La cura del disagio psichico

Rapporto sulla salute mentale a Milano

Contributi
Laura Beccia, Stefania Borghetti, don Virginio Colmegna, Arcadio Erlicher, Barbara Furlan, Marco Garzonio, Marco Goglio, Silvia Landra, Teodoro Maranesi, Francesco Noseda, Andrea Quarenghi
Collana
Livello
Studi, ricerche
Dati
pp. 224,   figg. 5,     1a edizione  2004   (Codice editore 1260.53)

La cura del disagio psichico. Rapporto sulla salute mentale a Milano
Tipologia: Edizione a stampa
Prezzo: € 26,50
Disponibilità: Nulla
Codice ISBN: 9788846456441

Presentazione del volume

Una riflessione su come la città di Milano oggi affronta il disagio mentale risponde non solo all'esigenza di guardare in faccia una realtà molto cruda, che spesso nei contesti metropolitani mostra le espressioni più drammatiche, ma anche, soprattutto dopo la legge 180, alla necessità di verificare, a distanza di alcuni anni, quali sono gli effetti prodotti dalla riforma sanitaria nel settore della psichiatria.

Il rapporto di ricerca presentato in questo volume dà voce a numerose persone impegnate in prima fila sul fronte del disagio psichico: psichiatri, psicologi, assistenti sociali, educatori, rappresentanti di associazioni e di cooperative sociali... Il processo di aziendalizzazione, la chiusura dei manicomi, il coinvolgimento del privato (mercantile e non), la ridefinizione del rapporto tra interventi sociali e interventi sanitari in questo settore, sono tutti fattori che obbligano a ripensare i modelli di cura, che si sono consolidati nel tempo, con effetti in alcuni casi positivi, ma in molti altri negativi.

Le tematiche che vengono affrontate sono numerose e riguardano in particolare: il funzionamento dei servizi psichiatrici, le modalità di remunerazione delle prestazioni, l'intervento di cura per alcune particolari categorie di persone con disagio psichico, come i giovani, i "persi di vista", coloro che difficilmente riescono ad essere "intercettati" dai servizi pubblici, le iniziative di auto mutuo aiuto e l'associazionismo di familiari e di utenti, il problema del coordinamento tra Asl, Aziende Ospedaliere, Comune, Regione e Provincia, il lavoro di rete nell'attività degli operatori psichiatrici, il coinvolgimento del privato sociale e del privato mercantile in regime di libera scelta, la valutazione della qualità e le nuove forme di comunità, la sperimentazione nei progetti di psichiatria sociale promossi dal Comune di Milano.

L'analisi condotta nel "Rapporto" si sforza di essere il più possibile aderente ai fatti, mostrandone le luci e le ombre e cercando di arrivare a proposte operative concrete, che interessino la comunità cittadina nel suo insieme: istituzioni, operatori, società civile e singoli cittadini.

Indice


Marco Garzonio , Presentazione, Le solitudini della città
Parte I. Analisi delle interviste
Clemente Lanzetti , I risultati di una ricerca sui servizi che curano il disagio mentale a Milano
(Finalità e metodologia della ricerca; Effetti del processo di aziendalizzazione nel settore psichiatrico; La psichiatria entra in ospedale e diviene medicina specialistica; La chiusura dei manicomi e il rapporto "sociale-sanitario"; Il coinvolgimento del settore privato; Libera scelta e modello di intervento in psichiatria; Depressione e disturbi di personalità; Milano: una situazione particolare da gestire con modalità nuove)
Parte II. Altre riflessioni sulla situazione milanese
Teodoro Maranesi , Progetti di psichiatria sociale nella città di Milano
(Progetto Ala Sacco; Progetto Ala S. Paolo; Progetto pasti al domicilio; Progetto autonomia; Progetto reti sociali naturali; Progetto proviamoci ancora - servizio di prossimità; Progetto Alfa Omega Centro ascolto mobile; Progetto urbano città di Milano; Progetto Koinè)
Arcadio Erlicher , Qualità degli interventi e accreditamento dei servizi di salute mentale nella Regione Lombardia
(La Qualità in sanità pubblica: alcuni concetti generali; Valutazione e miglioramento di qualità: legislazione nazionale e normativa nella Regione Lombardia; Alcune tendenze nei servizi pubblici di salute mentale nella città di Milano)
Marco Goglio , La comunità terapeutica nella psichiatria di comunità. Quale relazione tra cultura e libertà, quali contatti con il territorio, quale presenza del volontariato
(L'abitare come identità; Le contraddizioni, quando curano?; Reti di cura o le occasioni che curano?; Volontariato come risorsa che rompe gli schemi comunitari; Verso quale psichiatria?)
Stefania Borghetti, Francesco Noseda , Persone senza dimora, salute mentale e cittadinanza: riflessioni e strategia d'intervento nel contesto metropolitano
(Homeless: quale definizione?; Aspetti quantitativi e qualitativi del fenomeno homelessness; Condizione senza dimora ed incidenza del disagio mentale; Homeless: un'ipotesi su bisogni e personalità; Il modello di intervento; Conclusioni. Per orientarsi in strada)
Barbara Furlan, Laura Beccia , L'auto mutuo aiuto degli utenti e delle famiglie
(I gruppi di aiuto mutuo aiuto; Il facilitatore del gioco di gruppo; Potenzialità e limiti dell'auto aiuto; Gruppi di aiuto gestiti dai servizi; La realtà milanese; Associazionismo e auto mutuo aiuto dei familiari; Considerazioni conclusive)
Andrea Quarenghi , La libertà di scelta dell'individuo e l'organizzazione dei servizi psichiatrici
(Dodici anni di riforme in sanità; Il quasi mercato nel sistema sanità; Accreditamento, qualità e informazione nel sistema sanità; Psichiatria e nuovo modello sanitario; I nuovi orientamenti regionali; Il paziente va al mercato? Conclusioni su un sistema in evoluzione)
Don Virginio Colmegna, Silvia Landra , Diritto di cure e diritto di esserci
(Un male che parte da noi; Ricerca di benessere; Convivere in città; Il centro e i margini; Soggettività come diritto; Offerta e domanda; Con uno sguardo mondiale; Alla ricerca dei significati del vivere; L'impegno della Caritas Ambrosiana per la salute mentale)
Don Virginio Colmegna , Conclusioni.




  • Psichiatria, neuropsichiatria, neuroscienze, psicofisiologia, psicobiologia
  • Psicologia cognitiva, psicologia della personalità
  • Psicologia sociale, di comunità, politica, ambientale, dell'emergenza, del turismo
  • Scienze e tecniche psicologiche per l'intervento clinico

    Scienze e tecniche psicologiche per il lavoro, l'impresa, le organizzazioni

    Teoria e tecniche dei test, psicometria, psicodiagnostica

    Scienze e tecniche psicologiche dello sviluppo e dell'educazione

    Teoria e tecniche per la riabilitazione

    Prevenzione e clinica delle dipendenze

    Psicologia giuridica, investigativa, forense, criminale, psicologia della devianza

    Psicologia della salute, psicologia del benessere, educazione al benessere

    Psicologia dell’arte e della letteratura, psicologia estetica

    Storia della psicologia

    Professione psicologo

    Servizi di cura

    Pubblicazioni in Open Access


    Pubblicità