Nuove questioni di pedagogia sociale

Contributi
Silvia Guetta, Maria Luisa Iavarone, Maria Rita Mancaniello, Bruno Schettini, Maura Striano
Livello
Studi, ricerche
Dati
pp. 192,   3a ristampa 2008,    1a edizione  2004   (Codice editore 292.2.33)

Nuove questioni di pedagogia sociale
Tipologia: Edizione a stampa
Prezzo: € 20,00
Condizione: esaurito
Disponibilità: Nulla
Codice ISBN: 9788846456199

Presentazione del volume

Il problema del rapporto educazione-società (che vede il soggetto in educazione profondamente implicato nella dimensione sociale) è centrale in pedagogia sociale, spazio di lavoro scientifico in cui i ricercatori "fanno teoria dei bisogni formativi" leggendoli come espressione di peculiari bisogni sociali. In questa prospettiva, l'analisi teorica dei bisogni rinvia sistematicamente a ipotesi educative da tradurre in azioni di cambiamento ed emancipazione per i singoli e le comunità.

Coniugando ed integrando apporti di riflessione teorica e di ricerca empirica, il testo indaga il rapporto educazione e società - che negli scenari socio-politici e culturali contemporanei viene a giocarsi in modo sempre più evidente tra dimensione globale e locale - su un piano teorico (inclusivo del livello metateorico del fondamento epistemologico del sapere pedagogico-sociale), su un piano istituzionale (in cui si focalizzano ruoli e le funzioni delle diverse istituzioni nella progettazione e nella realizzazione di interventi educativi), su un piano metodologico (in cui si identificano metodi di indagine funzionali alla realizzazione di percorsi di ricerca traducibili in processi costruttivi e ricostruttivi per i sistemi di formazione e competenze operative atte a sostenere le professionalità educative in azioni che abbiano un reale effetto di trasformazione sociale). Attraverso un' attenta analisi delle istanze e dei problemi emergenti nel contesto degli scenari formativi contemporanei - sempre più consapevolmente orientati verso la promozione di una "società della conoscenza" nella prospettiva del lifelong learning - ed a partire da una precisa messa fuoco del rapporto intercorrente tra formazione, educazione, società negli scenari del terzo millennio, vengono così identificate quelle che attualmente si configurano come principali "emergenze" pedagogiche; analizzati, discussi, progettati modelli di formazione nella prospettiva del lifelong learning; indagati ruoli e funzioni delle professionalità formative sulla scorta di una chiara definizione del campo di azione dell'agire educativo, intenzionalmente situato tra comunità e società.

Delineando un quadro lucido ed essenziale della dimensione problematica in cui si sviluppa oggi la riflessione pedagogico-sociale il testo si propone come utile strumento culturale e valido supporto didattico per pedagogisti, esperti dei processi formativi, formatori, educatori professionali studenti che nel loro percorso formativo sono chiamati a confrontarsi a diverso titolo con tematiche pedagogiche.

Indice


Introduzione
Parte I. Formazione, educazione e società negli scenari del mondo contemporaneo
Paolo Orefice , Società, educazione e conoscenza: dal razionalismo disciplinare alla razionalità planetaria
(Dipendenza ed autonomia dell'educazione dalla società: la critica del principio d'autorità; Libertà di pensiero, società democratiche e istruzione del razionalismo disciplinare; Meriti e limiti della razionalità separata del modello di istruzione scolastica; Scenari di razionalità planetaria; Cittadinanza planetaria. Apprendimento permanente, creazione locale dei saperi)
Vincenzo Sarracino , L'educazione nell'età della conoscenza. Il ruolo della pedagogia sociale
(L'età della conoscenza. Ruolo e funzione delle "pedagogie"; L'analisi dei bisogni educativi per i singoli e le collettività. Le nuove emergenze)
Parte II. Modelli dell'educazione e della formazione sociale nella prospettiva del lifelong learning
Bruno Schettini , Comunità locale, educazione permanente, educazione degli adulti
Maura Striano , La formazione degli operatori dell'educazione sociale culturale
(Emergenze sociali e bisogni di formazione; Formazione ed agire educativo nella società della conoscenza; Quale professionalità per gli operatori di educazione sociale e culturale?)
Parte III. Professionalità formative ed azione educativa tra comunità e società
Silvia Guetta , La professionalità educativa nel sociale. L'agire della ricerca-azione partecipativa
(Premessa; Alcune riflessioni sulle matrici teoriche della Ricerca Azione Partecipativa; Le linee operative della Ricerca Azione Partecipativa)
Maria Luisa Iavarone , La professionalità educativa in ambito socio-sanitario tra formazione e qualità dell'intervento
(La professionalità educativa in ambito socio-sanitario; L'alfabeto dell'operatore socio-sanitario: i concetti di salute, benessere, qualità della vita; Dall'operatore di ambito sanitario al promotore della salute; Formare al benessere; La qualità dei servizi socio-educativi e sanitari per il benessere e la qualità della vita)
Maria Rita Mancaniello , Bibliografia ragionata
(Educazione e società; Scenari formativi ed educativi nella società contemporanea; Il sistema educativo locale: apprendimento continuo e formazione integrata; Professionalità educative nel sociale; Metodologie di intervento).