Lacan e il rovescio della filosofia: da Platone a Deleuze

Contributi
Jorge Aleman, Marie-Hélène Brousse, Serge Cottet, Yves Depelsenaire, Marco Focchi, Pierres-Gilles Gueguen, Giuliana Kantzà, Jacques-Alain Miller, François Regnault, Angelo Villa, Rose-Paule Vinciguerra
Livello
Testi per psicologi clinici, psicoterapeuti
Dati
pp. 224,      1a edizione  2006   (Codice editore 1790.15)

Lacan e il rovescio della filosofia: da Platone a Deleuze
Tipologia: Edizione a stampa
Prezzo: € 24,00
Disponibilità: Discreta


Clicca qui per acquistare
Codice ISBN: 9788846475862

Presentazione del volume

Gli psicoanalisti che hanno partecipato a quest'opera collettiva intervengono sul testo filosofico condividendo la tesi circa la difficoltà della filosofia a fare presa sul reale. In altre parole essi pongono al filosofo un interrogativo di fondo: quanto l'ermeneutica filosofica può afferrare qualcosa del reale così come l'esperienza dell'analisi lo evidenzia in quanto oggetto scarto, oggetto infimo, rigettato dal sapere universale? E quanto essa provi invece a riassorbirne l'alterità in una teoresi totalizzante?
Queste questioni risuonano con vibrazioni diverse nel corso del libro. La polifonia che lo contraddistingue non è così solo un effetto secondario, ma dona la cifra esatta dell'uno per uno che contrassegna il rapporto di Lacan coi filosofi. In questo senso, uno dei suoi meriti maggiori crediamo sia quello di restituire al lettore non tanto una filosofia di Lacan - la quale, come più volte Lacan stesso ha dichiarato, semplicemente non esiste -, ma il suo corpo a corpo critico con la filosofia, il suo condurre la filosofia al suo rovescio.

Francesca Biagi-Chai, psicoanalista, psichiatra, membro dell'ECF, della Scuola Lacaniana di Psicoanalisi e dell'AMP. Responsabile di un'unità clinica al Centre Hospitalier Specialisé Paul Guiraud di Villejuif, dal 2002 al 2004 è stata per l'ECF direttrice de "L'Envers de Paris". Ha coordinato lo svolgimento delle conferenze che sono poi state pubblicate in Horizon e che costituiscono parte di questo libro.
Massimo Recalcati vive e lavora a Milano. Psicoanalista, membro AME della Scuola lacaniana di psicoanalisi, insegna all'Università di Bergamo. È fondatore di Jonas - Centro di ricerca psicoanalitica per i nuovi sintomi. Tra le sue numerose pubblicazioni: L'ultima cena: anoressia e bulimia (Milano 19973, Buenos Aries 2004); Clinica del vuoto: anoressie, dipendenze e psicosi (Milano 20022, Madrid 2003), Sull'odio (Milano 2004); L'omogeneo e il suo rovescio. Per una clinica psicoanalitica del piccolo gruppo monosintomatico (Milano, 2005).

Indice



Francesca Biagi-Chai, Massimo Recalcati, Introduzione
Jacques-Alain Miller, Filosofia. Psicoanalisi
Marco Focchi, Lacan e Platone
Giuliana Kantzà, Perché Aristotele se la prendeva tanto?
François Regnault, Il San Tommaso D'Aquino di Lacan: il sinthomadaquin
Marie-Hélène Brousse, Variazioni sul cogito
Massimo Recalcati, Il parricidio lacaniano di Hegel
Yves Depelsenaire, Le briciole antifilosofiche di Kierkegaard
Rose-Paule Vinciguerra, Marx non senza Lacan
Serge Cottet, Intorno al Lacan, Bataille e Sade
Massimo Recalcati, Il soggetto del desiderio: Lacan con Sartre
Jorge Alemán, Lacan: Heidegger; la questione dell'oblio
Angelo Villa, Un posto a parte: il caso Wittgenstein
Pierres-Gilles Gueguen, Il dialogo di Lacan e Foucault
Serge Cottet, Deleuze pro e contro la psicoanalisi
Bibliografia
Indice dei nomi.




newsletter facebook rss

Linkedin Facebook Twitter RSS Informatemi
  • Psichiatria, neuropsichiatria, neuroscienze, psicofisiologia, psicobiologia
  • Psicologia cognitiva, psicologia della personalità
  • Psicologia sociale, di comunità, politica, ambientale, dell'emergenza, del turismo
  • Scienze e tecniche psicologiche per l'intervento clinico

    Scienze e tecniche psicologiche per il lavoro, l'impresa, le organizzazioni

    Teoria e tecniche dei test, psicometria, psicodiagnostica

    Scienze e tecniche psicologiche dello sviluppo e dell'educazione

    Teoria e tecniche per la riabilitazione

    Prevenzione e clinica delle dipendenze

    Psicologia giuridica, investigativa, forense, criminale, psicologia della devianza

    Psicologia della salute, psicologia del benessere, educazione al benessere

    Psicologia dell’arte e della letteratura, psicologia estetica

    Storia della psicologia

    Professione psicologo

    Servizi di cura


    Pubblicità