze
(Il ruolo del consulente di bilancio; Il ruolo del beneficiario; identificare e valutare le competenze)
Gli approcci teorici al bilancio
(La corrente dell'orientamento; L'approccio clinico; Dall'expertise all'aiuto strutturante; L'approccio interattivo; Il riferimento al modello di "emprise" analitica)
I partner del bilancio di competenze in Francia
(Impianto istituzionale e ambiente sociale; L'équipe pluridisciplinare; Il sistema tripartito)
Gli strumenti del bilancio di competenze
(I colloqui; I test)
Deontologia e competenze professionali dei consulenti di bilancio
(La deontologia che si fonda sulla competenza; Le opzioni deontologiche nel bilancio di competenze; Domande pratiche relative all'intervento del consulente)
Gli effetti del bilancio
(Lo sviluppo sociale dei bilanci di competenze; Gli effetti sulla formazione, l'occupazione e la carriera; Gli effetti psicologici del bilancio)
L'evoluzione attuale dei bilanci di competenze
(Evoluzione del posizionamento sociale del bilancio di competenze; Una valida modalità d'orientamento e di gestione della carriera)
Parte II. Percorsi operativi
Percorsi progettuali: differenziare le azioni di bilancio in funzione delle caratteristiche dei destinatari
(Percorso di bilancio di competenze per persone occupate; Percorso di bilancio di competenze per persone disoccupate; Percorso di bilancio di competenze in impresa; Percorso di bilancio di competenze per giovani in fase di inserimento lavorativo o donne in reinserimento)
Percorsi individuali nell'accesso al bilancio di competenze: alcuni casi
(Primo caso; Secondo caso; Terzo caso; Quarto caso)
Percorsi organizzativi per l'erogazione di servizi di bilancio: l'esperienza della Regione Friuli-Venezia Giulia
(Le attività di orientamento in Friuli-Venezia Giulia; La sperimentazione del bilancio di competenze presso i Centri regionali; L'apporto del progetto SISIFO; I risultati della sperimentazione sugli utenti, sugli operatori, sull'organizzazione)
Allegato. I testi ufficiali in Francia

Potrebbero interessarti anche