Un modello di autovalutazione delle politiche di active ageing

Verso la Certificazione Sociale di Anzianità Aziendale

Autori e curatori
Contributi
Maurizio Betelli, Rocco Briganti, Paola Cambiago, Maritta Harjunpaa, Werner B. Korte, Tuuli Mattelmaki, Luigi Mauri, Giuliano Paterniti, Alessandro Pozzi, Karsikka Vaajakallio, Giovanni Viganò, Salu Ylirisku
Livello
Studi, ricerche
Dati
pp. 144,      1a edizione  2007   (Codice editore 294.25)

Un modello di autovalutazione delle politiche di active ageing. Verso la Certificazione Sociale di Anzianità Aziendale
Tipologia: Edizione a stampa
Prezzo: € 16,00
Disponibilità: Buona


Clicca qui per acquistare
Codice ISBN: 9788846483911

Presentazione del volume

Negli ultimi anni è cresciuta l'attenzione in seno all'Unione Europea verso la creazione di un numero maggiore di posti di lavoro "di migliore qualità", con particolare attenzione alle fasce di età a rischio di esclusione. In particolare, la Commissione pone la gestione del cambiamento demografico all'interno dei processi produttivi come uno degli obiettivi principali del proprio piano strategico per l'occupazione, coniugando l'invecchiamento attivo con concetti quali l'adattabilità del posto di lavoro, l'apprendimento durante tutto l'arco della vita e la riforma dei sistemi previdenziali.
È nel contesto appena descritto che si inserisce il presente volume, frutto dell'esperienza maturata nell'ambito del progetto di ricerca trasnazionale "Active@Work", che si pone l'obiettivo generale di individuare politiche volte alla promozione dell'invecchiamento attivo nel mercato del lavoro e all'innalzamento del tasso di occupazione dei lavoratori maturi.
Si intende proporre una sintesi dei risultati ottenuti nell'ambito di tale programma, con una particolare attenzione a quanto emerso nel panorama italiano.
Nella prima parte verranno presentate le linee guida che hanno ispirato la progettualità di Active@Work, le finalità dei sotto-progetti nazionali, il ruolo dei soggetti coinvolti, nonché una disamina più generale delle politiche di active ageing implementate nel nostro Paese.
La seconda parte è invece dedicata in modo specifico al progetto di ricerca italiano: dopo aver illustrato i risultati delle indagini condotte nel contesto della Provincia di Lecco, territorio entro il quale il progetto si inserisce, e gli elementi strutturali del mercato del lavoro locale, verrà presentato il protocollo di "Certificazione Sociale di Anzianità Aziendale", un modello di autovalutazione delle politiche di gestione del personale over 45 che rappresenta il cuore del progetto italiano.
L'ultima parte del volume intende infine mostrare una sintesi delle attività condotte dalle partnership tedesca e finlandese nei rispettivi contesti territoriali.

Alessandro Pozzi, ricercatore, responsabile dell'Area "Progettazione e Innovazione" di Synergia, è esperto di progettazione e ricerca nell'ambito delle politiche sociali, del welfare e del mercato del lavoro.

Indice



Luigi Mauri, Introduzione
Maritta Harjunpää, Il Fondo Sociale Europeo, l'Articolo 6 e il progetto Active@Work
(Introduzione; Il contesto del progetto Active@Work; Il progetto Active@Work: le linee guida, le finalità e i soggetti attuatori)
Giuliano Paterniti, Alessandro Pozzi, Le politiche di active ageing in Italia
(Il contesto italiano; Lo stato delle politiche pubbliche; Le politiche della formazione; Il contesto micro: le aziende; Le buone prassi)
Paola Cambiago, Il contesto della Provincia di Lecco
(Introduzione; Elementi strutturali; La struttura economica; Condizioni sociali e del mercato del lavoro; Dati amministrativi dei Centri per l'impiego della Provincia di Lecco: iscrizioni, avviamenti, servizi)
Giovanni Viganò, L'invecchiamento attivo nel mercato del lavoro lecchese: i risultati delle rilevazioni
(Introduzione; I lavoratori "attivi"; I lavoratori espulsi dal mondo del lavoro; Elementi di sintesi della rilevazione quantitativa; I focus group con i testimoni privilegiati)
Maurizio Betelli, Rocco Braganti, Alessandro Pozzi, Il modello di "Seniority Social Certification"
(Introduzione; La costruzione del modello; La scheda quantitativa; La scheda qualitativa; La matrice di calcolo; L'output finale; Le prospettive future)
Werner B. Korte, Innovative Strategies and Alternative Working Arrangements for Older Workers, an Age-diverse Workforce and the Promotion of Active Ageing
(Introduztion; Outputs and results; Project specific evaluation activities; Findings and conclusions)
Tuuli Mattelmäki, Kirsikka Vaajakallio, Salu Ylirisku, Individualised working facilities for ageing employees
(Introduction; User-centred design approach; Results and achievements; Future perspectives)
Bibliografia.