Prevenire le crisi aziendali attraverso la valorizzazione delle risorse umane

Contributi
Giuseppe Garlando, Paolo Perulli
Livello
Studi, ricerche
Dati
pp. 160,      1a edizione  2009   (Codice editore 1046.92)

Prevenire le crisi aziendali attraverso la valorizzazione delle risorse umane
Tipologia: Edizione a stampa
Prezzo: € 19,50
Disponibilità: Buona


Clicca qui per acquistare
Codice ISBN: 9788856803907

In breve

Il volume descrive i termini di svolgimento e i risultati della sperimentazione di un Servizio di diagnosi preventiva di potenziali situazioni di crisi aziendale riferiti ai temi delle risorse umane e della loro organizzazione. La progettazione e la sperimentazione del Servizio è stata condotta grazie alla realizzazione del progetto VAL.i, che propone soluzioni innovative nell’organizzazione degli interventi di diagnosi organizzativa complessa necessari a prevenire situazioni di crisi aziendali.

Presentazione del volume


I processi che vengono agiti nel mondo del lavoro stanno evolvendo rivelando una sempre più spiccata complessità. Quest'ultima si manifesta sia attraverso una maggiore varietà di stimoli cognitivi che vengono dall'ambiente di lavoro, sia attraverso una crescente incertezza rispetto alle proprie attribuzioni di ruolo e alla stabilità delle stesse. D'altra parte le imprese, soprattutto quelle di medie e piccole dimensioni, sono chiamate ad affrontare una costante instabilità dei mercati internazionali spesso non avendo a disposizione alcuni strumenti utili per fronteggiarla.
In questo panorama di incertezza sistemica il capitale umano delle piccole medie imprese costituisce un elemento essenziale per la competitività. Allo stesso tempo però proprio i lavoratori sono più esposti al rischio di subire l'influenza negativa dei fattori sopraccitati. Essi infatti soffrono inevitabilmente l'incertezza in cui svolgono le loro mansioni e questo si riverbera sulla loro produttività, minandone il livello di produttività e configurando una situazione negativa per tutti i soggetti coinvolti.
Scopo di questo volume è descrivere i risultati della sperimentazione di un Servizio di diagnosi preventiva di potenziali situazioni di crisi aziendale riferiti ai temi delle risorse umane e della loro organizzazione. La progettazione e la sperimentazione del Servizio è stata condotta grazie alla realizzazione di un progetto denominato VAL.i (sistemi innovativi per la valorizzazione delle risorse umane) finanziato dalla Comunità Europea nel quadro dell'Iniziativa Comunitaria EQUAL, fase 2. Il Servizio VAL.i propone alcune soluzioni innovative nell'organizzazione degli interventi di diagnosi organizzativa complessa necessari a prevenire situazioni di crisi aziendali coniugando gli stili tipici di intervento professionale individuale con i caratteri positivi del lavoro di gruppo.

Indice



Giuseppe Garlando, Prefazione
Paolo Perulli, Presentazione
Introduzione
Conoscere e sperimentare per costruire l'Europa
(Il problema dell'integrazione europea e le politiche pubbliche del lavoro; Politiche dal basso: la crucialità della sperimentazione)
Il metodo di programmazione adottato nel progetto VAL.i
(Quale metodo di progettazione: una riflessione sull'introduzione del PCM nell'Iniziativa Comunitaria EQUAL?; Come funziona il metodo Project Cycle Management (PCM); Il Project Cycle Management e la sperimentazione nell'ambito del Progetto VAL.i: un'innovazione di metodo)
Il modello organizzativo del Servizio VAL.i
(Una breve premessa teorica; Gli Esperti di Diagnosi Organizzativa Complessa (La consulenza e il consulente nel modello VAL.i); Il ruolo della segreteria di servizio e l'utilizzo delle tecnologie di condivisione; Il tavolo di concertazione; Le procedure e i flussi)
La sperimentazione di VAL.i
(Il contesto in cui è stata svolta la sperimentazione; Una ricerca per orientare il servizio; La storia naturale della sperimentazione; Con gli occhi degli Esperti di Diagnosi Organizzativa Complessa; Alcune riflessioni conclusive sulla sperimentazione)
Valutando la sperimentazione del Modello
(Modelli di valutazione a confronto: alcune riflessioni analitiche; Oltre la teoria: la valutazione del Servizio VAL.i)
Bibliografia.




Management

Finanza. Amministrazione. Controllo

Marketing. Pubblicità. Comunicazione. Vendite

Produzione. Logistica. Qualità.

Risorse umane

Banca, credito e assicurazioni

Commercio e turismo

  • Psichiatria, neuropsichiatria, neuroscienze, psicofisiologia, psicobiologia
  • Psicologia cognitiva, psicologia della personalità
  • Psicologia sociale, di comunità, politica, ambientale, dell'emergenza, del turismo
  • Scienze e tecniche psicologiche per l'intervento clinico

    Scienze e tecniche psicologiche per il lavoro, l'impresa, le organizzazioni

    Teoria e tecniche dei test, psicometria, psicodiagnostica

    Scienze e tecniche psicologiche dello sviluppo e dell'educazione

    Teoria e tecniche per la riabilitazione

    Prevenzione e clinica delle dipendenze

    Psicologia giuridica, investigativa, forense, criminale, psicologia della devianza

    Psicologia della salute, psicologia del benessere, educazione al benessere

    Psicologia dell’arte e della letteratura, psicologia estetica

    Storia della psicologia

    Professione psicologo

    Servizi di cura


    Pubblicità